La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Fondata attorno al 600 a.C. dai greci della Focide. Fino al 49 a.C. Marsiglia fu una città stato con un governo di tipo oligarchico. Alla fine del V secolo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Fondata attorno al 600 a.C. dai greci della Focide. Fino al 49 a.C. Marsiglia fu una città stato con un governo di tipo oligarchico. Alla fine del V secolo."— Transcript della presentazione:

1

2 Fondata attorno al 600 a.C. dai greci della Focide. Fino al 49 a.C. Marsiglia fu una città stato con un governo di tipo oligarchico. Alla fine del V secolo la città cadde sotto il dominio dei Visigoti, in seguito dai Burgundi e infine dagli Ostrogoti. Nel 838 d.C. la città venne saccheggiata dagli arabi, e nel 950 d.C. si vide ceduta al regno di Borgogna. Capitale della cultura 2013 la città si estende tra la costa azzurra e le campagne della Provenza e fu di grande ispirazione per artisti come: Cézanne, Van Gogh, Gauguin e Monet.

3 Vieux port Palais du Pharo Notre Dame de la Garde Cathedrale la Major Suggerimenti

4 Situata nel centro città di Marsiglia. Il porto vecchio è considerato il centro economico, storico, culturale e turistico della stessa. Nel porto Vecchio è possibile trovare innumerevoli barche e yacht, e diversi bar e ristoranti dove si può gustare del pesce fresco acquistato al mercato che ogni mattina si svolge sul molo.

5 Palazzo costruito nel 1858 per volontà del re Napoleone III,il quale in realtà non ne usufruì mai, commissionò la costruzione all’architetto Voucher. Alla morte del re l’erede Eugenio lo donò alla città, che nel 1904 lo adibì a scuola di medicina. Oggi la struttura comprende sale di rappresentanza, una sala espositiva, un ristorante e un ampio auditorium. Offre una vista panoramica sul mare,sul porto e sul vecchio porto.

6 Situata nel punto più alto della città, la cattedrale venne commissionata dal vescovo di marsiglia il quale affidò il progetto all’architetto Esperandieu. La costruzione è in stile neobizantino, all’esterno si presenta sormontata da un campanile (sul quale si erge la statua della Vergine col bambino) e preceduta da una scalinata. All’interno vi è un’unica navata coperta con volte a vela e affiancata da cappelle laterali,in fondo alla quale troviamo l’abside coperta da una cupola campata semicircolare. Le volte,l’interno della cupola e l’abside sono decorati con mosaici bizantini.

7 Cattedrale cattolica in stile neobizantino costruita tra il 1852 ed il 1893 Commissionata da Napoleone III all’architetto Leon Vaudoyer. E’ oggi sede dell’Arcidiocesi di Marsiglia. All’inizio la chiesa era “sfruttata” per ricevere tutti i re di Francia. All’interno troviamo un altare dominato da una cupola di bronzo sotto la quale addossate alle pareti troviamo quattro colonne di marmo.

8 Se aveste la possibilità di stare qualche giorno in più, non potreste non vedere…

9 L' abbazia di San Vittore di Marsiglia è stata fondata nel V secolo da Giovanni Cassiano, nei pressi delle tombe dei martiri, fra i quali si narra vi fosse appunto San Vittore di Marsiglia (morto nel 303 o 304), al quale fu dedicata. L'abbazia assunse un'importanza considerevole verso l'anno 1000 in quanto divenne un centro di diffusione per tutta la Provenza. Uno dei suoi abati, Guillaume de Grimoard, fu eletto papa nel 1362 con il nome di Urbano V(sepolto poi in quest'Abbazia). A partire dal XV secolo per l'abbazia incominciò un irrimediabile declino. Attualmente rimane solo la chiesa mentre il convento è andato distrutto.

10 Il Palais Longchamp è un palazzo nonché sede di due musei situato nel 4° arrondissement di Marsiglia, in Francia. I musei sono accessibili dalle due ali opposte della struttura e sono il Museo delle Belle Arti e quello di Storia Naturale. Dietro al palazzo si accede al Parc Longchamp, un giardino esteso diventato bene culturale francese.

11 Il castello d'If sorge su una piccolissima isola dell’arcipelago delle Frioul nel golfo di Marsiglia. È una Fortificazione francese sorta tra il 1527 e il con la funzione di prigione, diventata celebre grazie al romanzo “IL Conte di Montecristo” di Alexandre Dumas. La costruzione del castello d'If iniziò a metà aprile del 1527, leggermente ritardata a causa del mal tempo, mentre non si conosce la data precisa della fine dei lavori, ma si ipotizza il I primi prigionieri del castello d'If entrarono nel novembre del prigionieri furono rinchiusi nel castello nella rivoluzione francese del 1848.Il castello d'If finì di essere una prigione nel 1915 per diventare un museo e un faro. Tutt'oggi è una mèta turistica, raggiungibile grazie ad un servizio di navette collegate al Porto Vecchio di Marsiglia.

12 Per gli appassionati di sport lo Stade Vélodrome è il principale stadio di Marsiglia, in Francia. Ha una capienza di spettatori, che ne fanno lo stadio più grande utilizzato da una squadra calcistica francese. Ospita le partite casalinghe dell' Olympique Marsiglia ed è stato sede di alcune partite dei Mondiali di calcio. È utilizzato regolarmente per le partite della Nazionale di rugby francese nonché dalla Nazionale di calcio.

13 Le Miramar Nel cuore del porto vecchio insieme a tutti gli altri ristoranti di pesce, Le Miramar si avvale di una grande reputazione per essere il luogo in cui andare per assaporare la migliore bouillabaisse. Les Arcenaulx All’interno di questo ristorante intellettuale che funge anche da libreria, salon de thé e che offre produzioni provenzali Le Petit Nice Probabilmente il miglior posto in cui mangiare a Marsiglia e che vanta due stelle nella guida Michelin; vale la pena spendere per questa deliziosa e moderna haute-cuisine saldamente radicata nell’Europa del Sud.

14 La bouillabaisse - è una zuppa di pesce tipica di Marsiglia. Per la preparazione della bouillabaisse venivano utilizzati in origine i pesci meno pregiati, che non potevano essere venduti al mercato, come lo scorfano, a cui si aggiungevano granchiolini, cozze ed altri. Il pesce veniva bollito e condito con olio, pepe e zafferano Aïoli - Maionese densa preparata con molto aglio e ricca di olio d'oliva. Viene tradizionalmente servita con verdure crude (crudités) come antipasto. L'Aïoli garni prevede merluzzo fresco, patate e uova sode intinte nella salsa. Pastis - Bevanda molto alcolica color ambra, distillata con anice e altre spezie, che con l'aggiunta di acqua acquista una velatura opaca. Bisogna fare l'abitudine al gusto decisamente particolare, ma in Provenza è molto popolare come aperitivo, solitamente accompagnato da olive verdi o nere e da crostini alla tapènade. Le Navette - Sono biscotti secchi a forma di nave aromatizzati ai fiori d-arancio.


Scaricare ppt "Fondata attorno al 600 a.C. dai greci della Focide. Fino al 49 a.C. Marsiglia fu una città stato con un governo di tipo oligarchico. Alla fine del V secolo."

Presentazioni simili


Annunci Google