La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

TELEFONIA e CELLULARI comunicazione. COMUNICAZIONE TELECOMUNICAZIONE: procedimento capace di trasmettere informazioni a una distanza maggiore di quella.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "TELEFONIA e CELLULARI comunicazione. COMUNICAZIONE TELECOMUNICAZIONE: procedimento capace di trasmettere informazioni a una distanza maggiore di quella."— Transcript della presentazione:

1 TELEFONIA e CELLULARI comunicazione

2 COMUNICAZIONE TELECOMUNICAZIONE: procedimento capace di trasmettere informazioni a una distanza maggiore di quella che può raggiungere la voce. I telefoni usano un sistema bidirezionale simultaneo multiplo e aperto; esso permette di conversare raccogliendo informazioni da due punti (o centrale) trasmettendoli alla rete di connessione commutata che tramite un canale trasmissivo la porterà all’altra centrale. Il mondo moderno è destinato a rimanere sempre più in stretta comunicazione, i telefoni e più moderni smartphone aiutano il mondo ad essere in stretto contatto tramite semplici messaggi o anche l’utilizzo di internet in modo mobile

3 SISTEMI DI TRASMISSIONE I messaggi sono mandati tramite segnali elettrici. Il messaggio viene trasformato in un canale che può essere di 2 tipi: - via cavo - via etere Telecomunicazioni via cavo: utilizzano la fibra ottica che nel nucleo riesce a trasmettere segnali luminosi; la fibra raggiunge le città e ritrasforma il segnale che entra nelle nostre case Telecomunicazioni via etere: creano delle onde elettromagnetiche che sono trasmesse tramite dei ponti radio che possono essere semplici ripetitori o satelliti. Vengo sfruttati anche i satelliti tramite una rete Intelsat. I satelliti creano delle parabole che riflettono le onde da una stazione all’altra.

4 CONNESSIONI VELOCI Oggi per creare delle reti vengono usati dei modem o provider che appoggiano il nostro fabbisogno di internet. Le prime usate furono le ISDN che trasmettono i dati in modo digitale, ora si è passati alle più veloci e affidabili ADSL che lavora raccogliendo i dati in pacchetti che invia. Con questa tecnologia ognuno ha la sua rete che paga secondo quanto la usa. Una variante all’ADSL è la fibra ottica. Per le trasmissioni in banda larga si usano sistemi simili, ma in grande scala.

5 RETE SENZA FILI Ultimamente si tende ad usare le reti “wireless” (senza fili). In queste reti i dati viaggiano sotto forma di onde, raggi laser o infrarossi. Permettono uno scambio di dati molto veloce senza l’utilizzo di hardware esterni alla centrale. Questo sistema è spesso usato per fare da hotspot ovvero punti che ricevono tutte le reti. L’apparecchio che consente la trasmissione di queste onde si chiama router. Anche senza un router si può avere i dati in casa grazie alla tecnologia bluetooth che funziona esclusivamente con onde. Quest’ultimo è stato scoperto dai Danesi.

6 I TELEFONI È un sistema che permette di trasportare suoni da distanze. Il dispositivo è formato da: -Un microfono: trasforma vibrazioni in segnali elettrici. -Un ricevitore: capace, tramite una membrana elastica, di convertire il segnale in parole. -La tastiera: permette di trovare la stazione giusta tramite un numero. -La suoneria: che serve a segnalare una chiamata in arrivo. I segnali trasmessi sono di tipo analogico o digitale, nel caso analogico si usa l’elettricità, nel caso dei segnali digitali s’utilizzano due livelli di tensione.

7 RETE TELEFONICA L’insieme di tutti i collegamenti consentono a due utenti qualunque di mettersi in contatto, ciò costituisce la rete telefonica. L’elemento fondamentale di queste reti sono le centrali telefoniche provviste di organi di commutazione. Col cellulare si accede a un servizio telefonico radiomobile per ricevere chiamate da chiunque.


Scaricare ppt "TELEFONIA e CELLULARI comunicazione. COMUNICAZIONE TELECOMUNICAZIONE: procedimento capace di trasmettere informazioni a una distanza maggiore di quella."

Presentazioni simili


Annunci Google