La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

COVENANT OF MAYORS e PROGETTI EUROPEI: L’ESPERIENZA DEL COMUNE di CESENA Lia Montalti – Assessore Sostenibilità ambientale, Progetti europei, Politiche.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "COVENANT OF MAYORS e PROGETTI EUROPEI: L’ESPERIENZA DEL COMUNE di CESENA Lia Montalti – Assessore Sostenibilità ambientale, Progetti europei, Politiche."— Transcript della presentazione:

1 COVENANT OF MAYORS e PROGETTI EUROPEI: L’ESPERIENZA DEL COMUNE di CESENA Lia Montalti – Assessore Sostenibilità ambientale, Progetti europei, Politiche energetiche Comune di Cesena

2 Dal Piano di Mandato alle politiche europee: Una strategia europea per il territorio LOTTA AI CAMBIAMENTI CLIMATICI E POLITICA ENERGETICA Obiettivo Europa 2020: Patto dei sindaci Green public procurement: ACQUISTI VERDI Libro verde sulla politica integrata dei prodotti e Direttiva 2004/18/CE RIFIUTI 3R: RIDURRE RICICLARE RIUSARE Direttiva 2008/98/CE MOBILITA’ SOSTENIBILE

3 Avvio del progetto “In Europa” – Maggio 2007 (Fondi Strutturali) Creazione di un Assessorato ai progetti europei e Sviluppo del servizio Progetti integrati europei, nazionali in staff al DG – Giugno 2009 Avvio metodologia Piano di Mandato – PEG – Politiche europee - Progettazione europea Dal 2008 ad oggi 17 progetti candidati a finanziamento, di cui 10 finanziati (per un totale di 2 milioni c.ca di contributi) EUROPROGETTAZIONE STRATEGICA: EUROPROGETTAZIONE STRATEGICA: Obiettivi 1. Portare l’Europa sul territorio realizzando politiche non solo locali, ma inseriti in un contesto più ampio 2. utilizzo INTELLIGENTE dei finanziamenti europei 3. INTERNAZIONALIZZAZIONE del comune (aprirsi allo scambio di buone pratiche, al confronto etc.)

4 LOTTA AI CAMBIAMENTI CLIMATICI E POLITICA ENERGETICA Obiettivo Europa 2020: Patto dei sindaci SEAP PIANO ENERGETICO COMUNALE Società Energie per la città LE SCUOLE DEL SOLE Obiettivo 45 tetti fotovoltaici su edifici pubblici, SCUOLE

5 Adesione al Patto dei sindaci Nel novembre 2009 con delibera di Consiglio Comunale Cesena aderisce al Covenant of mayors Il Team di progetto: Tavolo tecnico comune (lavori pubblici, ambiente, mobilità, urbanistica, edilizia, progetti europei) Soc. Rinnova Centro di ricerca Antares Società Energie per la città

6 Progettazione partecipata del Seap (Febbraio 2010 – Aprile 2011) Feb – Apr Prima fase: Forum sull'efficienza e il risparmio energetico nell'edilizia pubblica e privata, l'efficienza e il risparmio energetico nelle imprese e la produzione di energie attraverso fonti rinnovabili. Giu Seconda fase: Discussione degli spunti di riflessione all'interno del tavolo dei tecnici comunali e la formulazione di una proposta di base da sottoporre a discussione nel forum cittadino Forum online su Giu – Apr Progettazione del Seap Apr – Ott Confronto sul documento finale con Forum, associazioni ambiente, associazioni categoria, quartieri, commissioni consiliari, scuole

7 Il Seap di Cesena Obiettivo - 30% di emissioni

8 Metodologia e Monitoraggio - Efficienza energetica: energia primaria risparmiata, rapportata a quella consumata; - Rinnovabilità: energia primaria da fonte rinnovabile prodotta; - Riduzione delle emissioni: quantità emissioni ridotte, derivate dall'energia primaria risparmiata o prodotta, rapportata al totale di emissioni; - Densità energetica: misura il rapporto della quantità di energia primaria prodotta o risparmiata e l'area necessaria per raggiungere l'obiettivo; - Riutilizzo / Smaltibilità: misura il grado di riciclabilità dell'infrastruttura utilizzata, intesa come facilità di smaltimento e/o riutilizzo; - Economicità: stima il rapporto tra le emissioni risparmiate e il suo costo assoluto, fornendo un'indicazione del costo necessario per la riduzione di ogni singola unità di anidride carbonica.

9 Come finanziare il Seap e le azioni previste? La progettazione: ERMIS e Ursene Il progetto ERMIS (finanziato dal programma europeo di cooperazione interregionale Interreg IVC) intende migliorare l'efficacia delle politiche pubbliche nel supportare lo sforzo di innovazione delle Piccole Medie Imprese (PMI).programma europeo di cooperazione interregionale Interreg IVC Il progetto UrSene (Programma Urbact) confronto tra i pieni energetici delle città TRAMITE ERMIS ED URSENE ABBIAMO FINANZIATO IL PERCORSO PARTECIPATO, I FORUM e GLI ENERGY DAY

10 Il Monitoraggio: Progetto Citines Lo scopo del progetto è mettere a punto uno strumento ICT di supporto alle decisioni di pianificazione urbana che consenta di simulare e valutare gli interventi in termini di performance energetica e di costi. Budget totale del progetto: Euro Budget totale per Cesena: Euro di cui Euro di co-finanziamento Partenariato: Coordinatore: Artelys, ART (Francia), azienda ICT; Inesc porto - instituto de engenharia de sistemas eComputadores do porto, INESC PORTO (Portogallo); Association pour la recherche et le developpement des Methodes et processus industriels - armines, ARMINES (Francia); Schneider electric industries sas, SEISAS, Manufacturer (Francia); Istituto austriaco di tecnologia, Österreichisches forschungs- und prüfzentrum arsenal Ges.m.b.h., AIT (Austria); Comune di Cesena, CES (Italia); Comune di Bologna, BOL (Italia); Ervet - emilia romagna valorizzazione economica Territorio spa, ERVET Spa (Italia);

11 L’implementazione del Seap: School of the future Il progetto (finanziato dal Settimo Programma Quadro per la Ricerca) intende sviluppare la consapevolezza dei cittadini sul tema del risparmio energetico attraverso interventi esemplari di ristrutturazione di edifici scolastici in termini di efficienza energetica e risparmio.Settimo Programma Quadro per la Ricerca Il Comune di Cesena realizzerà un intervento sulla scuola media T.M. Plauto che consentirà di ridurre i consumi energetici dell'edificio del 75%, andando oltre gli standard nazionali, nonchè di migliorarne l'ambiente interno. Budget totale del progetto: ,40 € (Cesena: €) Contributo europeo: € (Cesena: €) Coordinatore: Fraunhofer Institute for Building Physics(Germania) Partner scientifico per Cesena ENEA (Italia);

12 L’implementazione del Seap: il progetto Zero Trade Obiettivo principale del progetto, finanziato dal miniprogramma LoCaRe, è la riduzione delle emissioni di CO ₂ attraverso la definizione di un piano di azione che coinvolga la Grande distribuzione, la rete del commercio ed i cittadini- consumatori. Grazie ad un modello di governance territoriale che mette assieme pubblico e privato, le amministrazioni locali di quattro regioni europee (Emilia Romagna, Regione Sud Danimarca, Asturias e Gorenjska) diventeranno promotrici di una economia a bassa emissione di CO2 attraverso LoCaRe

13 Cesena adotta uno stagista europeo Finanziato dal Programma di apprendimento permanente (Lifelong Learning) - Sottoprogramma Leonardo da Vinci Il Comune di Cesena ha organizzato un percorso di accompagnamento al lavoro rivolto ad un giovane cesenate selezionato tra laureati in ingegneria/architettura/scienze ambientali. Il tirocinio è stato articolato in tre momenti: - un periodo di lavoro presso il Comune nell'ambito del progetto "Verso il piano energetico comunale" (maggio - settembre 2010); - uno stage formativo a Bruxelles di 16 settimane (ottobre gennaio 2011) ; - un successivo follow-up in Comune di un mese (febbraio 2011).

14 Qualche consiglio …  Identificare le politiche a cui dare priorità (meglio poche e chiare)  Non pensare all’Europa come una “mucca da mungere”, ma costruire una politica/cultura europea  Mettersi in rete conviene sempre (es. Covenant, Aicree etc.)  La progettazione europea è un investimento di medio-lungo periodo, non aspettarsi risultati immediati  Non avere pregiudizi … ovvero approcciarsi ai programmi europei a 360° (sostenibilità ed energia sono temi trasversali)

15 Grazie per l’attenzione! Lia Montalti Ass. Sostenibilità ambientale e Progetti Europei Comune di cesena Cell


Scaricare ppt "COVENANT OF MAYORS e PROGETTI EUROPEI: L’ESPERIENZA DEL COMUNE di CESENA Lia Montalti – Assessore Sostenibilità ambientale, Progetti europei, Politiche."

Presentazioni simili


Annunci Google