La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Non è raro riscontrare significative difficoltà nel recuperare le informazioni di cui si necessita dalle banche dati dei propri Sistemi Informativi. Accedere.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Non è raro riscontrare significative difficoltà nel recuperare le informazioni di cui si necessita dalle banche dati dei propri Sistemi Informativi. Accedere."— Transcript della presentazione:

1 Non è raro riscontrare significative difficoltà nel recuperare le informazioni di cui si necessita dalle banche dati dei propri Sistemi Informativi. Accedere ai dati per ottenere informazioni complete, esaustive non è sempre agevole, allora ….

2 E’ il «life motive» di chi adotta, il connettore per Sistemi Informativi basati su SAP che consente integrazioni ad hoc, dinamiche, veloci, …. La Business Intelligence per un Business Intelligente.

3 Connessioni … self service, semplici, veloci. Il tuo Sistema Informativo è "SAP based"? Vuoi sviluppare analisi interattive, reports ad-hoc, dinamici, immediati, …?

4 Ora posso realizzare il reporting che voglio in «tempo reale», in modo dinamico, facile, adatto anche a me. Finalmente possiamo sviluppare analisi interattive «self-service», semplici, veloci, immediate, «ad hoc». Ora possiamo lavorare anche senza essere connessi a server o a internet.

5 Se si dispone di sistemi ERP integrati, come SAP, non sempre è facile disporre dei dati, in modo completo, per reperire le informazioni presenti nei data base.

6 Nonostante i significativi investimenti effettuati dalle Imprese per organizzare i propri processi aziendali, attualmente, gli strumenti proposti nel mercato per sfruttare i dati presenti nei data base dei sistemi SAP non ne permettono l’utilizzo ottimale.

7 La Business lntelligence per SAP basata su logiche OLAP è complessa e fondata su strutture a "cubi solo SAP". Le query, anche per SAP-BW, e il reporting possono risultare di non facile utilizzo.

8 , tramite, il modulo per SAP, grazie alla «logica associativa» di cui è dotato e alle elaborazioni "in memoria", consente di: - Analizzare in modo visuale e interattivo i dati e evadere immediatamente le richieste di informazioni degli utenti; - Disporre di reporting adatto a rispondere alle specifiche esigenze del «momento», perché ideale per versatili e veloci personalizzazioni.

9 completa le funzioni SAP, per il reporting centralizzato, consentendo all'utente di effettuare istantanee analisi personalizzate per prendere decisioni a tempo di business, JBT (Just in Business Time), anche includendo dati provenienti da fonti esterne ai sistemi informativi SAP.

10 I sistemi ERP, come SAP, svolgono molte funzioni utili per l’Impresa. Tuttavia, pur offrendo una ampia gamma di reports centralizzati, non sono progettati per dare agli utenti risposte adeguate, flessibili, e di rapida consultazione e il data discovery e la performance analysis.

11 Tale criticità, si riscontra in modo ancor più evidente, quando è necessario "combinare" i dati SAP con quelli provenienti da altre fonti e le informazioni richieste rendono necessaria la gestione di volumi di dati tale da degradare considerevolmente le performance dei sistemi. L’iceberg delle … informazioni nascoste.

12 Ne risulta, che gli utenti non dispongono della attesa visibilità sui propri processi aziendali e di informazioni particolari, significative, che spesso rimangono nascoste all'interno del Sistema Informativo stesso.

13 consente di evitare le complessità tipiche degli strumenti tradizionali per la Business Intelligence e i costi conseguenti, rendendo disponibili caratteristiche di potenza e semplicità a tutti gli utenti. Perché adottare KIBS Studio

14 Flessibilità nel combinare differenti fonti dati. combina i dati provenienti dagli ambienti SAP con quelli provenienti da sistemi esterni. Gli utenti possono accedere immediatamente a tutte le informazioni richieste con pochi click del mouse. I vantaggi

15 Velocità di implementazione Il costruttore grafico di query di cui è dotato consente di semplificare l’implementazione di modelli di analisi interattiva e di reporting dinamico in poco tempo (giorni o settimane), accelerando il processo di analisi dei dati sia SAP che “esterni” a SAP. I vantaggi

16 Facilità d’uso è facile da utilizzare per gli utenti aziendali e semplice da gestire per gli esperti IT. Utilizzando la piattaforma IT (, molti utenti con poche decine di minuti di formazione sono in grado di aumentare la propria produttività. I vantaggi

17 Item virtuali combina in memoria, i dati provenienti da ambienti SAP con altri provenienti da fonti diverse. Rende flessibile il reporting consentendo all’utente di disporre di tabelle virtuali non predisposte in precedenza, facilitando e accelerando lo sviluppo di applicazioni IT e la manutenzione delle esistenti.

18 I vantaggi dispone di «modelli di analisi» progettati specificamente per tutte le Aziende indipendentemente dalla tipologia, dalle dimensioni dal settore merceologico, anche per applicazioni specifiche, che consentono di ottenere informazioni istantanee fin dall’inizio implementazione. Analisi pre-impostati (Quickly in Action Models)

19 I vantaggi I modelli rendono disponibili i dati standard dei sistemi SAP. Possono essere adeguati alle personalizzazioni apportate da ciascuna Azienda al proprio Sistema Informativo e possono integrare anche applicazioni speciali quali l’analisi del comfort e dell’efficientamento energetico. Analisi pre-impostate (Quickly in Action Models)

20 I vantaggi consente di riutilizzare le logiche di analisi, le dashboard e gli oggetti grafici e sfruttare appieno le soluzioni di «import» in cui le Imprese hanno già investito. Riutilizzo di query oggetti grafici e reports dinamici

21 Il connettore per sistemi SAP, proprio di, KIBSS-ics, implementando un report che permette lo scambio di «file testo», risulta essere innovativo in quanto banalizza le problematiche di interfacciamento a SAP. KIBSS-ics (Integration & Connection Systems) per un interfacciamento innovativo ai dati SAP

22 Non è necessario dare l’accesso alla base dati SAP a sistemi esterni, evitando così problematiche legate a: -Gestione utenti; -Gestione delle autorizzazioni e licenze; -Creazione di connessioni tra le due basi dati; Lo soluzione tecnica vanta i seguenti punti di forza:

23 Il sistema è dinamico, è possibile quindi adattare l’estrazione ad ogni esigenza dell’utente che può decidere: -Quali tabelle trasferire; -Quali campi trasferire; -Le modalità di estrazione; -Il formato dei dati;

24 Si compone di un solo report, quindi facilita l’installazione e la schedulazione (basta concordare la cartella su cui condividere le informazioni). Il software non ha componenti aggiuntivi.

25 L’utente può specificare: - il nome della tabella contenente i dati da scaricare; - la lista dei campi che si vogliono estrarre; - un’eventuale ”where condition”.

26 - il formato con cui devono essere scaricate le date; - quanti decimali sono necessari per i valori numerici; - quali dovranno essere i separatori di decimali e migliaia; - se devono essere eseguite le exit di conversione campi; - se la prima colonna del file dati indica quali sono i campi estratti. A fronte della specificità che contraddistinguono i Sistemi Informativi basati su SAP (multi-database, multi-lingua, multi-unità di misura, multi- valuta, …), è possibile scegliere:

27 - il separatore di campo; - il percorso di scarico; - la modalità di scarico in sovrascrittura o in append; - se dev’essere inviato un file a parte con la struttura dei dati (invii al data-warehouse di tabelle non ancora mappate). Mentre, per quanto riguarda i parametri di creazione del file è possibile stabilire:

28 Per concludere, con gli utenti possono modificare velocemente e in modo intuitivo le proprie analisi e/o svilupparne di nuove in pochissimo tempo, senza il supporto da parte del personale IT. Quesiti aziendali, critici e spesso complessi, nonché informazioni chiave che generano nuovi quesiti e risposte mai considerate in passato trovano immediatamente risposte attualizzate.

29 -analisi predittiva; -scenari ipotetici; -KPI e cruscotti; -“balanced scorecard”; e molto altro ancora. supporta tutte le funzionalità standard di Enterprise Business Intelligence:

30 Operando in Just Business Time, JBT, consente ai manager e agli operativi di: -ottenere risposte immediate alle domande; -non dover attendere per l’evasione delle richieste formulate; -non dover ricorrere al personale IT per progettare e costruire le relazioni tra i dati e le logiche di analisi (metodi OLAP tradizionali).

31 La piattaforma IT unificata, con le proprie funzioni (analisi associativa, elaborazione “in memoria”, …), consente all’intera Organizzazione di disporre di una visione completa dei dati aziendali basati su SAP e di trasformare “al bisogno” questi ultimi in informazioni attualizzate.

32 L’utilizzo di una banca dati “normalizzata” consente di ridurre discrepanze tra i dati, confusione e perdita di tempo per le duplicazioni del reporting e il tempo necessario per eseguire le analisi, pur mantenendo la conformità con: - regolamenti; - standard interni; - normative vigenti su: efficienza energetica; sicurezza informatica; qualità; ambiente e eco-sostenibilità; salute e sicurezza sul lavoro; ….

33 Il supporto alle decisioni reso disponibile da, può essere applicato alle analisi delle performance e dei processi aziendali, e ai relativi costi, per qualunque area, servizio o dipartimento dell’Impresa mettendo l’Impresa nelle condizioni di ottimizzare l’utilizzo delle informazioni contenute nel data base di ciascun modulo SAP indipendentemente da tipo e dimensione dei dati.

34 L’Azienda che vuol essere “agile e veloce” e che ha automatizzato i processi con SAP, adotta per ottenere velocemente informazioni chiave e incrementare i propri vantaggi competitivi. Perché più che i programmi contano le persone che prendono le decisioni.

35 Qualora siate interessati a disporre di nuove visioni sui dati aziendali SAP, senza particolari vincoli e/o restrizioni e a costi ridotti, Vi invitiamo ad approfondire il dettaglio dei servizi e delle soluzioni innovative proposte da KIBS Studio, contattandoci, tramite il servizio Business Development, alla mail: Oppure tramite: Maurizio Dotta mobile:

36 NOTA: Sap è un marchio appartenente alla società SAP SE. Non è di proprietà di alcuna delle società operanti sotto il marchio KIBS Studio.


Scaricare ppt "Non è raro riscontrare significative difficoltà nel recuperare le informazioni di cui si necessita dalle banche dati dei propri Sistemi Informativi. Accedere."

Presentazioni simili


Annunci Google