La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Rischio Paese e Rischio Azienda: soluzioni per la valutazione dei partner d’affari Paolo Nobili Sales Representative, National dept. 

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Rischio Paese e Rischio Azienda: soluzioni per la valutazione dei partner d’affari Paolo Nobili Sales Representative, National dept. "— Transcript della presentazione:

1 Rischio Paese e Rischio Azienda: soluzioni per la valutazione dei partner d’affari Paolo Nobili Sales Representative, National dept.  

2 Prima di fare business all’estero –Contesto Internazionale –Definizione obiettivi di business –Comprensione delle diverse culture –Essere preparati ad eventi non preventivati –Rischio internazionale e rischio globale Informazioni disponibili sul mercato Il Rischio Nazione Il Rischio Azienda Agenda

3 Prima di fare Business all’estero… … alcuni fra i più comuni ‘punti di domanda’ –La lingua potrebbe essere un ostacolo ? –Non sarà troppo complicato ? –E’ commisurato il rischio ? –Non sarà troppo oneroso ? –Non ci sarà troppa burocrazia ? –Come verrò poi ripagato dello sforzo fatto ? –I miei prodotti e servizi potranno interessare ? Barriere reali o barriere psicologiche ?

4 … affinché tutti gli aspetti vengano tenuti sotto controllo è necessario definire un piano d’azione: –Comprendere il contesto internazionale –Definire gli obiettivi di Business –Comprendere le differenze culturali –Essere preparati ad eventi non preventivati –Rischio internazionale e rischio globale Utilizzare le informazioni e dati disponibili sul mercato Prima di fare Business all’estero…

5 Globalizzazione –Accesso a beni e servizi più semplice che in passato Sistemi di Integrazione economica –EU (Unione Europea), TRIAD Market (North America, Asia, Europa Occidentale), NAFTA (USA, Messico, Canada), Giappone-Hong Kong – Singapore – Corea del Sud Alleanze internazionali –Information Technology –Agenzie Aerospaziali –Mezzi di trasporto –Prodotti Farmaceutici Potenziali divergenze con culture diverse –Aspettative –Comportamenti –Stili di lavoro –Legislazioni locali Il contesto internazionale

6 Creare un bisogno o soddisfare un bisogno ? C’è concorrenza ? Qual è la posizione nei confronti della concorrenza ? Espansione su di un unico Paese o Regione ? Quale sarà la metodologia ? –Export di beni –Licenziatari di beni –Franchising –Altre modalità Definire gli obiettivi di business

7 Le diverse culture possono influenzare le modalità di comunicazione Tenere in considerazione il linguaggio verbale e gestuale Codificare e decodificare La maggior parte dei paesi hanno un profilo culturale unitario Processo di negoziazione e decisionale –Necessaria la preparazione –Costruire le relazioni – fiducia e rispetto Comprendere le diverse culture

8 Cambiamenti politici Peggioramento della situazione economica nell’area di interesse Tassi di cambio in movimento Sistema di tassazione restrittivo Essere preparati ad eventi non preventivati

9 Rischio internazionale e rischio globale Rischio Azienda

10 Import Export Bilancia dei pagamenti Globalizzazione Congiuntura Politica economica Rischio Rischio internazionale e rischio globale

11

12 Associazioni Internazionali Ambasciate Camere di Commercio Ministero delle Attività Produttive Società specializzate di informazioni con presenza capillare nel mondo Utilizzare le informazioni e dati disponibili sul mercato

13 Nazione Azienda Rischio Globale Rischio internazionale e rischio globale

14 14 Il Rischio Nazione

15 Valutazione Rischio Nullo Rischio Massimo

16 Come è variato il rischio ? Su di un campione di 30 paesi un confronto fatto a novembre 2002 e a maggio 2004 ha riportato i seguenti risultati: –10 variazioni di rischio 3 negative 1 gravemente negativa, con un passaggio da Rischio Moderato a Rischio Alto (Iran) 7 positive –3 significative, 1 da Rischio Moderato a Rischio Minimo (Kenya), 2 da Rischio Alto a Rischio Moderato (Argentina e Romania)

17 … le domande... Conosco il suo livello di rischio ? Conosco la situazione politica ? Conosco la situazione economica ? Le informazioni in mio possesso sono sufficienti per fare business in assoluta tranquillità ? Conosco la nazione dove intendo espandere il mio business ?

18 Fonti Primarie –Uffici statistici centrali, Banche Centrali, Agenzie di Investimento, Ministeri Finanziari, Borsa Valori Secondarie –Gruppi bancari internazionali, Eurostat, pubblicazioni locali dfsfds Informazioni via web (es. Reuters) Dati dal Database D&B e Sedi D&B nel mondo

19 Il Country Risk Model di D&B RISCHIO POLITICO RISCHIO COMMERCIALE RISCHIO MACROECONOMICO RISCHIO ESTERNO Dati per verificare se la possibilità di fare business è favorita dal contesto politico della nazione (sicurezza interna, panorama politico) Informazioni per valutare se la situazione del paese favorisce lo sviluppo di transazioni commerciali (aspetti legali, contrattuali) Informazioni per valutare se un paese è in grado di garantire sviluppo economico (tasso d’inflazione, deficit fiscale) Informazioni per valutare se un paese ha un certo livello di scambio con l’estero in modo da potere soddisfare gli investimenti (saldo commerciale, riserve in valuta, ammontare del debito estero)

20 Variabili comprese nelle suddette 4 categorie QUANTITATIVE: es. inflazione, crescita PIL; indicatori del debito; scenario commerciale; ritardo nei pagamenti QUALITATIVE: es. contesto politico, politica economica in essere Valiabili valutate, pesate, attribuzione del punteggio Country Risk Indicator: da DB1a DB7 Il Country Risk Model di D&B

21 Il D&B Risk Indicator Ciascuna delle 7 bande in cui si compone il D&B Risk Indicator è suddiviso in quartili (a-d) in cui ‘a’ è il rischio minore etc. Solo DB7 non ha questa partizione

22 … la risposta D&B Country Risk Services essere aggiornati su tutti i cambiamenti che intervengono nel mercato globale Gamma Prodotti D&B che permette di: avere le informazioni giuste nel momento in cui si decide di fare business con l’estero

23 Il D&B Country Risk Indicator fornisce un giudizio circa il rischio di ‘fare business’ in un determinato paese Il D&B Risk Indicator

24 Country Risk Services: la gamma prodotti l International Risk & Payment Review (IRPR) l D&B Country RiskLine Reports l D&B Country Reports l D&B Country Risk Services per Internet

25 25 Il Rischio Azienda

26 … le domande... Ho informazioni sulle aziende estere con le quali ho rapporti d’affari ? Facendo business con aziende in diverse nazioni, ho dati uniformi per valutarle ? Posso avere le informazioni su tutto il mondo ? Le legislazioni nei vari paesi sono diverse: come posso avere comunque informazioni affidabili ?

27 I fattori critici Disponibilità del dato –Diversi obblighi di tipo legale –Diverso accesso alle informazioni Assicurazione di Qualità Database realmente a ‘Copertura Mondiale’ Dati a valore aggiunto che permettano –Confronti settoriali –Confronti fra i diversi paesi –Omogeneità nell’esprimere un giudizio InformazionieSoluzioni

28 I dati legali: le differenze fra paesi

29

30

31 I 5 Motori della qualità DUNSRight TM Raccolta globale dei dati 1 Entity Matching 2 D-U-N-S® Number 3 Legami societari 4 Indicatori predittivi 5 Banca dati globale D&B Informazioni di qualità Assicurazione della qualità

32 Il Database D&B Più di 83 milioni di aziende provenienti da oltre 200 paesi

33 D-U-N-S Number –Identificativo univoco delle aziende censite nel database D&B E’ riconosciuto da Nazioni Unite, Governo degli Stati Uniti, Commissione Europea, International Standard Organisation (ISO) I dati D&B: uniformi in tutti i paesi D-U-N-S ®

34 Il Failure Score –Lo score è l’indicatore predittivo del rischio di fallimento di un’azienda nei successivi 12 mesi. Il Rating –Derivato dallo Score, indica sinteticamente l’affidabilità ed il rischio di un’azienda. I dati D&B: uniformi in tutti i paesi 1= Rischio Minimo; 2= Rischio nei livelli medi; 3= Rischio al di sopra della media; 4= Rischio Elevato

35 I dati D&B: uniformi in tutti i paesi Il Delinquency Score –Prevede l’eventualità che un’azienda abbia una grave inadempienza nei pagamenti (90+ gg. oltre i termini) nei prossimi 12 mesi. Disponibile su Italia, UK, Usa, nel prossimo anno in Francia e Germania Il Paydex Indicatore che valuta le abitudini di pagamento e la solvibilità delle aziende. E’ espresso attraverso un punteggio (da 0 a 80) e viene attribuito ad ogni azienda in base alla sua propensione al rispetto dei termini di pagamento.

36 Informazioni e soluzioni Rapporti informativi disponibili su tutto il mondo e con diversi livelli di approfondimento Set di dati disponibili su tutto il mondo e integrabili nel sistema aziendale Decisioni di tipo comportamentale sul rischio di credito (politica interna + dati D&B)

37 Conclusioni: decidere in sicurezza all’estero Rischio NazioneInformazioni Nazione+ Rischio AziendaInformazioni Azienda = Rischio GlobaleInformazioni Globali

38 Conclusioni Decidere in sicurezza all’estero ? Informazioni Paese + Informazioni Azienda SEMPRE


Scaricare ppt "Rischio Paese e Rischio Azienda: soluzioni per la valutazione dei partner d’affari Paolo Nobili Sales Representative, National dept. "

Presentazioni simili


Annunci Google