La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ITALIAN CREATIVE NETWORK FIRENZE - SHANGHAI. LAMA, prima nella business community fiorentina, ha ideato una rete di imprese per facilitare le PMI ad arrivare.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ITALIAN CREATIVE NETWORK FIRENZE - SHANGHAI. LAMA, prima nella business community fiorentina, ha ideato una rete di imprese per facilitare le PMI ad arrivare."— Transcript della presentazione:

1 ITALIAN CREATIVE NETWORK FIRENZE - SHANGHAI

2 LAMA, prima nella business community fiorentina, ha ideato una rete di imprese per facilitare le PMI ad arrivare a Shanghai. La Municipalità di Shanghai ha promosso l’apertura dello Shanghai Incubator, sede cinese del SIDEC, e ha invitato LAMA a gestirlo e ad aprirvi una sede della rete. L’IDEA Nasce dall’accordo tra il Comune di Firenze e la Municipalità di Shanghai che ha portato all’apertura a Firenze del SIDEC.

3 IL PROGETTO Una rete di imprese creative che avviino o amplino le attività in Cina. Il progetto prevede: - l’apertura di un ufficio condiviso a Shanghai - servizi di supporto alle imprese della rete - segreteria multilingue - manager di rete italiano e cinese che sviluppi il network istituzionale e commerciale - servizi di primo orientamento sul mercato - servizi esterni facilitati

4 LA RETE Il 16 giugno 2014 è stata costituita a Firenze la rete Italian Creative Network con le seguenti caratteristiche: - rete-contratto (rete senza soggettività giuridica) - organo comune monocratico (LAMA s.c.) che gestisce, in nome e per conto delle imprese, le attività previste nel programma di rete - permanenza in rete per almeno due anni - principio della porta aperta per ridurre i costi e aumentare l’efficacia della promozione delle imprese

5 I COSTI La rete sarà operativa all’adesione della quindicesima impresa. Se la rete sarà composta da quindici imprese, il contributo annuale per l’adesione alla rete sarà di euro per ogni impresa. Se le imprese saranno più di quindici, il contributo annuale scenderà proporzionalmente fino ad arrivare al massimo ad una quota minima di euro a impresa. Nell’ufficio della rete sono inoltre disponibili: - postazioni di lavoro in coworking a 200 euro al mese - uffici riservati a 600 euro al mese

6 I BENEFICI - La rete: trasparenza dei costi, equità, convenienza - La presenza sul territorio: in Cina non si vende dall’Italia - La condivisione dei costi: aprire un ufficio a Shanghai con una segretaria costa almeno 50/ Euro all’anno - Le relazioni istituzionali: la rete prende spunto dall’accordo tra Firenze e Shanghai - L’esperienza: LAMA opera in Cina da 7 anni ed è presente a Shanghai con partner italiani e cinesi che conoscono lingua e cultura - Il supporto Pubblico: la Regione Toscana sostiene le reti - riduzione 0,5% IRAP nel bando internazionalizzazione

7 LA SEDE - Shanghai, Jiashan Road, 508

8

9

10 INAUGURAZIONE 3 Novembre 2014


Scaricare ppt "ITALIAN CREATIVE NETWORK FIRENZE - SHANGHAI. LAMA, prima nella business community fiorentina, ha ideato una rete di imprese per facilitare le PMI ad arrivare."

Presentazioni simili


Annunci Google