La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

RUOLO DELLA FLORA METANO-PRODUTTRICE NELLA DIAGNOSI DI INTOLLERANZA AL LATTOSIO IN ETÀ PEDIATRICA Ummarino D. (1, 2), Hauser B. (2), Staiano A. (1 ), Vandenplas.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "RUOLO DELLA FLORA METANO-PRODUTTRICE NELLA DIAGNOSI DI INTOLLERANZA AL LATTOSIO IN ETÀ PEDIATRICA Ummarino D. (1, 2), Hauser B. (2), Staiano A. (1 ), Vandenplas."— Transcript della presentazione:

1 RUOLO DELLA FLORA METANO-PRODUTTRICE NELLA DIAGNOSI DI INTOLLERANZA AL LATTOSIO IN ETÀ PEDIATRICA Ummarino D. (1, 2), Hauser B. (2), Staiano A. (1 ), Vandenplas Y. (2) 1.Dipartimento di Scienza Mediche Traslazionali, Sezione Pediatria / Università degli Studi di Napoli “Federico II” 2.Dipartimento di Gastroenterologia Pediatrica / Universitait Ziekenhuis di Bruxelles

2 Introduzione e Scopi Il breath test all’idrogeno (HBTL) è considerato il gold standard per la diagnosi di intolleranza al lattosio. Tuttavia, molti lavori in letteratura evidenziano una riduzione della sensibilità del test dovuta alla presenza di pazienti metano- produttori. Obiettivi: 1.Valutare l’importanza dell’influenza del metano nell’interpretazione dell’HBTL 2.Valutare il cut-off più adeguato per la valutazione del metano 3.Valutare l’influenza dei livelli di gas sulla sintomatologia presentata dal paziente 1 CO H 2 => 1CH H 2 O FALSI NEGATIVI!!!

3 Metodi 133 pazienti Età media: 52 mesi; range: mesi Sintomi suggestivi di intolleranza al lattosio: – Diarrea – Dolore addominale – Nausea – Vomito – Stipsi Lattosio per os 2 mg/Kg; dose max 50 mg Breath test: Espirazione base: prima della somministrazione di lattosio Espirazioni successive: ogni 15 min per 3 ore H2 positivo: 20 ppm oltre il livello base CH4 positivo: – 20 ppm oltre il livello base (Metodo 1) – 12 ppm oltre il livello base (Metodo 2) – 5 ppm oltre il livello base (Metodo 3)

4 Risultati 1/2 Metodo 1Metodo 2Metodo 3 H2+ CH H2+ CH H2- Ch4+--9 Totale54 63 H2+ CH4-H2+ CH4+p Metodo , Metodo Metodo Numero di pazienti positivi Valori massimi di idrogeno

5 Risultai 2/2 Nei pazienti positivi per entrambi i gas il valore massimo di H 2 e quello di CH 4 risultava contemporaneo in 34/47 bambini (P ), mentre in 6 pazienti il valore massimo di CH 4 compariva alla raccolta successiva (dopo 15 min) (p ). Sono stati registrati 43 sintomi in 133 pazienti 27 sintomi sono stati registrati in pazienti positivi (p 0.006) 16/27 sintomi comparivano in concomitanza del picco di H2 (p ) 13/27 sintomi comparivano in concomitanza del picco di CH4 (p )

6 Conclusioni La valutazione del metano nell’interpretazione del breath- test al lattosio non migliora la sensibilità e la specificità del test. L’uso di un cut-off basso per la valutazione dell’HBTL può aumentare il numero di falsi positivi riducendo la specificità del test. Nella nostra popolazione il metano era positivo in pazienti con elevati livelli di H2 Nella maggioranza dei casi l’incremento dei livelli di CH4 presentava lo stesso andamento dell’incremento del H2

7


Scaricare ppt "RUOLO DELLA FLORA METANO-PRODUTTRICE NELLA DIAGNOSI DI INTOLLERANZA AL LATTOSIO IN ETÀ PEDIATRICA Ummarino D. (1, 2), Hauser B. (2), Staiano A. (1 ), Vandenplas."

Presentazioni simili


Annunci Google