La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

P. O. F. T. 2014-’15 LA FIORITURA NO STOP... ovvero LA LETTURA impertinente e curiosa a scuola con “LE CITTA’ INVISIBILI” www.cittainvisibili.orgwww.cittainvisibili.org.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "P. O. F. T. 2014-’15 LA FIORITURA NO STOP... ovvero LA LETTURA impertinente e curiosa a scuola con “LE CITTA’ INVISIBILI” www.cittainvisibili.orgwww.cittainvisibili.org."— Transcript della presentazione:

1 P. O. F. T ’15 LA FIORITURA NO STOP... ovvero LA LETTURA impertinente e curiosa a scuola con “LE CITTA’ INVISIBILI” Referente Loredana Perego

2 TEMI AFFRONTATI attraverso la letteratura per bambini e ragazzi: 25° anniversario della Convenzione dei diritti dell’infanzia con il film di Andrea Segre ‘La prima neve ’ e flash mob dal libro di Fatatrac ‘Il cammino dei diritti’ prima guerra mondiale e dintorni, fino alla pace diritti e legalità ambiente da salvaguardare sport

3 Filastrocca impertinente di Gianni Rodari

4 CARTOLINE IMPERTINENTI DEDICATE A... per impertinenza si intende educazione allo sguardo e all’ascolto saper mutare i punti di vista saper esprimere una riflessione critica per formare i cittadini del futuro, curiosi e originali.

5 PROPOSTA 1 LIBERELETTURE CARTOLINE di LETTURE impertinenti su: a. autori e personaggi – monello b. da ”Mia mamma è una gorilla e allora?” di Frida Nilsson per LETTURE A PICCOLI PASSI Per le cartoline, esempi: Caro autore, ti scrivo; Caro libro, grazie; Dedicato a mia cugina Rosy, Cara mamma.

6 CARTOLINE di : a.LETTURE sulla prima guerra mondiale e dintorni fino alla pace b. LETTURE sui diritti e la legalità c. LETTURE sull’ambiente da salva-guardare Per le cartoline, esempi: : Ad un soldato di 18 anni, Ad un luogo amato, Al Presidente della Repubblica Italiana, Ai bambini del mondo PROPOSTA 2 LETTURE PER IL PASSATO E PER IL FUTURO

7 PROPOSTA 3 SPORTLETTURA Le cartoline impertinenti avranno le citazioni tratte dai libri in concorso. I partecipanti si regoleranno a libera scelta, se privilegiare i protagonisti, le tematiche, i luoghi...

8 le cartoline Le cartoline sono realizzate in colori ecologici, che raccontano VICENZA città che legge. Ogni scuola dovrà inviare tanti elaborati quante sono le cartoline ricevute, suddivise per le sezioni a cui ritiene di partecipare: ad 1 kit di 30 cartoline corrisponde una classe Gli elaborati saranno consegnati entro martedì 31 marzo presso l’Ass. alla formazione del Comune di Vicenza, via Levà degli Angeli La referente comunale porterà gli elaborati prodotti alle ideatrici del Progetto Città Invisibili per la mostra regionale costituita da un’installazione artistica, che presenterà tutte le cartoline impertinenti realizzate, in un immenso albero La mostra, presso il Museo diocesano di Padova, sarà aperta a tutti dal 23 aprile all’8 maggio

9  La citazione deve essere completa di: titolo, autore, editore, n° della pag. da cui sono state tratte le righe scelte LE CARTOLINE PREVEDONO:  10 righe di citazione (v. es: dai-libri/agata-christie-dieci-piccoli-indiani ) dai-libri/agata-christie-dieci-piccoli-indiani Per la citazione di max 10 righe, pur nella massima libertà sul font e la distribuzione del testo, terrà come riferimento per agevolare il calcolo dello spazio, 10 righe in A4 messa in verticale, in verdana 9  La rielaborazione personale : riflessione, ampliamento, spiegazione, scrittura creativa.... potrà contenere da 1 a 10 righe nello stile desiderato

10 Per ispirarsi: album illustrati ed alcuni siti di immagini: /Artisti/  Il disegno, compresa la scrittura, dovrà realizzarsi sul supporto dato solo nei 4 colori indicati: bianco nero rosso giallo. Si possono incollare pezzi, fotografie, collage purchè nei quattro colori indicati

11 PREMIAZIONI Per ogni proposta e per ogni grado di scuola (infanzia, primaria e sec.) sarà premiata la cartolina impertinente che ritenuta più rispondente ai criteri di pertinenza al tema ed impertinenza di punto di vista: in totale 15 cartoline La premiazione avverrà sabato mattina 9 maggio ai Giardini Salvi, nell’ambito della Festa ambientale YOUTH4EARTH  Il premio sarà personale e consisterà in un libro a scelta dell’autore della cartolina  Sarà premiata 1 scuola per grado scolastico per la qualità e la consistenza della partecipazione con libri da scegliere alla mostra LIBRINVERDE  La giuria è scelta tra esperti del settore non coinvolti nel mondo della scuola Le cartoline saranno restituite dal 10 maggio per permettere gli allestimenti locali nelle scuole, nelle biblioteche di quartiere......: la referente riporterà le cartoline in l’Ass. alla formazione per il ritiro da parte delle scuole.

12 Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del Diritto d’autore, patrocinata dall’UNESCO e celebrata in tutto il mondo. La giornata evento si tiene in contemporanea in tutte le scuole e le città del Veneto che aderiscono all'iniziativa, grazie alla collaborazione con l’Associazione Librai Italiani, il Coordinamento delle librerie per ragazzi, le biblioteche, le scuole e l’Associazione Italiana Editori Tutte le classi di ogni ordine e grado, che intendono promuovere la lettura dentro e fuori la scuola, sono invitate a festeggiare GIORNATA MONDIALE DEL LIBRO

13 ore Flash mob book davanti a Palazzo Chiericati: - - ogni lettore porta con sè il libro da cui è tratta la pagina scelta e - LE PAROLE PASSANTI – LA CITAZIONE DELLA PROPRIA CARTOLINA con titolo del libro, autore, pag. da cui è tratta, da donare a passanti o a ragazzi di altre scuole. I FISCHI 1°fischio: si alzano i libri – 2°fischio si legge ad alta voce tutti insieme – 3°fischio stop – 4°fischio W LA LETTURA. Sono graditi striscioni, cartelloni etc. etc. GIORNATA MONDIALE DEL LIBRO a VICENZA

14 ore le classi aderenti confluiscono al cinema Odeon (posti 400) dove la Società di Mutuo Soccorso, attraverso il gruppo di lettura PIAZZETTA, offrirà un assaggio di lettura per tutti i gradi scolastici, interpretato dalla lettrice professionista Martina Pittarello ore rientro alle scuole di provenienza Gli insegnanti presenti riceveranno in omaggio il libro: Storie sulla Storia. La Grande Guerra raccontata ai ragazzi, ragazzi, libro pubblicato da Donzelli, donato a insegnanti ed educatori che aderiscono all’iniziativa GIORNATA MONDIALE DEL LIBRO a VICENZA Sarà inviata comunicazione per iscrizione all’evento

15 “Mille papaveri rossi” “Dormi sepolto in un campo di grano non è la rosa non è il tulipano che ti fan veglia dall’ombra dei fossi ma sono mille papaveri rossi.” Fabrizio De André, La guerra di Piero/La ballata dell'eroe 24 maggio EVENTO SPECIALE All’alba del 24 maggio 1915, l’esercito italiano, sotto il comando del generale Luigi Cadorna, varca la frontiera sul fiume Isonzo. L’Italia entra in guerra

16 Vogliamo ricordare questi uomini, facendo fiorire il 24 maggio 2015 in ogni piazza, o luogo simbolico dei comuni del Veneto che aderiscono all’iniziativa, un giardino con mille papaveri rossi papaveri, che bambini e ragazzi, coinvolti nel progetto anche, attraverso il preventivo lavoro di sensibilizzazione effettuato nelle classi, costruiranno e depositeranno quel giorno in segno di pace e in ricordo dei tanti giovani morti in questa guerra. “Mille papaveri rossi”

17

18 ‘A scuola senza zaino’ Un’iniziativa in ogni plesso che coinvolge tutte le classi in attività di lettura con: Allestimenti Scambi di letture ad alta voce Librinfilm Tornei e giochi Premiazioni Allestimento di una Mostra di CARTOLINE IMPERTINENTI

19 BUONA LETTURA e grazie a tutti per la collaborazione!

20 P. O. F. T ’15 LETTURE IMPERTINENTI G R A Z I E Referente Loredana Perego


Scaricare ppt "P. O. F. T. 2014-’15 LA FIORITURA NO STOP... ovvero LA LETTURA impertinente e curiosa a scuola con “LE CITTA’ INVISIBILI” www.cittainvisibili.orgwww.cittainvisibili.org."

Presentazioni simili


Annunci Google