La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dr. Enrico Materia EVOLUZIONE DEL SISTEMA DRG NEL LAZIO: LINEE GUIDA E SISTEMI DI CONTROLLO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dr. Enrico Materia EVOLUZIONE DEL SISTEMA DRG NEL LAZIO: LINEE GUIDA E SISTEMI DI CONTROLLO."— Transcript della presentazione:

1 Dr. Enrico Materia EVOLUZIONE DEL SISTEMA DRG NEL LAZIO: LINEE GUIDA E SISTEMI DI CONTROLLO

2 INCENTIVI DEI SISTEMI DI PAGAMENTO Tipo di serviziquantitàrischio di pagamentoper casodi casiselezione budget globale “fee for service” quota capitaria per caso trattato Barnum H. Incentives and provider payment system. Int J Health Plan Management, 1995

3 COMPONENTI DI REGOLAZIONE DEL SISTEMA DRG SVILUPPATE NEL LAZIO 1.Linee guida per la compilazione e codifica della SDO 2.Sistema Regionale dei Controlli Esterni 3.Valutazione di appropriatezza sugli archivi delle dimissioni 4.Interventi di programmazione e di organizzazione dei servizi

4 LINEE GUIDA REGIONALI PER LA COMPILAZIONE E CODIFICA DELLA SDO 1.Migliorare la qualità delle informazioni cliniche riportate sulla SDO 2.Ridurre la variabilità di codifica tra istituti e tipologie di istituti 3.Migliorare l’equità distributiva delle risorse SSR 4.Consentire una più accurata valutazione della performance ospedaliera, in termini di appropriatezza ed esito

5

6

7 FINALITA’ DEI CONTROLLI Favorire il miglioramento della qualità delle prestazioni ospedaliere Ridurre il ricorso ai ricoveri non necessari o inappropriati Prevenire eventuali comportamenti opportunistici Promuovere la qualità della documentazione sui ricoveri SISTEMA REGIONALE DEI CONTROLLI ESTERNI (DGR 996/01 e 1178/03)

8 ARCHIVI SIO Integrazione con informazioni utili ai controlli Selezione campione CONTROLLI Integrazione con l’esito dei controlli Analisi ed elaborazioni dati RAPPORTI SEMESTRALI-ANNUALI ASL ASP RIMODULAZIONE TARIFFARIA SISTEMA INFORMATIVO DEI CONTROLLI

9 TipologiaN inconguità / inappropriatezza Congruità % Appropriatezza % Riabilitazione % Totale ESITO DEI CONTROLLI PER TIPOLOGIA TOTALE ANNI

10 Differenza di ricavo (€) 2001 e Presidio ASL Az. Ospedaliera Pol. universitario IRCCS Osp. Classificato Casa di cura TOTALE SISTEMA REGIONALE DEI CONTROLLI ESTERNI EFFETTI SULLA SPESA

11 TipologiaN % incongrui/ inappropriati Differenza di ricavo (€) Congruità , Appropriatezza , Riabilitazione , Totale , SISTEMA REGIONALE DEI CONTROLLI ESTERNI 1° SEMESTRE 2005

12 PRUOAPPRO Dimessi nel DRG- Dimessi nel I sem DRG- Dimessi nel II sem DRG Dimessi nel DRG49 DRG Dimessi nel 2004 e DRG70 DRG VALUTAZIONE DI APPROPRIATEZZA NEL LAZIO: CONTROLLI ANALITICI E APPRO (DGR 864/02)

13 PERCENTUALE DI RICOVERI INAPPROPRIATI PER TIPO DI DRG. 49 DRG/DGR 864. ANNI

14 SPESA PER I RICOVERI ASSEGNATI AI 49 DRG/DGR 864. LAZIO, ANNI Anno Spesa complessiva (milioni di €) Dimissioni (N) Spesa media per ricovero (€)

15 DIMISSIONI PER REGIME DI RICOVERO ANNI DRG MEDICI - DGR 864

16 DIMISSIONI PER REGIME DI RICOVERO ANNI DRG CHIRURGICI - DGR 864

17 INTERVENTO PER CATARATTA VOLUMI DI ATTIVITÀ

18 DGR 731/2005 e DGR 143/2006 SISTEMA DI REMUNERAZIONE DELLE PRESTAZIONI OSPEDALIERE Riduzione del tasso di ospedalizzazione per acuti da 215 a 185 per 1000 Tetti per istituto per raggruppamenti di DRG Soglie regionali di ammissibilità per DRG a rischio di inappropriatezza (APPRO), con monitoraggio dei comportamenti volti ad aggirare gli effetti delle soglie Nuovi criteri di erogabilità del DH medico Controlli DH con PRUO Introduzione degli APA e del PAC

19 PIANO DI RIENTRO TRIENNALE DAL DISAVANZO SSR Ridefinizione della rete e dell’offerta di servizi ospedalieri Riqualificazione dell’assistenza ambulatoriale Potenziamento sistema di controllo dei ricoveri Appropriatezza: estensione, riabilitazione e lungodegenza Spesa farmaceutica

20


Scaricare ppt "Dr. Enrico Materia EVOLUZIONE DEL SISTEMA DRG NEL LAZIO: LINEE GUIDA E SISTEMI DI CONTROLLO."

Presentazioni simili


Annunci Google