La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Inca Gestione incassi Documentazione Commerciale Presentazione prodotti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Inca Gestione incassi Documentazione Commerciale Presentazione prodotti."— Transcript della presentazione:

1 Inca Gestione incassi Documentazione Commerciale Presentazione prodotti

2 by Europulsar2 Problema Tra i servizi offerti alla clientela per agevolare e snellire le pratiche allo sportello e quindi il rapporto cliente/banca vi e' la gestione delle disposizioni di pagamento/incasso, cioe' del trasferimento di fondi tra terzi. Molto spesso tali servizi vengono richiesti in forma continuativa basandosi su contratti/deleghe appositamente previsti. La gestione organica dei contratti presuppone il monitoraggio e lo scadenziamento degli adempimenti da effettuare, evitando, laddove possibile, l'intervento manuale da parte del personale dell'Istituto. Le tipologie di disposizioni individuate sono:  Addebiti. A questo servizio si possono ricondurre operazioni quali:  Affitti  Spese condominiali  Quote associative  Rid (acquisto beni, leasing, carte di credito, etc..)  Reversali per Enti  Premi assicurativi. che comportano pagamenti con addebito in conto dell'ordinante e accredito del beneficiario.  Utenze. A questo servizio si possono ricondurre operazioni quali:  Pagamento bollette Telecom  Pagamento bollette Enel  Pagamento bollette Gas che comportano l'addebito sul conto dell'ordinante di importi comunicati periodicamente dal fornitore dell'utenza..

3 by Europulsar3 Problema  Accrediti A questo servizio si possono ricondurre operazioni quali:  Bonifici in ingresso  Stipendi  Pensioni  Mandati da Enti  Creditori dell'Istituto (dividendi,fornitori, fitti, etc..)  Liquidazione sinistri che comportano l'accredito del beneficiario degli importi comunicati periodicamente dall'ordinante.

4 by Europulsar4 Obiettivi Il prodotto si prefigge, come primo obiettivo, la gestione di disposizioni di addebito e accredito provenienti dalla clientela, qualunque sia la forma e la periodicita'; si pone inoltre come "filtro" tra le applicazioni bancarie che necessitano di evasione scadenzata e le relative forme di pagamento e incasso, consentendo di avere un'interfaccia unica ed omogenea per tutte le procedure accentrate che necessitano di evasione adempimenti dispositivi:  Bonifici per banche non convenzionate  Bonifici per banche convenzionate (SETIF o SITRAD)  Addebiti e accrediti su rapporti della banca  Emissione di Assegni circolari  Emissione di Assegni di traenza (o di bonifico)  Altre forme di pagamento quali Vaglia Postali, etc..

5 by Europulsar5 Architettura Il sistema e' strutturato per offrire supporto all'operativita' sia nelle filiali della banca, per la gestione del rapporto con la Clientela allo sportello (ON-LINE), che c/o un ufficio accentrato, per funzioni di controllo e per la gestione dei rapporti con enti/beneficiari. Per esemplificazione si riporta il seguente schema che illustra il ruolo che il prodotto puo' assumere nel contesto del Sistema Informativo di Istituto. Interrelazione con altre procedure: Vengono gestite le interfacce con:  Anagrafe (generale, potenziale, settoriale)  Condizioni (generali, settoriali)  Conti correnti  Contabilita’  Procedure accentrate che necessitano di trattamento disposizioni  Procedure accentrate di evasione disposizioni

6 by Europulsar6 Macrofunzioni La fase ON-LINE si compone di :  Addebiti ad iniziativa ente  Accrediti  Utenze Ciascuna delle precedenti Macrofunzioni consente la completa gestione dei contratti in termini di:  Accensione;  Interrogazione;  R evoca;  Lista;  Variazione C/C dei contratti stipulati tra l'istituto e la clientela  Addebiti ad iniziativa cliente E' prevista, in aggiunta ai punti di cui sopra, la modificabilita' dei piani di pagamento sviluppati in automatico, relativamente a importo e scadenza.  Enti o beneficiari abituali Consentono la gestione dei dati relativi ai nominativi referenziati come controparti nei contratti (Enti, Altri nominativi).  Scadenze Consente la verifica e/o sistemazione delle rate impagate e la forzatura dei movimenti in c/c (esito preavvisi)  Tipi Frequenza Rappresenta una gestione tabellare, che rende l'applicazione svincolata da una codifica dei tipi frequenza dotandola di una gestione dinamica e di semplice utilizzo  Prenotazione fasi a richiesta Consente l'ottenimento degli outputs previsti dalle fasi batch su richiesta dell'utente.

7 by Europulsar7 Macrofunzioni La fase BATCH prevede :  Creazione dati di raccordo tra procedure per l'evasione delle disposizioni (C/C, BONIFICI.. ).  Caricamento automatico dei contratti a partire dalla movimentazione con gli Enti abilitati.  Scadenzamento delle disposizioni permanenti o ricorrenti.  Estrazione dati per caricamento impegni sui rapporti della Banca.  Stampe e statistiche.

8 by Europulsar8 Scheda tecnica Ambienti Tecnologici Disponibili Hardware: IBM 30xx Terminali: 3270 like Sistema operativo: MVS-DOS/VSE Tp monitor: CICS/IMS Strutture dati: DB2-VSAM Linguaggio: Cobol compatibile Cobol 2 Standards Progettuali Help in linea Multibanca Trasportabilita' Dimensionamenti tecnici Programmi TP: 40 Programmi BATCH: 25 Linee Codice: Mappe: 40 Archivi/Tabelle: 20 Oneri di interfacciamento 2 mesi/uomo Manutenzione 12% sul prodotto Mainframe 15% sul prodotto su PC

9 Europulsar s.r.l Via F. Reina Milano tel. 02/


Scaricare ppt "Inca Gestione incassi Documentazione Commerciale Presentazione prodotti."

Presentazioni simili


Annunci Google