La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il Bisogno Il bisogno nei paesi dell'est Europa e nel terzo mondo è ben al di sopra della media a causa dell’inadeguatezza del sistema sanitario e della.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il Bisogno Il bisogno nei paesi dell'est Europa e nel terzo mondo è ben al di sopra della media a causa dell’inadeguatezza del sistema sanitario e della."— Transcript della presentazione:

1

2 Il Bisogno Il bisogno nei paesi dell'est Europa e nel terzo mondo è ben al di sopra della media a causa dell’inadeguatezza del sistema sanitario e della mancanza di risorse finanziarie. La situazione peggiore è nelle aree che hanno subito guerre. In una famiglia su quattro vive una persona con una disabilità. In Italia Il 32% delle persone con disabilità vive sola. In Europa più del 10% della popolazione è disabile. Considerando anche le persone con temporanea mobilità ridotta, si raggiunge il 40% della popolazione. Minoranza?

3 “Noi amiamo perchè Lui ci ha amati per primo.” — 1 Giovanni 4:19

4 L’Associazione 1967: Joni Eareckson Tada rimane paralizzata all'età di 17 anni a causa di un tuffo. Trova la forza ed il coraggio di vivere come tetraplegica grazie ad una vera e significativa fede e Cristiana. 1979: Fonda Joni and Friends per offrire speranza alle persone sofferenti. Attraverso i suoi dipinti, i suoi libri ed i suoi discorsi pubblici diventa una fonte di ispirazione per molte persone in tutto il mondo. Nel 1979, World Wide Pictures produce il film della sua storia. Uno staff di oltre 100 collaboratori a tempo pieno fornisce supporto alle persone disabili negli Stati Uniti, Europa, Africa, Sud America, India e Cina. 1993: Joni and Friends Europe è fondata a Bruxelles. 1999: Joni and Friends Italia è fondata a Torino. Attualmente comprende 6 persone membri del consiglio direttivo e molti altri volontari in diverse parti d’Italia.

5 Gli Obiettivi Generali  Offrire incoraggiamento e speranza alle persone disabili;  Promuovere l'integrazione e la partecipazione delle persone disabili nella vita sociale e religiosa della loro comunità;  Formare gruppi di volontari per il raggiungimento delle persone disabili e delle loro famiglie;  Sostenere materialmente e spiritualmente le persone disabili bisognose.

6 Wheels for the World (Ruote per il Mondo) Raccolta, riparazione e distribuzione di sedie a rotelle usate e materiale ortopedico per aiutare in modo pratico le persone disabili. Attualmente siamo particolarmente impegnati nei paesi dell'Est Europa. Un Regalo Speciale Si organizzano visite a Centri o Istituti che ospitano persone disabili in periodi particolari dell'anno. Lo scopo è di portare loro non solo un dono (letteratura cristiana e dolcetti), ma soprattutto incoraggiamento e amicizia. Corsi di formazione “Cuori in Azione” Si tratta di un corso per la formazione di volontari che intendono iniziare un servizio verso le persone disabili a livello locale. Tratta temi come: conoscere i disabili, i nostri pregiudizi, le loro problematiche e come comunicare con loro Conferenze sulla Disabilità Per aumentare la coscienza verso la disabilità e favorire l'inserimento sociale delle persone disabili, oltre a fornire occasioni di incontro e confronto, anche spirituale, per i disabili stessi. Mezzi di informazione e divulgazione Film, opuscoli e libri di Joni offrono informazioni e speranza a chi soffre. I Programmi

7 Wheels for the World Nel mondo c'è bisogno di almeno 18 milioni di sedie a rotelle di cui 5 milioni in Europa. Wheels for the World è uno strumento per portare sedie a rotelle usate ma ripristinabili a persone bisognose. L'amore espresso in questo modo molto pratico crea un'opportunità per costruire relazioni ed iniziare amicizie. 1. Raccolta I volontari lavorano in Italia per rintracciare (presso ditte o privati), trasportare ed aggiustare le sedie a rotelle. 2. Riparazione In Italia le riparazioni vengono eseguite di volta in volta in luoghi diversi in attesa di un laboratorio permanente. 3. Distribuzione Si organizza un team che, in collaborazione con i volontari locali, distribuisce ed adatta le sedie una ad una per chi le riceve. Si condivide brevemente l’Evangelo e si dona letteratura cristiana. 4. Costi Il costo medio per la raccolta,riparazione,trasporto e distribuzione di 1 sedia a rotelle = Euro 50

8 Joni and Friends Italia comunica regolarmente con i propri donatori, sostenitori e volontari:  La Newsletter (Lettera di Notizie) di Joni and Friends Italia è distribuita quattro volte l'anno a più di 800 persone.  Riscuote grande interesse il sito di JAF Italia.  La Lettera di Preghiera di Joni and Friends Italia viene spedita ad un gruppo di circa 500 sostenitori.  Manuali, dépliants ed opuscoli descrivono le attività principali dell'organizzazione.  I libri di Joni, i pieghevoli, le dispense, le videocassette sono disponibili per affrontare i diversi aspetti del rapporto fede/disabilità. Comunicazione

9 Cosa si può fare...  Essere informati attraverso la lettera di notizie  Offrire la propria professionalità sanitaria per aiutare chi è in bisogno  Fare del volontariato per lavori di ufficio, corrispondenza o per eventi  Organizzare un “Regalo Speciale” presso cliniche, ospedali o case di riposo della vostra città  Organizzare studi “Cuori in Azione” o presentazioni/bazar  Donare una sedia a rotelle, dei deambulatori, delle stampelle o altro materiale  Raccogliere sedie a rotelle nella vostra zona oppure offrirsi per la riparazione  Unirsi al gruppo di Wheels for the World come fisioterapisti, terapisti occupazionali, riparatori di sedie a rotelle o semplici aiutanti  Fare un'offerta in denaro per coprire i costi di riparazione, di distribuzione e spedizione - 50 € per finanziare il costo medio di riparazione e spedizione di 1 sedia a rotelle  Sostenere gli altri nostri progetti sul CCP  Pregare!

10 Wheels for the World

11 Regalo Speciale

12 Incontri e concerti

13 Evangelizzazione

14


Scaricare ppt "Il Bisogno Il bisogno nei paesi dell'est Europa e nel terzo mondo è ben al di sopra della media a causa dell’inadeguatezza del sistema sanitario e della."

Presentazioni simili


Annunci Google