La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Tessuti a maglia. Tipologie di tessuti a maglia Maglia in trama: un solo filo intreccia con sé stesso Maglia in catena: una serie di fili intrecciano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Tessuti a maglia. Tipologie di tessuti a maglia Maglia in trama: un solo filo intreccia con sé stesso Maglia in catena: una serie di fili intrecciano."— Transcript della presentazione:

1 Tessuti a maglia

2 Tipologie di tessuti a maglia Maglia in trama: un solo filo intreccia con sé stesso Maglia in catena: una serie di fili intrecciano tra di loro

3 Maglia in trama: formazione con i ferri La tecnica di realizzazione della maglia in trama con i ferri è semplice e molto antica.

4 Maglia in trama: formazione con gli aghi La figura illustra la formazione della maglia mediante aghi a linguetta.

5 Maglia in trama: uncinetto La figura illustra la formazione di una catenella mediante l’uncinetto.

6 Maglia in trama: fila di maglie Ad ogni ago corrisponde una fila di maglie (direzione longitudinale nel tessuto)

7 Maglia in trama: ranghi di maglia La maglia si accresce con deposizioni successive di ranghi di maglie (direzione trasversale nel tessuto)

8 Maglia in trama: struttura della maglia 1 – testa o boccola d’ago 2 – bacchette rettilinee 3 – intermaglia 4 - semi-boccole

9 Maglia in trama: diritto e rovescio L’aspetto della maglia in trama è diverso sul diritto e sul rovescio.

10 Maglia in trama: maglia mancata La maglia in trama, al contrario della tessitura a fili ortogonali, non presenta una logica binaria “pieno-vuoto”. E’ possibile effettuare la maglia mancata (evitare che l’ago salga) ottenendo una briglia

11 Maglia in trama: maglia imboccolata E’ anche possibile effettuare la maglia imboccolata (consentire la salita dell’ago ma evitare che la maglia sia scaricata). Si ottiene una distorsione ed un aumento locale di spessore.

12 Maglia in trama: maglia a costa Utilizzando due fronture è possibile ottenere la maglia a costa. Si alternano file in cui la maglia presenta il diritto a file in cui presenta il rovescio. La sequenza di alternanza può essere 1:1, 2:2; 2:1 ecc. La maglia a costa, essendo molto elastica, è utilizzata principalmente per i bordi di contenimento.

13 Maglia in trama: maglia placcata Utilizzando questa tecnica detta anche vanisè di immagliano, contemporaneamente, due fili. Un filo rimane sempre sul diritto mentre l’altro rimane sempre sul rovescio. Si possono ottenere tessuti confortevoli che presentano un filato di lana all’esterno ed un filato di cotone, all’interno, a contatto con la pelle.

14 Maglia in trama: maglia incrociata Presenta file sovrapposte di maglie diritte e rovesce.

15 Maglia in trama: maglia rovesciata Presenta ranghi alternati “diritti” e “rovesci”. E’ ottenuta con particolari macchine denominate links-links.

16 Maglia in trama: macchina rettilinea La macchina rettilinea ha: Semplicità di installazione ed uso Basso costo Elevata versatilità

17 Maglia in trama: struttura macchina rettilinea

18 Macchina rettilinea: frontura La frontura è una piastra metallica con scanalature In ogni scanalatura è alloggiato un ago che può muoversi solo verso l’alto e verso il basso

19 Macchina rettilinea: monofrontura

20 Macchina rettilinea: bifrontura Le due fronture sono disposte a circa 90° tra di loro. Il carro è costituito da due parti collegate da un ponte. Le camme o serrature presenti sul carro realizzano la salita e la discesa degli aghi agendo sui talloni.

21 Macchina rettilinea: bifrontura

22 Macchina rettilinea: serratura su una frontura I talloni degli aghi si inseriscono in un percorso sagomato realizzato mediante camme componibili e, in questo modo, effettuano il movimento di salita e di discesa.

23 Macchina rettilinea: finezza Finezza inglese: numero di aghi in 1” (un pollice = 25,4 mm). Se la macchina è bifrontura si considera una sola frontura. Utilizzata per macchine rettilinee, cicolari e telai in catena. Finezza “Gauge”: numero di aghi in 1 ½ “ (38,1 mm). Utilizzata per telai Cotton. Finezza “Francese” (telai circolari): – “Gros” (grossa): numero di aghi in 41,66 mm – “Fin” (fine): numero di aghi in 27,77 mm Finezza “metrica” o “Svizzera” o “jauge”: distanza tra due aghi in decimi di millimetro.

24 Macchina rettilinea: doppia caduta Montando due serrature sul carro si realizzano due ranghi di maglia per ogni corsa (a parità di velocità la produzione raddoppia) Si possono aumentare le cadute ma la complessità della macchina e le dimensioni del carro aumentano

25 Macchina rettilinea: Titolo filato – finezza macchina Finezza IngleseTitolo del filato Nm 2 ½ 1          30

26 Macchina per calzini

27 Telaio Cotton Utilizzato per maglieria calata esterna o intima extra-fine con produzioni quantitativamente rilevanti Utilizza aghi a becco che muove cumulativamente E’ costituito da una serie di teste che realizzano tutte lo stesso particolare della maglia (le teste possono solo differenziarsi per il colore del filato) E’ estremamente complesso E’ monofrontura e dunque non può produrre maglia a costa Necessita di bordi di contenimento preparati con speciali macchine rettilinee che sono caricati sul telaio in maniera automatica Consente il trasporto delle maglie per sagomare ma anche per ottenere effetti di traforo o trecce

28 Macchina circolare Hanno elevata produttività perché producono numerosi ranghi ad ogni giro della macchina (per esempio è normale avere 48 cadute ma le cadute possono anche essere oltre 100) Se bifrontura possono anche realizzare la maglia a costa Possono essere links-links Producono un telo tubolare che, successivamente è tagliato longitudinalmente per ottenere una pezza Generano facilmente difetti periodici per: – regolazione delle camme non identica sulle varie cadute – filati di titolo non uniforme

29 Macchina circolare


Scaricare ppt "Tessuti a maglia. Tipologie di tessuti a maglia Maglia in trama: un solo filo intreccia con sé stesso Maglia in catena: una serie di fili intrecciano."

Presentazioni simili


Annunci Google