La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Missione Sviluppare e promuovere la creazione di una giornata annuale riconosciuta a livello internazionale che tratti della consapevolezza e dell’accesso.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Missione Sviluppare e promuovere la creazione di una giornata annuale riconosciuta a livello internazionale che tratti della consapevolezza e dell’accesso."— Transcript della presentazione:

1

2 Missione Sviluppare e promuovere la creazione di una giornata annuale riconosciuta a livello internazionale che tratti della consapevolezza e dell’accesso alla chirurgia ricostruttiva mammaria post-oncologica. Visione Prima di sottoporsi al trattamento per il cancro al seno, a tutte le donne devono essere offerte informazioni sulle possibili opzioni di chirurgia ricostruttiva; tutte devono avere accesso alla ricostruzione in maniera sicura e tempestiva. Valori La ricostruzione mammaria ha un effetto positivo sulla qualità di vita delle donne che la necessitano. Tutte le donne candidate ad una ricostruzione mammaria dovrebbero essere rese consapevoli delle opzioni a loro disposizione. A tutte le donne candidate alla ricostruzione mammaria dovrebbe essere offerto un trattamento sicuro e tempestivo. Maggiori informazioni sul sito E’ un'iniziativa nata in Canada nel 2011, al fine di promuovere l’educazione, la consapevolezza e l'accesso ad informazioni adeguate, per tutte le donne che vogliono prendere in considerazione una ricostruzione mammaria dopo un intervento demolitivo per tumore al seno

3 SSD Breast unit Responsabile Dott. P.A. Riccio Dott.ssa Sigrid Liotta Dott. Gaetano Vetrone

4 Maria Cristina Colistro psicooncologa Rossella Sgarzani chirurgo plastico Luca Negosanti chirurgo plastico

5 .

6 Ma cosa implica una diagnosi di cancro al seno per una donna?

7

8 SCREENING (45-74 anni) Otto donne su dieci guariscono da un tumore del seno

9 Chirurgia conservativa vs Mastectomia Breast Unit -Imola

10 INTERVENTI QUADRANTECTOMIE MASTECTOMIE RICOSTRUZIONI Provenienti dallo screening: 73 %

11 MASTECTOMIAQuando?  tumore multicentrico  recidive locali dopo quadrantectomia  ca. in situ esteso  localizzazione del tumore  dimensioni del tumore  chirurgia profilattica

12 Che significato assume un intervento demolitivo come quello della mastectomia nell'immaginario femminile e soprattutto nella sfera psicologica?

13 La maggior parte delle donne si ritiene soddisfatta del risultato, anche se la simmetria tra i due seni può non essere sempre perfetta. Che cosa si aspetta una donna da un intervento di ricostruzione del seno dopo un tumore?

14 Non esistono regole assolute: per ogni donna va scelto l’intervento più adatto (“tailored surgery”). La strategia da seguire dipende:  dalla dimensione del nodulo e dalla sua posizione  dalle caratteristiche originarie del seno, dalla sua misura e dalla sua forma  dalla conformazione fisica della paziente e dall’età  dai desideri e dalle aspettative della donna Come si decide quando e in che modo effettuare l’intervento di ricostruzione?

15 “no” alla ricostruzione  Ogni donna è diversa per costituzione fisica, età, storia clinica ed esigenze.  Non tutte le donne hanno lo stesso atteggiamento nei confronti di ulteriori interventi chirurgici o dell’impianto di una protesi.  Non tutte le donne sono disposte a sacrificare tessuti sani per una ricostruzione.

16  Il seno ricostruito non sarà identico a quello naturale che si presentava prima della malattia  la chirurgia riduce la sensibilità della mammella ricostruita, soprattutto sopra l’areola  dolore cronico può essere presente sulla parte laterale del seno dal 20% al 68% dei casi

17 Diagnosis and ablation Reconstruction Diagnosis

18 No alla ricostruzione

19 Perchè la ricostruzione del seno ?

20 Motivazioni alla ricostruzione  Evitare l’uso della protesi esterna  Conservare l’integrità corporea  Favorire la sessualità Wickman,2012

21 Ricostruzione immediata In un tempo unico- richiede due interventi In due tempi Come avviene la ricostruzione? Ricostruzione differita

22 Ricostruzione con l’impiego di lembi autologhi

23 Protesi al Silicone

24 RICOSTRUZIONE IMMEDIATA con protesi Può essere impiantata direttamente una protesi a volume definitivo (seno piccolo e non cadente).

25 RICOSTRUZIONE IMMEDIATA con espansore La tecnica che utilizza un espansore temporaneo prevede invece due tempi chirurgici

26

27 Ricostruzione della mammella sinistra in due tempi e mastoplastica destra

28 RICOSTRUZIONE DIFFERITA L’impianto dell'espansore è sempre possibile realizzarlo anche in tempi successivi: in questo caso sono però necessari due ulteriori interventi

29 "chirurgo oncoplastico"  chirurgo generale che ha appreso le tecniche della ricostruzione  chirurgo plastico specializzato nella cura del seno curare e/o guarire la malattia e migliorare la qualità di vita della donna.

30 CHIRURGIA ONCOPLASTICA MASTECTOMIA, RICOSTRUZIONE e TECNICHE DI MASTOPLASTICA IMPORTANZA DI UN APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE Chirurgo, Radiologo, Patologo, Oncologo, Radioterapista, Medico nucleare, Fisiatra, Psicologo….....

31 “MASTECTOMIECONSERVATIVE” Skin sparing mastectomy Nipple sparing mastectomy

32 Mastectomia destra e ricostruzione immediata + nipple sparing a sinistra

33 Mastectomia skin- sparing destra e mastopessi sinistra

34 Ricostruzione del complesso areola- capezzolo

35 RICOSTRUZIONE MAMMARIA IMMEDIATA CON UTILIZZO DI RETI O MATRICE BIOLOGICA La tendenza a chirurgico contestuale all'atto della mastectomia e' sempre piu' sentito negli ultimi anni. Per questo motivo la ricerca scientifica ha cercato di sviluppare dei presidi capaci di aumentare le dimensioni del muscolo grande pettorale e quindi della tasca per alloggiare la protesi senza utilizzare l'espansore mammario. La tendenza a ricostruire la mammella in un unico tempo chirurgico contestuale all'atto della mastectomia e' sempre piu' sentito negli ultimi anni. Per questo motivo la ricerca scientifica ha cercato di sviluppare dei presidi capaci di aumentare le dimensioni del muscolo grande pettorale e quindi della tasca per alloggiare la protesi senza utilizzare l'espansore mammario. Esistono protesi biologiche (di derivazione animale) o reti di vari materiali biocompatibili. Questo tipo di ricostruzione e' indicato soprattutto nelle Skin Sparing Mastectomy e Nipple Skin Sparing Mastectomy.

36

37

38 RICOSTRUZIONE MAMMARIA IMMEDIATA CON UTILIZZO DI RETI O MATRICE BIOLOGICA

39

40

41 Breast Unit -Imola

42 Lipofilling e cellule staminali adipose Il tessuto adiposo è stato di recente individuato come una fonte di cellule staminali adulte che possiedono la capacità di autorinnovarsi, una vitalità a lungo termine e una potenzialità di originare e di differenziare in più popolazioni cellulari

43 Lipofilling (riempire con il grasso)  Esiti della radioterapia  Esiti cicatriziali post- quadrantectomia  Mancanza del tessuto adiposo dopo mastectomia  Inestetismi chirurgici  Prelevare con agocannula il tessuto adiposo periombelicale  Selezionare mediante centrifugazione le cellule adipose  Iniettare in sede subdermica nella zona da corregere

44 Non dimenticare: informazioni utili In inglese si chiamano “take-home messages”. Noi diciamo: da non dimenticare!  La ricostruzione del seno è parte integrante della cura del tumore, tanto che è a carico del SSN  I risultati di solito sono soddisfacenti, anche se difficilmente riconducono ad una situazione identica a quella di partenza  Le scelte in questo campo devono essere individualizzate e condivise fra paziente e medico  Anche nel caso di mastectomia, areola e capezzolo spesso possono essere conservati  Le protesi di silicone, così come gli altri materiali e le tecniche usate, si possono oramai ritenere sicure


Scaricare ppt "Missione Sviluppare e promuovere la creazione di una giornata annuale riconosciuta a livello internazionale che tratti della consapevolezza e dell’accesso."

Presentazioni simili


Annunci Google