La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Cap. Stefano Mazzanti Comandante della Compagnia CC di Treviso SICUREZZA E LEGALITA ’

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Cap. Stefano Mazzanti Comandante della Compagnia CC di Treviso SICUREZZA E LEGALITA ’"— Transcript della presentazione:

1 Cap. Stefano Mazzanti Comandante della Compagnia CC di Treviso SICUREZZA E LEGALITA ’

2 NOZIONE E’ la disciplina che studia il crimine, la criminalità e la vittimologia negli ambienti artificiali ed analizza l’impatto di tali variabili sul comportamento degli abitanti. La Sicurezza Urbana

3 ESEMPI DI TRUFFE La casistica è ampia ed in continuo sviluppo Elementi sospetti: timore, sorpresa, smarrimento Non è una perdita di tempo o un disturbo per le FF.PP

4 NOTE COMUNI Usano dei modi e toni gentili e affabili, ma decisi Uno dei due parla con insistenza mentre l’altro, inosservato, perlustra le stanze Cercano di entrare in casa con un pretesto Di norma i truffatori agiscono in coppia

5 FINTI CARABINIERI Una o più persona Anche di sesso femminile Busta con banconote

6 ADDETTO DEL GAS E ELETTRICITA’ Suonano direttamente alla porta Possono viaggiare con mezzi di trasporto Stratagemma della verifica di guasti o sostituzione contatore Chiedono contributo in denaro o di verificare vecchie bollette

7 IL NIPOTE O LA RAGAZZA Donne anziane e sole avvicinate per strada Instaurare rapporto di familiarità Proposta di un affare

8 IMPIEGATO DI BANCA Succede dopo un prelievo ( osservano i vostri movimenti) Richiesta di controllare il numero di serie per verificare falsità Sostituzione con fotocopie a colori o carta di giornale

9 CLONAZIONE BANCOMAT Comportamenti da mettere in pratica Coprire sempre la mano che digita Prestare attenzione a chi si trova in coda Tenere separato il PIN dalla Carta Metodi “tradizionali” Osservazione a distanzaRichiesta di digitare il PIN Sistemi sofisticati e complessi per carpire il codice segreto (PIN) “Strimmer”“Cash Trapping”

10 CLONAZIONE BANCOMAT Cash TrappingStrimmer

11 NORME DI COMPORTAMENTO La tempestività è indispensabile. Non esitate a chiamare le FF.PP I Truffatori controllano i vostri movimenti per questo conoscono le vostre abitudini Prima di far entrare qualcuno chiedete di esibire il tesserino e fate un controllo presso l’Azienda/Ente Istituti di Credito e Poste non mandano i loro impiegati a domicilio

12 VADEMECUM CONTRO I FURTI Tutta quella serie di reati che per numero, tipologia e diffusione territoriale hanno il maggiore impatto sulla vita quotidiana della popolazione, determinando così anche la percezione di sicurezza da parte del singolo cittadino CRIMINALITA’ DIFFUSA

13 VADEMECUM Sicurezza partecipata Il cittadino che si aiuta con un comportamento prudente, aiuta anche il sistema della sicurezza “CITTADINO INFORMATO, MEZZO SALVATO”

14 METODI DI ACCESSO

15 KEY BUMPING

16 LOCKPIKING

17 VADEMECUM CONTRO I FURTI  Se sei in casa, tieni la porta protetta col paletto o la catena di sicurezza;  Prima di uscire verifica di aver chiuso bene a chiave porte e finestre dell’abitazione;  Attiva l’impianto d’allarme o le videocamere sia quando esci di casa, anche per breve tempo, sia la notte quando sei in casa;  Quando ti assenti, lascia qualche luce accesa, la radio, il televisore;  All’imbrunire accendi, ove possibile, le luci esterne o utilizza comunque un sistema luminoso alternativo  Non lasciare scale o cavalletti a portata di mano per evitare che i ladri si introducano in casa, arrampicandosi su condutture del gas, impalcature, grondaie;

18 VADEMECUM CONTRO I FURTI  Se perdi le chiavi di casa o subisci uno scippo o un borseggio, cambia la serratura di casa;  Non nascondere i tuoi oggetti di valore nei classici posti (Armadi, cassetti e simili) che saranno i primi a essere “esaminati”;  Se ha oggetti di valore che devi lasciare in casa fotografali : in caso di furto faciliterai la ricerca;  Non lasciare oggetti preziosi, denaro, portafogli, etc. in mostra su mensole o sui mobiletti all’ingresso dell’abitazione (o in auto quando di rechi in luogo pubblici);  Se avverti una situazione di pericolo, contatta le Forze di polizia, comunicando all’operatore il tipo, il colore e la targa del mezzo sospetto e/o la descrizione delle persone sospette.

19 VADEMECUM CONTRO I FURTI I Buoni comportamenti sono le armi migliori e COSTANO POCO

20 PRONTO INTERVENTO

21


Scaricare ppt "Cap. Stefano Mazzanti Comandante della Compagnia CC di Treviso SICUREZZA E LEGALITA ’"

Presentazioni simili


Annunci Google