La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

26. Le creazioni intellettuali. Le opere dell’ingegno. I DIRITTI SULLE CREAZIONI INTELLETTUALI COSTITUISCONO RESTRIZIONI ALLA LIBERTA’ DI CONCORRENZA Essi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "26. Le creazioni intellettuali. Le opere dell’ingegno. I DIRITTI SULLE CREAZIONI INTELLETTUALI COSTITUISCONO RESTRIZIONI ALLA LIBERTA’ DI CONCORRENZA Essi."— Transcript della presentazione:

1 26. Le creazioni intellettuali. Le opere dell’ingegno. I DIRITTI SULLE CREAZIONI INTELLETTUALI COSTITUISCONO RESTRIZIONI ALLA LIBERTA’ DI CONCORRENZA Essi riservano al solo titolare la possibilità di sfruttare economicamente tali creazioni LE CREAZIONI INTELLETTUALI possono riguardare: LE OPERE DELL’INGEGNO Idee creative nel campo culturale (sono oggetto del diritto d’autore) LE INVENZIONI INDUSTRIALI Idee creative nel campo della tecnica

2 Oggetto del diritto d’autore sono le opere: il diritto d’autore è regolato dagli artt cod. civ. e dalla l. 22 aprile 1941, n. 633 e succ. mod.  SCIENTIFICHE  LETTERARIE  MUSICALI  FIGURATIVE  ARCHITTETTONICHE  TEATRALI  CINEMATOGRAFICHE  PROGRAMMI PER ELABORATORI ELETTRONICI (SOFTWARE)  BANCHE DATI il diritto d’autore si acquista con la mera creazione dell’opera

3 La tutela del DIRITTO d’AUTORE PRESCINDE PRESUPPONE ORIGINALITA’ dell’opera NOVITA’ rispetto alle opere preesistenti ESSA PUO’ CONSISTERE ANCHE NELLA RIELABORAZIONE DI OPERE PRESISTENTI dalla divulgazione dell’opera dal valore e dall’utilità dell’opera

4 Il DIRITTO d’AUTORE si distingue in DIRITTO MORALE: DIRITTO PATRIMONIALE  diritto di rivendicare la paternità dell’opera  diritto di inedito  diritto di spendita del proprio nome o di pseudonimo  diritto di opporsi a modificazioni e deformazioni dell’opera che siano pregiudizievoli e’ irrinunciabile ed inalienabile e non si perde in caso di cessione dei diritti patrimoniali utilizzazione economica esclusiva dell’opera  utilizzazione economica esclusiva dell’opera:  riproduzione  trascrizione  diffusione  distribuzione  noleggio  traduzione  può riguardare singole parti dell’opera se con autonomo carattere creativo  si estingue 70 anni dopo la morte dell’autore

5 TRASFERIMENTO DEL DIRITTO DI UTILIZZAZIONE ECONOMICA Il diritto di utilizzazione economica è liberamente trasferibile per causa di morte  deve essere provato per iscritto  può essere a titolo definitivo o temporaneo  può avvenire attraverso lo schema del contratto tipico o atipico  generalmente avviene attraverso il contratto di edizione per atto tra vivi

6 CONTRATTO DI EDIZIONE AUTORE DELL’OPERA EDITORE  concede in esclusiva all’editore il diritto di pubblicare l’opera a mezzo stampa  percepisce un compenso generalmente rappresentato da una percentuale della vendita  si obbliga a stampare l’opera  si obbliga alla diffusione commerciale dell’opera  si obbliga a corrispondere all’autore il compenso pattuito (fisso o parametrato al ricavato delle vendite)


Scaricare ppt "26. Le creazioni intellettuali. Le opere dell’ingegno. I DIRITTI SULLE CREAZIONI INTELLETTUALI COSTITUISCONO RESTRIZIONI ALLA LIBERTA’ DI CONCORRENZA Essi."

Presentazioni simili


Annunci Google