La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE CLASSI SECONDE A.S. 2014-2015 MATERIA: STORIA DOCENTE:PELLEGRINETTI ENRICA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE CLASSI SECONDE A.S. 2014-2015 MATERIA: STORIA DOCENTE:PELLEGRINETTI ENRICA."— Transcript della presentazione:

1 PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE CLASSI SECONDE A.S MATERIA: STORIA DOCENTE:PELLEGRINETTI ENRICA

2 DISCIPLINA: STORIA CLASSE:2A/2E DOCENTE: PELLEGRINETTI Enrica PERIODO:settembre/dicembre (parte delle ore sarà dedicata alla programmazione curvata) CONTENUTI CONOSCENZE -Conoscere l'evoluzione storica dell’Impero romano: le origini, l’apogeo, la crisi e il declino. COMPETENZE Individuare e descrivere le principali caratteristiche economiche, sociali, politiche e culturali dell’impero romano dalla fondazione all’apogeo ABILITA ’ -Esporre in forma chiara e coerente fatti e problemi relativi agli eventi storici studiati.

3 DISCIPLINA: STORIA CLASSE:2A/2E DOCENTE: PELLEGRINETTI Enrica PERIODO:settembre/dicembre (parte delle ore sarà dedicata alla programmazione curvata) CONTENUTI CONOSCENZE -Conoscere l'evoluzione storica dell’Impero romano: le origini, l’apogeo, la crisi e il declino. COMPETENZE -Analizzare i fattori della crisi del Terzo secolo. -Analizzare le caratteristiche della civiltà germanica. -Analizzare la formazione e diffusione del Cristianesimo ABILITA ’ -Collocare eventi e fenomeni nel tempo e nello spazio. -Costruire schemi di sintesi.

4 DISCIPLINA: STORIA CLASSE:2A/2E DOCENTE: PELLEGRINETTI Enrica PERIODO:settembre/dicembre (parte delle ore sarà dedicata alla programmazione curvata) CONTENUTI CONOSCENZE -Conoscere l'evoluzione storica dell’Impero romano: le origini, l’apogeo, la crisi e il declino. COMPETENZE -Individuare e analizzare cause ed effetti del crollo dell’Impero rimano d’Occidente ABILITA ’ -Collocare eventi e fenomeni nel tempo e nello spazio. -Costruire schemi di sintesi.

5 DISCIPLINA: STPRIA CLASSE: 2A/2E DOCENTE: PELLEGRINETTI ENRICA PERIODO: gennaio-febbraio (parte delle ore sarà dedicata alla programmazione curvata) CONTENUTI L’eta’ medievale -Conoscere il concetto di “Medioevo”. -Conoscere gli eventi significativi, le strutture socio- economiche, le istituzioni politiche e culturali dell’Alto Medioevo. COMPETENZE -Analizzare la formazione dei regni romano–germanici. -Riconoscere l’importanza dell’Impero romano d’Oriente. ABILITA ’ -Utilizzare le conoscenze acquisite per periodizzare la storia medievale. -Stabilire connessioni tra causa ed effetto per interpretare i fatti

6 DISCIPLINA: STPRIA CLASSE: 2A/2E DOCENTE: PELLEGRINETTI ENRICA PERIODO: marzo (parte delle ore sarà dedicata alla programmazione curvata) CONTENUTI L’eta’ medievale -Conoscere il concetto di “Medioevo”. -Conoscere gli eventi significativi, le strutture socio- economiche, le istituzioni politiche e culturali dell’Alto Medioevo. COMPETENZE -Individuare le cause del successo e della rapida diffusione dell’Islam -Descrivere l’organizzazione della Chiesa ed evidenziare la rapida ascesa del Papato ABILITA ’ -Utilizzare le conoscenze acquisite per periodizzare la storia medievale. -Stabilire connessioni tra causa ed effetto per interpretare i fatti

7 DISCIPLINA: STPRIA CLASSE: 2A/2E DOCENTE: PELLEGRINETTI ENRICA PERIODO: aprile (parte delle ore sarà dedicata alla programmazione curvata) CONTENUTI L’eta’ medievale -Conoscere il concetto di “Medioevo”. -Conoscere gli eventi significativi, le strutture socio- economiche, le istituzioni politiche e culturali dell’Alto Medioevo. COMPETENZE -Analizzare le caratteristiche politiche, economiche e sociali dell’Impero carolingio -Comprendere le cause della nascita del sistema feudale e le sue conseguenze sull’organizzazione politica, sociale ed economica dell’Europa medievale ABILITA ’ -Utilizzare le conoscenze acquisite per periodizzare la storia medievale. -Stabilire connessioni tra causa ed effetto per interpretare i fatti

8 DISCIPLINA: STPRIA CLASSE: 2A/2E DOCENTE: PELLEGRINETTI ENRICA PERIODO: maggio-giugno (parte delle ore sarà dedicata alla programmazione curvata) CONTENUTI L’eta’ medievale -Conoscere gli eventi significativi, le strutture socio- economiche, le situazioni politiche e culturali dell’XI secolo COMPETENZE -Individuare e analizzare i fattori della crescita demografica, economica e urbana in Europa -Comprendere i motivi dello scontro tra Papato e Impero la portata storica del Concordato di Worms -Analizzare nascita e organizzazione dei Comuni ABILITA ’ -Collocare eventi e fenomeni nel tempo e nello spazio -Stabilire connessioni tra causa ed effetto per interpretare i fatti

9 PROGRAMMAZIONE CURVATA Che cos'è ? La programmazione curvata di STORIA consiste nella scelta di argomenti che più si avvicinano all’ambito professionale e alle richieste di competenze e conoscenze che la Regione Liguria richiede per ottenere la qualifica Competenze Valorizzare le risorse storico-artistiche ed enogastronomiche del proprio territorio

10 OBIETTIVI MINIMI Al termine del secondo anno, oltre a possedere una conoscenza generale degli argomenti svolti, lo studente deve almeno: -saper usare il linguaggio specifico della disciplina in modo sufficientemente corretto; -saper connettere le informazioni e i concetti principali ricavati dal libro di testo, dalla lezione frontale e dal materiale recuperato dai siti Internet; -saper individuare correttamente i rapporti di causa-effetto; -conoscere a grandi linee le scansioni cronologiche degli eventi della storia medievale; -sapersi orientare con sufficiente autonomia tra le epoche studiate.


Scaricare ppt "PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE CLASSI SECONDE A.S. 2014-2015 MATERIA: STORIA DOCENTE:PELLEGRINETTI ENRICA."

Presentazioni simili


Annunci Google