La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CITTADINANZA E COSTITUZIONE PROGETTO PER LA MIA CITTA’ CITTADINANZA ATTIVA anno scolastico 2013/2014 Scuola Primaria Le Nuove Indicazioni, vedono Cittadinanza.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CITTADINANZA E COSTITUZIONE PROGETTO PER LA MIA CITTA’ CITTADINANZA ATTIVA anno scolastico 2013/2014 Scuola Primaria Le Nuove Indicazioni, vedono Cittadinanza."— Transcript della presentazione:

1 CITTADINANZA E COSTITUZIONE PROGETTO PER LA MIA CITTA’ CITTADINANZA ATTIVA anno scolastico 2013/2014 Scuola Primaria Le Nuove Indicazioni, vedono Cittadinanza e Costituzione quale collante tra tutte le discipline: in carico a tutti i docenti e a tutti gli insegnamenti, e le attribuiscono il ruolo di far acquisire competenze ai fini dell’inclusione e dell’interculturalità. Già, in precedenza, la CM , firmata da Mario Dutto, riportava “l’insegnamento/apprendimento di Cittadinanza e Costituzione diventa un obiettivo irrinunciabile di tutte le scuole; è un insegnamento con propri contenuti che devono trovare un tempo dedicato per essere conosciuti e gradualmente approfonditi, secondo una dimensione integrata nell’area storico-geografico-sociale e secondo una dimensione trasversale, che riguarda tutte le discipline.”

2 Coinvolgimento 25 classi di scuola primaria. Inoltre alcune attività hanno visto il coinvolgimento delle classi I e delle guide del Museo del Territorio della scuola secondaria di primo grado

3 ATTIVITA’ 6 Novembre 2013-Assemblee ed Elezione di due rappresentanti di classe (per la parità di genere) delle classi 3 e, 4 e, 5 e 25 novembre Gli alunni delle classi V hanno incontrato i rappresentanti dell’Agenzia delle Entrate che hanno spiegato l’erario dello Stato partendo dall’articolo 53 della Costituzione Italiana.

4 10 Dicembre 2013-Partecipazione delle classi V alla Giornata delle Marche, espressa nella formula “Quando tu eri me”, che ha visto il coinvolgimento dei nonni, in una attività realizzata con la modalità dell’intervista, nella quale si sono raccontati e hanno raccontato il loro tempo, confrontandosi con le esperienze vissute oggi dai nipoti. A conclusione della Giornata, i nonni hanno visitato il Museo del Territorio “O. Poleti”, accompagnati dalle classi dei loro nipoti e dalle miniguide della scuola secondaria di primo grado.

5 14, 15 febbraio Visione del film “Belle & Sebastien” offerto dalla CARITAS, che collabora fattivamente al progetto, per tutte le classi della scuola primaria, presso il Cinema San Paolo.

6 25 febbraio 2014 I rappresentanti di ogni classe, III, IV, V e I secondaria di primo grado si sono recati accompagnati dagli insegnanti, e dai rappresentanti della Caritas Vicariale presso il Municipio per incontrare il Consiglio Comunale, allo scopo di illustrare, i risultati del Progetto che vede la scuola e la Caritas partner nell’educazione alla Cittadinanza e che si è concluso con la pubblicazione di un giornalino, Cittadiniconsapevoli 2013, che è stato donato ai consiglieri. Hanno ricevuto, in cambio, una copia semplificata del Bilancio Comunale

7 21 marzo le classi 4e, 5e dei Plessi Luzio e Cesolo e le classi 1e della scuola secondaria di primo grado Tacchi Venturi sono intervenute al cinema San Paolo, per incontrare il Prof. Nicola Matteucci docente di Economia Applicata all’Università Politecnica delle Marche e la Prof.ssa Sabrina Vieira Lima, dottoranda di ricerca, Università di Milano Bicocca, i quali hanno proposto un intervento- laboratorio di economia dal titolo Globalizzazione, crisi economica consumismo:le risposte dell’economia civile.

8 19 maggio Le classi 3e del Plesso Luzio hanno visitato la sede CARITAS, portando in dono giochi e vestiario, poi venuti a conoscenza delle necessità, hanno raccolto e portato in dono tantissimi prodotti per l’infanzia.

9 Tutte le classi hanno effettuato uscite sul territorio per partecipare a: laboratori offerti dall’Associazione Palio, visite alle strutture museali comunali, all’Archivio storico, alla Biblioteca Comunale, al parco archeologico, alla Riserva Naturale Regionale del Monte San Vicino e Monte Canfaito. Al fine di conoscere la storia locale e il proprio contesto culturale

10 Durante l’anno le classi hanno redatto un elaborato (un breve articolo, un testo, una poesia o filastrocca, un disegno) relativo alle varie esperienze, che con tante foto, costituiscono il giornalino Cittadiniconsapevoli 2014, redatto al termine dell’anno scolastico, che viene distribuito a tutti i bambini della primaria in modo che arrivi alle famiglie.


Scaricare ppt "CITTADINANZA E COSTITUZIONE PROGETTO PER LA MIA CITTA’ CITTADINANZA ATTIVA anno scolastico 2013/2014 Scuola Primaria Le Nuove Indicazioni, vedono Cittadinanza."

Presentazioni simili


Annunci Google