La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Roma, 20 settembre 2012 Istituto Nazionale di Economia Agraria La gestione del rischio in agricoltura e nuovi modelli di stabilizzazione del reddito -

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Roma, 20 settembre 2012 Istituto Nazionale di Economia Agraria La gestione del rischio in agricoltura e nuovi modelli di stabilizzazione del reddito -"— Transcript della presentazione:

1 Roma, 20 settembre 2012 Istituto Nazionale di Economia Agraria La gestione del rischio in agricoltura e nuovi modelli di stabilizzazione del reddito - Seminario CIA - Il contributo della RICA alla definizione degli strumenti di gestione del rischio

2 Una valutazione delle tipologie aziendali “a rischio reddito” Art. 40 del nuovo Reg. per lo sviluppo rurale: “compensazioni per perdite di reddito superiori al 30% della media del reddito dell’ultimo triennio, per un ammontare non superiore al 70% della perdita stessa, il 65% del quale a carico dell’intervento pubblico”. Dalle simulazioni INEA risulta che la misura non è indifferente in relazione alla dimensione economica e all’orientamento tecnico- economico. Di conseguenza l’applicazione della misura tende a privilegiare comparti e tipologie aziendali specifiche. In ogni caso, i risultati del lavoro evidenziano che: Dal 2007 al 2010 vi è un aumento delle aziende che potrebbero beneficiare del contributo, con valori medi crescenti (da Euro per il 2007 a Euro nel 2010). Tuttavia riportando il campione all’universo 2010 la compensazione media ammonta a Euro per azienda.

3 Una valutazione delle tipologie aziendali “a rischio reddito” Distinzione per ordinamenti produttivi Nel comparto delle aziende granivore si registrano le compensazioni medie più elevate (intorno ai euro), seguite da orticoli e ordinamenti misti Tuttavia la quota maggiore di aziende che richiedono compensazioni appartiene alle colture permanenti (principalmente frutticoli) (30- 47%) e seminativi (20-25%) Distinzione per dimensione economica Le compensazioni medie variano da euro per la classe dimensionale minore, fino a valori tra i 100 e i 200 mila euro per la classe maggiore Tuttavia le 3 classi minori, prese assieme, assommano tra il 60 e l’80% delle aziende, ma assorbono tra il 10 e il 30% dei fondi La classe maggiore da sola assorbe tra il 50 e l’80% delle risorse

4 Gli strumenti della RICA a disposizione per l’applicazione della misura Bilancio semplificato L’Istituto ha tra i propri compiti istituzionali quello di diffondere nel mondo delle aziende agricole italiane la cultura della contabilità e dell’importanza degli strumenti di supporto alla gestione aziendale. A tal fine è stata progettata una nuova procedura che consente di generare un Bilancio Semplificato secondo la metodologia contabile derivata dallo standard RICA Italia, accessibile all’indirizzo internet: Essa non presenta il dettaglio informativo proprio della metodologia RICA- INEA (software GAIA), ma conserva gli elementi essenziali per un raccordo con l’indagine RICA: -la definizione delle variabili contabili considerate -gli elementi essenziali per la classificazione tipologica delle aziende agricole (OTE e dimensione economica) In tal modo è possibile il confronto dei dati aziendali tra gruppi omogenei di aziende agricole.

5 Gli strumenti della RICA a disposizione per l’applicazione della misura La RICA quale strumento di supporto alla definizione di Indicatori di benchmark su: risultati economici aziendali (Valore della produzione, Valore Aggiunto, Prodotto Netto, Reddito Operativo, Reddito Netto) componenti patrimoniali aziendali (Capitale Fisso, Capitale Circolante, Capitale di terzi, Patrimonio Netto) Indicatori che possono essere correlati alle quantità di fattori produttivi utilizzate e possono essere articolati per: -Localizzazione dell’azienda -Indirizzo produttivo (OTE – Orientamento Tecnico Economico) -Dimensione economica -Forma di conduzione e Forma giuridica -… I risultati della indagine RICA sono presenti nel portale AREA Rica (http://www.rica.inea.it/public/it/area.php)http://www.rica.inea.it/public/it/area.php


Scaricare ppt "Roma, 20 settembre 2012 Istituto Nazionale di Economia Agraria La gestione del rischio in agricoltura e nuovi modelli di stabilizzazione del reddito -"

Presentazioni simili


Annunci Google