La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

(Obstructive Sleep Apnea Syndrome) Sindrome delle apnee ostruttive nel sonno.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "(Obstructive Sleep Apnea Syndrome) Sindrome delle apnee ostruttive nel sonno."— Transcript della presentazione:

1 (Obstructive Sleep Apnea Syndrome) Sindrome delle apnee ostruttive nel sonno

2 CHE COS’È L'APNEA NEL SONNO? L'apnea nel sonno è l'interruzione dell'attività respiratoria regolare di una persona quando dorme. Quando il fenomeno è frequente si sviluppa una sindrome detta SINDROME DELLE APNEE NEL SONNO.

3 DISTURBI PROVOCATI DALLE APNEE: Durante il sonno (il soggetto si sveglia o comunque dorme male); Al risveglio o durante il giorno (cefalea, sensazione di non aver riposato bene, sonnolenza diurna involontaria); A lungo termine (sviluppo di ipertensione arteriosa, malattie cardiovascolari e cerebrovascolari, insufficienza respiratoria, disturbi metabolici, aumentata frequenza incidenti sul lavoro) ;

4 L'APNEA NEL SONNO È UN DISTURBO FREQUENTE? L’apnea nel sonno colpisce circa il 2-4% della popolazione mondiale. Il 20% della popolazione adulta superiore ai 45 anni è affetto dal disturbo almeno in forma lieve. La sindrome delle apnee ostruttive nel sonno interessa circa 1,5 milioni di persone in Italia. L'incidenza del disturbo è segnalata in aumento in tutto il mondo.

5 QUAL È LA CAUSA DELL'APNEA NEL SONNO? Nel sonno profondo la muscolatura si rilassa e può succedere che le vie respiratorie si ostruiscano. L’ostruzione è più frequente negli obesi con collo corto e grosso.

6 Esistono diverse forme di apnea: L'apnea nel sonno ostruttiva (OSA) E’ la forma più comune di apnea nel sonno ed è causata dall'ostruzione della gola da parte della lingua che impedisce il passaggio del flusso d'aria. L'apnea notturna centrale (CSA) E’ dovuta dal cervello che non segnala di effettuare la respirazione. Le apnee centrali possono esser presenti in pazienti affetti da malattie neuromuscolari come la SLA. L'apnea nel sonno mista E’ una combinazione tra le forme ostruttive e centrali.

7 L'APNEA NEL SONNO E IL RUSSARE SONO LA STESSA COSA? Il russare è un respiro rumoroso dovuto alla turbolenza dell'aria che passa attraverso spazi ristretti. Questo può verificarsi sia in presenza che in assenza di apnee. In genere chi ha L’OSAS ha come sintomo anche il russare.

8 I SINTOMI DELL'APNEA NEL SONNO: sonno agitato; il russare frequente, spesso interrotto da pause di silenzio e da respiro affannoso; sonnolenza durante il giorno, al lavoro, guardando la TV, leggendo il giornale, ecc.; sonnolenza durante la guida e difficoltà di concentrazione; Emicrania e secchezza della bocca al risveglio; mancanza di energia, stanchezza immotivata; irritabilità, scarsa pazienza; diminuzione di memoria; umore o comportamento variabili; ansietà o depressione; calo di interesse nei confronti del sesso.

9 COME CURARE L'APNEA NEL SONNO: Riduzione del peso corporeo; Intervento chirurgico al palato molle; Evitare di bere alcolici prima di andare a letto; Evitare l’assunzione di farmaci tranquillanti; Trattamento con CPAP

10 COS'È LA CPAP? La CPAP è una terapia usata per curare l’apnea notturna. Di solito si utilizzano apparecchi CPAP che erogano silenziosamente una piccola quantità di aria, applicati mediante una maschera posta sul bocca e/o naso.

11


Scaricare ppt "(Obstructive Sleep Apnea Syndrome) Sindrome delle apnee ostruttive nel sonno."

Presentazioni simili


Annunci Google