La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Informativa sulla DISOSTRUZIONE PEDIATRICA “Chi salva un bambino… salva il mondo intero!”

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Informativa sulla DISOSTRUZIONE PEDIATRICA “Chi salva un bambino… salva il mondo intero!”"— Transcript della presentazione:

1 Informativa sulla DISOSTRUZIONE PEDIATRICA “Chi salva un bambino… salva il mondo intero!”

2 Le manovre di DISOSTRUZIONE PEDIATRICA sono quelle manovre atte alla liberazione delle vie aeree di un bambino da un corpo estraneo CENNI STORICI: In Italia la diffusione delle manovre della disostruzione pediatrica ha avuto inizio nel 2005; solo nel maggio del 2009 sono stati stilati gli iter formativi e regolamenti dei corsi per le manovre di disostruzione pediatrica

3 Pazienti Pediatrici Bambino:da 1 a 12 anni. (fino a 25Kg - circa 125 cm) Adulto:oltre i 12 anni. (linee guida dell’adulto) Lattante:al di sotto di 1anno. (fino a 10Kg - circa 75cm)

4 Manovre per la disostruzione delle vie aeree nel lattante

5 Inizio delle manovre su lattante cosciente con ostruzione vie aeree Presa della mandibola Rigurgito: colorito da roseo a viola respiro affannoso I SINTOMI

6 Gambe del lattante a cavallo del braccio in posizione declive Alterna 5 colpi inter-scapolari con vie di fuga laterali (per non colpire il capo)

7 Girare il lattante con cautela tenendo la testa e alternare … Con 5 compressioni lente e profonde al centro dello sterno

8 Continua ad ALTERNARE QUESTE MANOVRE FINO A: DISOSTRUZIONE AVVENUTA ESPULSIONE CORPO ESTRANEO ARRIVO DEL 118 SFINIMENTO FISICO DEL SOCCORRITORE

9 Nel caso in cui il lattante diventa incosciente ALLERTA IL

10 Posizionare il bambino su un piano rigido Instauro la pervietà delle vie aeree (posizione neutra del capo) Controllo il cavo orale

11 Esegui 5 tentativi di ventilazione bocca-bocca naso mantenendo il capo in posizione neutra

12 Prosegui l’assistenza alternando 30 compressioni toraciche a 2 ventilazioni bocca-bocca naso (rianimazione cardiopolmonare) in attesa dei soccorsi avanzati

13 Continua RCP fino all’arrivo dei soccorsi

14 Manovre per la disostruzione delle vie aeree nel bambino

15 OSTRUZIONE PARZIALE DELLE VIE AEREE Il bambino riesce a piangere, a tossire, a parlare

16 NESSUNA MANOVRA Incoraggia il bambino a tossire e mantieni la posizione che preferisce

17 Attiva il 118 o trasporta il bambino in pronto soccorso. Se possibile, somministra ossigeno SE L’OSTRUZIONE PERSISTE

18 ALLERTA IL Presa della mandibola

19 BAMBINO COSCIENTE OSTRUZIONE COMPLETA DELLE VIE AEREE 5 pacche energiche interscapolari con vie di fuga laterali OBIETTIVO: creare un brusco aumento della pressione intratoracica (tosse artificiale)

20 Alternare le 5 pacche a 5 compressioni sub diaframmatiche fino alla disostruzione o a quando il bambino diventa incosciente OSTRUZIONE COMPLETA DELLE VIE AEREE BAMBINO COSCIENTE

21 RIASSUMENDO SI ALTERNANO: 5 pacche interscapolari 5 compressioni sub diaframmatiche fino alla disostruzione del bambino IL BAMBINO VIENE DISOSTRUITO

22 Se le manovre non sono efficaci BAMBINO INCOSCIENTE CHIAMA IL

23 BAMBINO INCOSCIENTE Posizionare il bambino su un piano rigido Estendi il capo (modica estensione)

24 Solleva la lingua-mandibola ed esegui lo svuotamento digitale del cavo orale (se il corpo estraneo affiora) Esegui 5 tentativi di ventilazione riposizionando il capo se sono inefficaci

25 Effettua RCP per 1 minuto Se non l’hai già fatto, ALLERTA IL 118 SENZA abbandonare il bambino

26 Prosegui RCP fino all’arrivo dei soccorsi

27 “Chi salva un bambino… salva il mondo intero!”


Scaricare ppt "Informativa sulla DISOSTRUZIONE PEDIATRICA “Chi salva un bambino… salva il mondo intero!”"

Presentazioni simili


Annunci Google