La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA SPAGNA Sara M.. LA SPAGNA La Spagna si trova nell’estremità occidentale dell’Europa, occupa l’80% della Penisola Iberica. Confina a nord-est con la.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA SPAGNA Sara M.. LA SPAGNA La Spagna si trova nell’estremità occidentale dell’Europa, occupa l’80% della Penisola Iberica. Confina a nord-est con la."— Transcript della presentazione:

1 LA SPAGNA Sara M.

2 LA SPAGNA La Spagna si trova nell’estremità occidentale dell’Europa, occupa l’80% della Penisola Iberica. Confina a nord-est con la Francia e il piccolo stato di Andorra, a ovest con il Portogallo, a sud-est è bagnata dal Mar Mediterraneo e a nord e a nord-est con l’Atlantico.

3 Cordigliera Cantabrica Pirenei Sierra Morena Sierra Nevada Sistema Centrale Andalusia Sistema Iberico Meseta Cordigliera Betica Oceano Atlantico Mar Mediterraneo

4 FIUMI E LAGHI I FIUMI SON0 A CARATTERE TORRENTIZIO L’Ebro sgorga sulla Cordigliera Cantabrica e sfocia nel Mar Mediterraneo. Gli altri fiumi principali sono la Guadiana che scorre da est a ovest e sfocia nell’Atlantico Il Tago, Duero che prende il nome di Douro quando passa per il Portogallo e Il Guadalquivir che scorre come la Guadiana da est a ovest e sfocia nell’ Oceano Atlantico. In Spagna non esistono bacini naturali estesi, il Lago di Sanabria che è il più grande lago di origine glaciale.

5 Di fronte al Golfo di Valencia si trovano le Isole Baleari che comprendono le isole di Maiorca, Minorca, Ibiza e Formentera. ISOLE

6 IL CLIMA La Spagna si divide in tre fasce climatiche. A nord il clima è di tipo atlantico, al centro del paese il clima è continentale e a sud è mediterraneo.

7 LA POPOLAZIONE E LA SOCIETÀ La Spagna ha più di 44 milioni di abitanti e sono distribuiti in modo uniforme. Le zone più abitate sono le zone costiere mentre le zone dell’interno sono meno popolate a causa delle condizioni climatiche. La parte maggiore della popolazione è composta da immigrati che arrivano dall’Africa Settentrionale e dall’America Latina La lingua parlata è il castigliano cioè lo spagnolo.

8 LA STORIA Nel 1492, cioè l’anno in cui si unirono i regni di Aragona e di Castiglia, nacque il regno di Spagna. Nello stesso anno Ferdinando, sposato con Isabella, conquistò il regno di Granada. Il 1492 è anche l’anno in cui Cristoforo Colombo scoprì l’America. Dopo che la Francia ebbe raggiunto le massime ricchezze, ci fu un periodo che venne chiamato ‘Siglo de oro ’ cioè Secolo d’oro, un secolo in cui ci fu una grande prosperità economica. Però dal XVII le ricchezze spagnole iniziarono a declinare. Nel 1936 il generale Francisco Franco volle impadronirsi della Spagna, provocò una guerra civile cioè una guerra tra persone dello stesso stato, che si concluse con la sua vittoria. Egli governò fino al 1975, dopo la sua morte la Spagna divenne il paese democratico che conosciamo oggi.

9 LE REGIONI Galizia Austria Paesi Baschi Catalogna Castiglia- Leon Castiglia- La Mancia Andalusia

10 GALIZIA UNA DELLE CITTÀ PIÙ IMPORTANTI DELLA GALIZIA È SANTIAGO DE COMPOSTELA. È UN LUOGO DI PELLEGRINAGGIO, DOVE SI VA A VEDERE LA CATTEDRALE DOVE È STATO SEPOLTO SAN GIACOMO APOSTOLO.

11 SANTIAGO DE COMPOSTELA

12 ASTURIE

13

14 PAESI BASCHI L’ETA DA DECENNI È RESPONSABILE DI UNA CAMPAGNA DI TERRORE IN TUTTA LA SPAGNA CONTRO MILITARI E RAPPRESENTANTI DELLE ISTITUZIONI, MA ANCHE CONTRO LA POPOLAZIONE CIVILE, PER OTTENERE L’INDIPENDENZA.

15 PAESI BASCHI

16 CATALOGNA UNA DELLE CITTÀ PIÙ IMPORTANTI DELLA CATALOGNA È BARCELLONA. VI SI TROVA LA SAGRADA FAMIGLIA, UNA CHIESA CHE HA UN’ARCHITETTURA PARTICOLARISSIMA.

17 BARCELLONA

18 CASTIGLIA UNA DELLE CITTÀ PIÙ IMPORTANTI DI CASTIGLIA È MADRID, PERCHÉ È LA CAPITALE DELLA SPAGNA. A MADRID SI PUÒ VISITARE IL MUSEO DEL PRADO, DOVE SI TROVANO CAPOLAVORI A LIVELLO MONDIALE. SI PUÒ VISITARE ANCHE IL PALAZZO DELL’ESCORIAL.

19 MADRID

20 ARAGONA UNA DELLE CITTÀ PIÙ IMPORTANTI DELL’ ARAGONA È SARAGOZZA, HA DELLE MERAVIGLIOSE TESTIMONIANZE COME LA CITTADELLA SARACENA.

21 SARAGOZZA

22 ANDALUSIA UNA DELLE CITTÀ PIÙ IMPORTANTI DELL'ANDALUSIA È GIBILTERRA. L'ANDALUSIA È LA REGIONE PIÙ MERIDIONALE DELLA SPAGNA. UN’ALTRA CITTÀ IMPORTANTE È SIVIGLIA.

23 SIVIGLIA

24 VALENCIA

25 Negli ultimi anni l’agricoltura ha fatto grandi passi grazie alla meccanizzazione. Si producono tante quantità di agrumi, olio, vino e orzo. Tra gli allevamenti troviamo gli ovini. È anche molto esteso lo sfruttamento delle foreste, lungo le coste è fiorente la pesca. La Spagna è al primo posto mondiale per la produzione di sughero, ferro e carbone. Inoltre tra le risorse del sottosuolo troviamo il mercurio. ECONOMIA

26 L’INDUSTRIA ANCHE L’INDUSTRIA HA CONOSCIUTO UNO SVILUPPO, I SETTORI PIÙ PRODUTTIVI SONO: METALLURGICO, SIDERURGICO, AUTOMOBILISTICO E CHIMICO.

27 ORZO

28 OLIO

29 VINO

30 AGRUMI

31 SUGHERO

32 FERRO

33 CARBONE


Scaricare ppt "LA SPAGNA Sara M.. LA SPAGNA La Spagna si trova nell’estremità occidentale dell’Europa, occupa l’80% della Penisola Iberica. Confina a nord-est con la."

Presentazioni simili


Annunci Google