La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I COMPLEMENTI INDIRETTI. COMPLEMENTI INDIRETTI= Contribuiscono a rendere completa l’azione del verbo, ma non sono legati direttamente ad esso, come invece.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I COMPLEMENTI INDIRETTI. COMPLEMENTI INDIRETTI= Contribuiscono a rendere completa l’azione del verbo, ma non sono legati direttamente ad esso, come invece."— Transcript della presentazione:

1 I COMPLEMENTI INDIRETTI

2 COMPLEMENTI INDIRETTI= Contribuiscono a rendere completa l’azione del verbo, ma non sono legati direttamente ad esso, come invece il complemento oggetto

3 COMPLEMENTI INDIRETTI Li riconosciamo dalle preposizioni: semplici, articolate o complesse. Scrivo una lettera a Maria. Sono stato abbandonato dagli amici. L’incidente è avvenuto vicino alla nostra scuola.

4 COMPLEMENTI INDIRETTI I complementi indiretti sono moltissimi. Iniziamo a studiarne tre dei principali: il complemento di specificazione, il complemento di termine ed il complemento d’agente.

5 COMPLEMENTO DI SPECIFICAZIONE Specifica la persona e la cosa indicata da un nome che lo precede. 1)A chi appartiene? Questa borsa è della nonna. 2) Di chi è la responsabilità di un’azione? Ho assistito alla vittoria della mia squadra.

6 COMPLEMENTO DI SPECIFICAZIONE 3) Di che epoca è? Manzoni è uno scrittore dell’Ottocento. 4) Qual è l’oggetto a cui ci riferiamo? Ho paura del futuro. Come vedi, è introdotto dalla preposizione DI

7 COMPLENTO DI TERMINE Indica la persona o la cosa su cui va a terminare l’azione espressa dal predicato verbale. Corrado ha parlato a Giovanni. Scrivi una lettera al preside.

8 COMPLEMENTO DI TERMINE Se il verbo è transitivo, si trova spesso in coppia con il complemento oggetto: Il postino consegnauna lettera ai Rossi Il postino consegna una lettera ai Rossi. SOGG. P. V. C. OGG.C. TERM. Come vedi, è introdotto dalla preposizione A

9 COMPLEMENTO D’AGENTE la frase passiva. Il complemento d’agente è presente soltanto in un tipo di frase particolare: la frase passiva. Il pilota francese ha superato l’avversario. L’avversario è stato superato dal pilota francese.

10 COMPLEMENTO D’AGENTE Nel passaggio da frase attiva a passiva: Il complemento oggetto (l’avversario) è diventato il soggetto. Il verbo si è trasformato, con l’utilizzo dell’ausiliare «essere» e della forma composta. Il soggetto originario (il pilota francese) è diventato il complemento d’agente.

11 COMPLEMENTO D’AGENTE Poiché il predicato esprime un’azione non compiuta, ma subita, alla domanda «Chi lo fa?» risponde non il soggetto, ma il complemento d’agente. Il disegno è completato dall’alunno. Come vedi, è introdotto dalla preposizione DA


Scaricare ppt "I COMPLEMENTI INDIRETTI. COMPLEMENTI INDIRETTI= Contribuiscono a rendere completa l’azione del verbo, ma non sono legati direttamente ad esso, come invece."

Presentazioni simili


Annunci Google