La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L’ITALIA SI COLORA DI EXPO Confagricoltura partecipa ad Expo per diffondere il concetto di agricoltura come fattore essenziale dell'economia nazionale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L’ITALIA SI COLORA DI EXPO Confagricoltura partecipa ad Expo per diffondere il concetto di agricoltura come fattore essenziale dell'economia nazionale."— Transcript della presentazione:

1

2 L’ITALIA SI COLORA DI EXPO

3 Confagricoltura partecipa ad Expo per diffondere il concetto di agricoltura come fattore essenziale dell'economia nazionale ed internazionale, coerente con lo spirito e il linguaggio dell’Esposizione Universale. Presenterà il connubio tra agricoltura ed arte come parte di un unico universo per la valorizzazione dell’Italian Style. Creerà servizi utili e innovativi per soddisfare le imprese italiane e consolidare e sviluppare le attività di internazionalizzazione. EXPO PRIMA Eventi che percorrono il territorio italiano per avvicinarsi ad Expo. EXPO IN Presenza ad Expo 2015 con svariate possibilità (spazio espositivo di 190 mq, ufficio di rappresentanza di 40 mq, eventi presso l’Auditorium di Palazzo Italia, installazione permanente multimediale – cubo – all’ingresso di Padiglione Italia FUORI EXPO Prima e durante Expo 2015, organizzazione di eventi presso l’esclusiva location “Vigna di Leonardo” - Casa degli Atellani - a Milano

4 ESPOSIZIONE UNIVERSALE 20 milioni circa i visitatori attesi; circa il 70% dei visitatori saranno italiani; il 30% dei visitatori sarà straniero. Si stima che il 7-10% dei turisti stranieri presenti in Italia per turismo o lavoro parteciperà all’Expo (circa 3-4 milioni). 1,5 milioni di stranieri si stima verranno in Italia appositamente per l’Expo.

5 SUPERFICE ESPOSITIVA

6 PALAZZO ITALIA Il Padiglione Italia sarà un elemento di straordinaria attrattività per tutti i visitatori. L’Italia sarà rappresentata a Palazzo Italia con una superficie di mq.

7 Cubo multimediale collocato a piano terra di Palazzo Italia sul quale Confagricoltura, con i propri contributi, rappresenterà l’agricoltura come opera d’arte, in linea con l’idea creativa dell’Esposizione Universale. CUBO MULTIMEDIALE A PALAZZO ITALIA

8 26 GIUGNO 8 SETTEMBRE 24 SETTEMBRE EVENTI AUDITORIUM

9 PIANTA PIANO PRIMO PALAZZO ITALIA

10 AUDITORIUM 260 m² 228 posti Sala attrezzata con monitor, regia Su richiesta servizio interpretariato

11 Uffici 140 m 2 UFFICIO DI RAPPRESENTANZA Confagricoltura 40 m ² 2

12 SPAZIO ESPOSITIVO NEL CARDO NORD OVEST Dal 4 al 12 settembre Dal 18 al 24 settembre Tempi di allestimento e disallestimento 6 h circa

13 Zoom pianta ingresso Vista prospettica SPAZIO ESPOSITIVO NEL CARDO NORD OVEST

14 “Convivio” è il luogo dove “vivere insieme”, immersi nel mondo e nelle storie. Convivio è il luogo di condivisione, di eventi, di scambio e incontro, ma è anche spazio per l’approfondimento, per la cultura, per l’Arte. Un format espositivo semplice, e di rapido allestimento, che permette di raccogliere contenuti eterogenei e trasferirli al visitatore in modo immediato, comprensibile e spettacolare al tempo stesso. Un percorso espositivo che mantiene coerenza di racconto e che permette, ad ogni soggetto, di personalizzare e trasformare lo spazio e l’esperienza del visitatore. SPAZIO ESPOSITIVO IL CONVIVIO

15 Il format espositivo di “Convivio” si sviluppa su due assi: VERTICALE: contenuti relativi al “SAPERE” ORIZZONTALE: contenuti relativi al “FARE” Lo spazio che si sviluppa lungo l’asse ORIZZONTALE “Italian Convivium” è il luogo del “fare”, ma anche il luogo della socialità, dello scambio e del contatto tra individui Lo spazio che si sviluppa in VERTICALE “Italian Gallery” è il luogo dell’approccio individuale, il luogo dedicato al sapere, alla cultura e all’approfondimento

16 VERTICALE La Gallery - Il Sapere Nella “Italian Gallery” è possibile raccogliere video, contenuti fotografici, testi, libri, pubblicazioni: tutto quanto contribuisce ad aumentare il “Sapere” dei visitatori.

17 La Gallery Il Sapere

18 ORIZZONTALE IL Convivium – Il Fare Lo spazio in orizzontale, con i suoi tavoli e sedie, invita alla socialità e alla condivisione. Le superfici d’appoggio possono essere utilizzate come spazi fisici (incontri, presentazioni, B2B, B2C etc) e come spazi virtuali per presentare contenuti video, grazie a sistemi di videoproiezione.

19 Il Convivium Il Fare

20 FRONTIERE DEL PACKAGING ALIMENTARE 28 ottobre Cibus Tech AGRICOLTURA DI PRECISIONE E USO SOSTENIBILE DELLE RISORSE 15 novembre 2014 Alba I PRODOTTI TIPICI: UNA CONTRADDIZIONE O UNA SPERANZA PER L’AGRICOLTURA E IL MADE IN ITALY AGROALIMENTARE? 15 gennaio 2015 Altamura (BA) LA NUOVA AZIENDA AGRICOLA TRA PRODUZIONE E TERRITORIO: SALVAGUARDIA DELL'AMBIENTE, ENERGIA E RUOLO SOCIALE DELL'AGRICOLTURA 3 febbraio 2015 Catania LA SFIDA DEI SISTEMI TECNOLOGICI: LA TRACCIABILITÀ DELLA FILIERA VITE-VINO marzo 2015 Firenze INFORMATICA DIGITALE: STRUMENTI NECESSARI, MA PARADOSSALMENTE NON ACCESSIBILI marzo 2015 Milano GEC "FOOD PRINT":L'IMPRONTA AMBIENTALE DEGLI ALIMENTI aprile 2015 Venezia EVENTI/CONVEGNI DI AVVICINAMENTO AD EXPO GIOVANI DI CONFAGRICOLTURA ANGA

21 EXPO PRIMA Sono stati individuati e sviluppati 5 temi di interesse per gli sponsor e per le aziende confederate Confagricoltura intorno ai quali articolare i relativi eventi. Scopo della tematizzazione è assicurare visibilità e attrattività commerciale sia agli sponsor Confagricoltura, sia alle aziende Confederate. I cinque temi saranno i seguenti: Gli eventi si volgeranno presso le sedi regionali di Confagricoltura. Tutti gli eventi seguiranno un format definito che creerà le seguenti e occasioni:  case histories inerenti alla tematica (con speech opportunities per sponsor)  momento B2B per aziende Sponsor er aziende Confederate  momento di networking: showcooking con degustazioni

22 FORMAT EVENTI I lavori saranno articolati: Case histories di persone che hanno lavorato sia nel settore agricolo sia in altri settori con esperienze di successo; showcooking secondo settori di appartenenza (isole regionali del gusto/degustazioni) momento B2B Le aziende di Confagricoltura potranno promuovere i loro prodotti con i B2B gli sponsor avranno modo di contattare un target ben definito creando interazione tra operatori e aziende

23 COMUNICAZIONE Materiali visivi, digitali, tradizionali e il setup dell’evento è quello di un viaggio attraverso le forme artistiche dell’agricoltura. Le 5 strade vedranno coinvolto tutto il territorio italiano, inserite in una globale narrazione unitaria: quella della valorizzazione dell’arte prodotta dal territorio, l’agricoltura in questo senso produce opere d’arte. La headline della comunicazione sarà la seguente: EXPO ANCH’IO IL RACCONTO DELLA TERRA È UN CAPOLAVORO TUTTO DA SCOPRIRE

24 MAPPA EVENTI

25 “ EVENTO ZERO” Obiettivi Comunicare il lancio del nuovo posizionamento di Confagricoltura: agricoltura come “arte democratica”. Il nuovo posizionamento diventa “eredità immateriale” e lascito di EXPO Raccontare la presenza al piano zero di Palazzo Italia: posizione, messaggio, visibilità, opportunità, contesto. Comunicare le opportunità B2B e B2C legate alla location “Vigna di Leonardo” (shop, location, partnership Cenacolo etc..)

26 L’AGRICOLTURA COME ARTE

27

28 INIZIATIVE AVVIATE

29 ALTRE ATTIVITÀ (1/2) Durante EXPO

30 ALTRE ATTIVITÀ (2/2)

31 IL NOSTRO FUORI EXPO

32 LA VIGNA DI LEONARDO La VDL per i prossimi mesi sarà la location prescelta per il nostro fuori Expo. Situata nel centro di Milano, dietro Santa Maria delle Grazie, dove il genio del Rinascimento dipinse il Cenacolo, risorgerà uno dei vigneti storici e preziosi, quello di Leonardo da Vinci. VDL donatagli da Lodovico il Moro nel 1499 per remunerarlo dei suoi servigi è situata all’interno del Palazzo degli Atellani. Il Palazzo, con annesso giardino e vigna, sarà aperto a tutti con visite guidate che ne illustreranno le traversie attraverso i secoli, dal ‘500 ad oggi. Il merito del restauro della Vigna va alla Fondazione Portaluppi, agli eredi di Casa degli Atellani e ad una una task force di studiosi guidati da Attilio Scienza, massimo esperto di Dna della vite e dall’enologo Luca Maroni che reimpianteranno la vigna. Con il supporto di Confagricoltura, del Comune di Milano e dell’Università, Expo 2015 vedrà la rinascita della Vigna di Leonardo.

33 LA VIGNA DI LEONARDO Confagricoltura sarà presente a Palazzo degli Atellani per tutto il periodo dell’Expo organizzando visite, incontri b2b, convegni, serate a tema, degustazioni e molto altro ancora. Inoltre, Confagricoltura avrà a disposizione, all’interno della caffetteria uno spazio appositamente dedicato sia all’esposizione dei prodotti delle nostre aziende sia alla vendita.

34


Scaricare ppt "L’ITALIA SI COLORA DI EXPO Confagricoltura partecipa ad Expo per diffondere il concetto di agricoltura come fattore essenziale dell'economia nazionale."

Presentazioni simili


Annunci Google