La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto cofinanziato da Fondo Europeo per l’Integrazione di Cittadini di Paesi Terzi 2007-2013 Programma annuale 2012 – Azione 5 Progetto: “L’intercultura.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto cofinanziato da Fondo Europeo per l’Integrazione di Cittadini di Paesi Terzi 2007-2013 Programma annuale 2012 – Azione 5 Progetto: “L’intercultura."— Transcript della presentazione:

1 Progetto cofinanziato da Fondo Europeo per l’Integrazione di Cittadini di Paesi Terzi Programma annuale 2012 – Azione 5 Progetto: “L’intercultura è per tutti” PROG ISTITUTO COMPRENSIVO “MAZZINI-PATINI” L’AQUILA DIREZIONE DIDATTICA “AMITERNUM” L’AQUILA UNIONE EUROPEA CUP: I15F

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11 CORSO DI FORMAZIONE tematiche giuridiche tematiche pedagogiche TRADUZIONE DELLA MODULISTICA domande iscrizione deleghe permessi…. VADEMECUM

12

13 SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO durata di ogni ordine finalità obbligo scolastico

14 iscrizione online e cartacea criteri di inserimento nelle classi servizi: mensa trasporto prescuola e interscuola assenze deleghe vaccinazioni liberatorie trasferimenti in altre scuole del territorio o in altro Paese esenzioni e rimborsi cedole per i libri

15

16 SCUOLA DELL’INFANZIA  Campi d’esperienza SCUOLA PRIMARIA  Discipline SCUOLA SECONDARIA DI 1° GRADO  Discipline

17

18 ATTIVITA’ IN ORARIO CURRICULARE laboratorio di animazione alla lettura laboratorio di scacchi laboratorio di musicoterapia laboratorio teatrale ATTIVITA’ IN ORARIO EXTRACURRICULARE teatro supporto allo svolgimento dei compiti PROTOCOLLO D’ACCOGLIENZA

19 FINALITA’ facilitare l’ingresso a scuola degli studenti stranieri e degli alunni stranieri adottati sostenere i neo arrivati nella fase di adattamento al nuovo contesto entrare in relazione con la famiglia immigrata e adottiva favorire un clima d’accoglienza e di attenzione nella scuola definire pratiche condivise all’interno della scuola promuovere la collaborazione e la comunicazione tra le scuole e tra scuola e territorio. COMMISSIONE D’ACCOGLIENZA costituzione competenze di carattere consultivo, gestionale e progettuale PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA

20 PRIMA ACCOGLIENZA Area Amministrativo-burocratica che riguarda l'iscrizione e il primo approccio della famiglia con la scuola dal punto di vista burocratico; Area Comunicativo-relazionale riguardante i compiti e i ruoli degli operatori scolastici e la prima conoscenza; Area Educativo- didattica che traccia le fasi relative all'assegnazione alla classe, l’accoglienza, l’insegnamento dell’italiano L2; Area Sociale che individua i rapporti e le collaborazioni con il territorio ai fini dell’integrazione. Per ogni area vengono messi in evidenza: soggetti coinvolti (ufficio di segreteria, Commissione d’accoglienza, Consiglio di classe) compiti specifici di ogni soggetto materiali a disposizione dei soggetti

21 CORSO DI FORMAZIONE tematiche interculturali tematiche glottodidattiche tematiche pedagogiche e sociali SUPPORTO DIDATTICO-STRUMENTALE indicazioni per l’acquisto di libri software didattici laboratorio linguistico test di ingresso e di verifica “Vademecum per la progettazione interculturale” di Alessandro Vaccarelli “Il recupero degli aspetti relazionali nell’accoglienza degli alunni stranieri: indicazioni operative e buone prassi” di Ilaria Carosi

22 Molto è stato fatto, ma ci siamo resi conto che in realtà questo è solo l’inizio di un processo interculturale che coinvolge tutti … basta solo trovare la chiave giusta!

23


Scaricare ppt "Progetto cofinanziato da Fondo Europeo per l’Integrazione di Cittadini di Paesi Terzi 2007-2013 Programma annuale 2012 – Azione 5 Progetto: “L’intercultura."

Presentazioni simili


Annunci Google