La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Una sola piattaforma per la gestione centralizzata degli impianti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Una sola piattaforma per la gestione centralizzata degli impianti."— Transcript della presentazione:

1 Una sola piattaforma per la gestione centralizzata degli impianti

2 2 Indice della presentazione Appendice 1: Protocolli e Standard aperti La visione: gestione centralizzata degli impianti La sfida: Integrare la Sicurezza e il Building ManagementSynopSYS visione d’insiemeCome usare il SynopSYS Case Study – Progetto HaZera Genetics Sommario

3 3 I responsabili della sicurezza o il personale preposto possono controllare tutte le installazioni utilizzando una sola interfaccia utente La visione: Gestione centralizzata

4 4 Centri Commerciali Impianti di Produzione dislocati in aree differenti Controllo di siti remoti Aziende con più Sedi ed un unico centro di monitoraggio

5 5 La Sfida: Integrare la Sicurezza e il Building Management

6 6 La Sfida La realizzazione di un’integrazione della Sicurezza e del Building Automation coinvolge: Sistemi di Sicurezza: TVCC, Controllo Accessi, Antintrusione, Antincendio Sistemi di Building Automation: HVAC, Ascensori, Luci, etc. Integrazione con la Sicurezza IT Diversi Sistemi con Protocolli non compatibili Più Interfacce Utente Organizzare le Procedure per la Sicurezza Gestione delle Emergenze

7 7 Sicurezza & Building Management Sistemi di controllo separati con gestione decentrata Sicurezza Elettronica Building Management Sistemi IT Più Sistemi di Gestione e Controllo Antincendio TVCC Controllo Accessi Antintrusione Luci HVAC Energia & Elettricità Controllo Ascensori

8 8 Le problematiche dei gestori degli Impianti Più personale e corsi per più sistemi di gestione Minore efficienza Mancanza di una gestione centralizzata delle emergenze Più fornitori

9 9 Antincendio TVCC Controllo Accessi Antintrusione Sistemi IT Luci HVAC Energia & Elettricità Controllo Ascensori Building Management integrato Sistema di Building Management integrato Far convergere i diversi Sistemi in un unico Sistema d’Integrazione

10 10 Una singola Piattaforma per Sicurezza e Building Management

11 11 Elementi dell’integrazione Semplicità, Efficienza, Controllo intelligente Riduzione dei costi energetici e operativi Monitoraggio e Controllo dei Siti Remoti Gestione degli edifici da un’unica interfaccia Un singolo reparto che gestisce le esigenze della sicurezza e gli impianti tecnologici

12 12

13 13 La soluzione SynopSYS ™ Sicurezza e Building Management con UNA sola interfaccia Facile realizzazione dei progetti con la funzione “Drag & Drop”

14 14 Siti remoti TVCC e Telecamere IP HVAC Ascensori Controllo Accessi Antintrusione Antincendio WAN Aziendale VPN TVCC Sede principale DVR LAN SynopSYS Server SynopSYS Workstation Antincendio Antintrusione Controllo AccessiAscensori HVAC TVCC e Telecamere IP LAN Firewall Architettura del SynopSYS  Architettura Client/Server. Il Sistema è installato nel server, al quale sono connessi gli utenti via TCP/IP.  Il server comunica con le varie periferiche via TCP/IP.

15 15 Moduli SW SynopSYS per i Responsabili della Sicurezza Gestione e controllo della sicurezza e dell’edificio tramite sito, edificio e mappe Analizza e genera i report degli eventi Definisce i livelli di autorità: visione mappe, specifiche telecamere, ecc.

16 16 Moduli SW SynopSYS per gli Integratori Disegna e costruisce i progetti per sicurezza e gestione edifici E’ un servizio eseguito in background che abilita la comunicazione tra le periferiche Hardware, i moduli Software e il Database Strumento per la configurazione iniziale del SynopSYS Server

17 17 Differenze Chiave di SynopSYS Indipendenza dall’Hardware – molti produttori limitano la compatibilità del loro sistema solo ai loro prodotti (Siemens, Honeywell, Bosch) Ugualmente forte in tutti i settori della sicurezza, con l’intenzione di aggiungere driver per il controllo edifici – Molti altri sistemi si sviluppano partendo dal Controllo Accessi o dal TVCC e sono relativamente deboli negli altri settori (Lenel, Bewator) Prezzi ragionevoli per installazioni commerciali – Alcuni sistemi sono troppo costosi in quanto sono stati realizzati per installazioni dedicati alla Sicurezza Nazionale (Orsus) Alcuni altri sistemi arrivano da Case Produttrici di Software, senza esperienza nell’hardware specifico Ci sono molte soluzioni disponibili sul mercato, cosa rende unico SynopSYS?

18 18 SynopSYS Caratteristiche Chiave Semplice realizzazione dei progetti secondo i requisiti richiesti: Finestra strumenti integrazione semplice e completa con funzione “Drag & Drop” La logica di funzionamento dei componenti può essere personalizzata facilmente Indipendenza dall’Hardware – permette all’installatore di selezionare l’hardware di sua scelta in accordo con le richieste del progetto Architettura aperta che utilizza protocolli standard pubblici

19 19 Caratteristiche Chiave – Continua… Architettura di rete Client – Server Tutti i moduli comunicano tramite rete TCP/IP Gestione remota del sistema con la possibilità di creare progetti da postazioni remote e poi caricarli automaticamente sul server Ampia possibilità di personalizzazione dei livelli d’autorità Il protocollo UPnP rileva automaticamente le periferiche e moduli collegati in rete

20 20 Usare

21 21 Modulo Workstation Visione d’insieme e pulsanti di accesso ai livelli di mappa successivi Modulo Workstation Visione d’insieme e pulsanti di accesso ai livelli di mappa successivi

22 22 Modulo Workstation Visione d’insieme e posizionamento Pulsanti di accesso ai piani dell’edificio Modulo Workstation Visione d’insieme e posizionamento Pulsanti di accesso ai piani dell’edificio

23 23 Modulo Workstation Visione d’insieme e posizionamento degli oggetti sulla mappa Modulo Workstation Visione d’insieme e posizionamento degli oggetti sulla mappa

24 24 Modulo Workstation -Eventi d’allarme causano: -Segnalazioni audio e visive - Pop-up delle telecamere Modulo Workstation -Eventi d’allarme causano: -Segnalazioni audio e visive - Pop-up delle telecamere

25 25 Modulo Workstation -Evento di lettura di carta non valida (CA): -Segnalazione acustica -Pop-up della telecamera nell’area lettore Modulo Workstation -Evento di lettura di carta non valida (CA): -Segnalazione acustica -Pop-up della telecamera nell’area lettore

26 26 Modulo Workstation Evento di accesso autorizzato Pop-up dei dati persona corrispondente alla tessera rilevata Modulo Workstation Evento di accesso autorizzato Pop-up dei dati persona corrispondente alla tessera rilevata

27 27 Modulo Report Generator

28 28 Modulo Authorization Manager

29 29 Modulo Studio Costruzione del progetto tramite la finestra Strumenti con le funzioni “Drag & Drop” Modulo Studio Costruzione del progetto tramite la finestra Strumenti con le funzioni “Drag & Drop”

30 30 Modulo Studio Costruzione del progetto tramite la finestra Strumenti con le funzioni “Drag & Drop” Modulo Studio Costruzione del progetto tramite la finestra Strumenti con le funzioni “Drag & Drop”

31 31 Modulo Studio Costruzione del progetto tramite la finestra Strumenti con le funzioni “Drag & Drop” Modulo Studio Costruzione del progetto tramite la finestra Strumenti con le funzioni “Drag & Drop”

32 32 Modulo Studio Personalizzazione del modo di funzionamento Modulo Studio Personalizzazione del modo di funzionamento

33 33 Case Study – Progetto HaZera

34 34 Case Study – HaZera Genetics La Premessa Hazera Genetics è leader mondiale nella coltivazione, produzione e vendita di ortaggi e sementi da campo ibridi Hazera Genetics ha 3 sedi, ogni sede è gestita singolarmente con sistemi di sicurezza differenti e diversi software di gestione che non prevedono la gestione centralizzata di siti remoti e di conseguenza neanche l’implementazione di procedure comuni per la sicurezza di tutti i siti aziendali L’Opportunità HaZera cerca di uniformare la sicurezza e i sistemi di controllo per tutte le sue sedi, in modo da gestirle con UNA sola piattaforma software da UNA sola sala controllo remota La soluzione software dovrà essere in grado di gestire e controllare tutti gli allarmi e di monitorare il funzionamento dei sistemi TVCC

35 35 La Soluzione SynopSYS congiuntamente alla centrale ProSYS di RISCO Group permette di controllare più siti con una sola piattaforma. Ogni sito è composto da una centrale ProSYS con rilevatori da interno e da esterno che possono essere monitorati e per i quali si può effettuare una diagnostica remota. Fattori Chiave del Successo Il progetto è stato realizzato facilmente dall’installatore La capacità del sistema di poter essere ampliato in futuro e la semplicità d’integrazione con periferiche addizionali è stato un fattore chiave nella scelta di SynopSYS Citazione dell’installatore (ORAD): “La semplicità di utilizzo del software è unica; cambiare o migliorare la configurazione in accordo con la richiesta del cliente è fattibile in modo semplice la funzione di trascinamento e rilascio (Drag & Drop) dei componenti sulla mappa”. Citazione del Responsabile della Sicurezza della HaZera Genetics: “Sono veramente felice della soluzione SynopSYS; finalmente posso gestire intelligentemente i nostri sistemi da un’unica sala controllo e con un’interfaccia di facile utilizzo”. Case Study - HaZera Genetics

36 36 Sommario Per gli installatori / integratori SynopSYS fornisce: Massima flessibilità per incontrare le richieste del progetto Semplice espansione e modifica del progetto Per i Responsabili Sicurezza SynopSYS fornisce: Gestione efficiente della Sicurezza e del Building Management da UNA sola piattaforma Riduzione dei Costi

37 37 Appendice 1 Protocolli e Standard Aperti

38 38 Standard aperti vs. Protocolli Proprietari Cosa significa realmente “Standard aperto”? Un protocollo non-proprietario, le cui specifiche sono pubblicamente disponibili Esempi di Standard aperto Comunicazioni TCP/IP Il Plug & Play standard per PC Esempi di Standard chiusi e Protocolli proprietari Comunicazioni BUS per quasi tutti i sistemi Antincendio, Antintrusione e Controllo Accessi

39 39 Benefici dello Standard aperto L’integrazione è più semplice da compiere Le informazioni dai “punti fisici” (rilevatori, sensori termici, porte, ecc.) sono facilmente reperibili e possono subito essere implementate Indipendenza dai vari produttori

40 40 UPnP™ - Universal Plug & Play Nato per estendere alle reti IP la funzione Plug & Play oggi disponibile nei PC Permette la comunicazione ed il controllo tra dispositivi di produttori differenti Fornisce in modo semplice l’integrazione e la configurazione dei servizi di periferiche standard UPnP è incluso nelle ultime linee di prodotti Axis, Pelco ed è supportato da aziende quali Intel, HP, Microsoft, Siemens, Echelon e altre società UPnP è un protocollo che utilizza il linguaggio XML Cos’è XML? eXtensible Market Language (XML) è diventato velocemente lo standard mondiale per lo scambio e l’esportazione di dati perché è comprensibile, auto descrittivo, flessibile, indipendente dalle piattaforme e largamente supportato.

41 41 Comunicazione tra l’applicativo software e le periferiche

42 42 Come integrare una periferica TVCC o di Building Automation Ricevere l’SDK (Software Development Kit) dal costruttore Scrivere un Driver UPnP o altro protocollo a standard aperto le cui istruzioni sono liberamente reperibili Installare le periferiche sulla rete IP – SynopSYS le riconoscerà automaticamente

43 43 Appendice 2 Strumenti di Marketing

44 44 Filmato Demo CD Sito Web Confezione e Licenza Brochure Poster

45 Demo


Scaricare ppt "Una sola piattaforma per la gestione centralizzata degli impianti."

Presentazioni simili


Annunci Google