La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI "ALDO MORO" DIPARTIMENTO DI INFORMATICA CORSO DI LAUREA IN INFORMATICA E COMUNICAZIONE DIGITALE TESI DI LAUREA IN INTERAZIONE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI "ALDO MORO" DIPARTIMENTO DI INFORMATICA CORSO DI LAUREA IN INFORMATICA E COMUNICAZIONE DIGITALE TESI DI LAUREA IN INTERAZIONE."— Transcript della presentazione:

1 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI "ALDO MORO" DIPARTIMENTO DI INFORMATICA CORSO DI LAUREA IN INFORMATICA E COMUNICAZIONE DIGITALE TESI DI LAUREA IN INTERAZIONE UOMO-MACCHINA SImP l IFy: UN SISTEMA DISTRIBUITO DI PRESCRIZIONE E SOMMINISTRAZIONE DEI FARMACI Relatore: Prof.ssa Berardina DE CAROLIS Laureando: Alessio GERMINARIO ANNO ACCADEMICO

2 SOMMARIO Introduzione: Ambient Assisted Living Obiettivi SImP l IFy Scenario d’uso Valutazione di SImP l IFy Conclusioni e sviluppi futuri

3 Introduzione: Ambient Assisted Living 3 Obiettivi SImP l IFy Scenario d’uso Conclusioni Valutazione L’ Ambient Assisted Living (AAL) è un programma di ricerca europeo focalizzato su tematiche di ricerca rivolte verso le tecnologie innovative di assistenza sanitaria. Finalità del programma: Sviluppo di nuove tecnologie; Miglioramento autonomia anziani; Facilitazione attività quotidiane; Monitoraggio a distanza delle persone malate. Introduzione

4 Obiettivi di SImP l IFy 4 Rendere il servizio di prescrizione di un farmaco più efficiente ed efficace Avere più controllo sull’iter della prescrizione Ridurre/eliminare i tempi di attesa Velocizzare il ritiro delle prescrizioni Fornire supporto all’utente per quanto riguarda la somministrazione dei farmaci Obiettivi SImP l IFy Scenario d’uso Conclusioni Valutazione Introduzione

5 SImP l IFy 5 SImP l IFy si basa su un’architettura client-server, composta da: SImP l IFy-WS SImP l IFy-DB SImP l IFy-Med, SImP l IFy-Farm, SImP l IFy-Paz Obiettivi SImP l IFy Scenario d’uso Conclusioni Valutazione Introduzione

6 SImP l IFy: IL WEB SERVER 6 SImP l IFy-WS è il web server del sistema, disponibile all’indirizzo Offre i servizi richiesti dai client mediante richiesta HTTP interfacciandosi con il suo database, SImP l IFy-DB. Comunica con il suo database mediante linguaggio PHP e con i client utilizzando il formato JSON, utile in quanto indipendente dal linguaggio di programmazione. Obiettivi SImP l IFy Scenario d’uso Conclusioni Valutazione Introduzione

7 SImP l IFy: IL DATABASE 7 SImP l IFy-DB, database situato nel web server. Di seguito è mostrata la sua struttura: Obiettivi SImP l IFy Scenario d’uso Conclusioni Valutazione Introduzione

8 SImP l IFy: I CLIENT 8 SImP l IFy-Med SImP l IFy-Paz SImP l IFy-Farm Obiettivi SImP l IFy Scenario d’uso Conclusioni Valutazione Introduzione

9 Mario, giunto in farmacia, mostra la sua tessera sanitaria con microchip al farmacista che, utilizzando il sistema SImP l IFy-Farm, cerca la prescrizione registrata poco prima. Mario, utilizzando l’app SImP l IFy-Paz, cerca una farmacia provvista del farmaco appena prescrittogli dal medico. Mario si reca dal medico che, utilizzando il sistema SImP l IFy-Med, cerca il farmaco ed invia la prescrizione al database centrale. SImP l IFy: SCENARIO D’USO 9 Obiettivi SImP l IFy Scenario d’uso Conclusioni Valutazione Introduzione A Mario non resta che assumere il farmaco ritirato e per ricordarsi di assumerlo negli orari consigliati dal suo medico utilizza l’app SImP l IFy-Paz.

10 Valutazione Scenario d’uso Sono stati effettuati quattro test formativi nel corso della progettazione, ognuno dei quali coinvolgeva cinque tester. Questo ha permesso di risolvere problemi di diversa natura relativi sia alla navigazione nell’interfaccia, sia alla consistenza dei dati. Auspicabile supporto dell’ASL per test qualificato. SImP l IFy: VALUTAZIONE 10 Obiettivi SImP l IFy Conclusioni Introduzione

11 CONCLUSIONI E SVILUPPI FUTURI In conclusione si può affermare che il sistema ha ottenuto impressioni positive da parte degli utenti che lo hanno testato, auspicando così il proseguimento delle attività di sviluppo. In particolare sono stati individuati i seguenti sviluppi futuri: specifica in fase di prescrizione del numero di somministrazioni giornaliere per ogni farmaco; implementazione database locali per ogni sottosistema; interfacciamento con dosatore automatico della Philips; prenotazione farmaco in farmacia qualora essa ne fosse provvista. Introduzione Obiettivi SImP l IFy Scenario d’uso Conclusioni Valutazione 11

12 GRAZIE PER LA CORTESE ATTENZIONE M.G.M.


Scaricare ppt "UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI "ALDO MORO" DIPARTIMENTO DI INFORMATICA CORSO DI LAUREA IN INFORMATICA E COMUNICAZIONE DIGITALE TESI DI LAUREA IN INTERAZIONE."

Presentazioni simili


Annunci Google