La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

BIOENTERICS INTRAGASTRIC BALLOON (B.I.B®) TRATTAMENTO DELL’OBESITA’ PATOLOGICA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "BIOENTERICS INTRAGASTRIC BALLOON (B.I.B®) TRATTAMENTO DELL’OBESITA’ PATOLOGICA."— Transcript della presentazione:

1 BIOENTERICS INTRAGASTRIC BALLOON (B.I.B®) TRATTAMENTO DELL’OBESITA’ PATOLOGICA

2 OBESITA’ Condizione clinica caratterizzata da un eccessivo peso corporeo per accumulo di tessuto adiposo in misura tale da influire negativamente sullo stato di salute BMI= peso(kg) Altezza(m) 2

3 EPIDEMIOLOGIA 10% popolazione adulta15% popolazione pediatrica 3-8% spesa Sanità Pubblica

4 PATOGENESI ospite ambiente Nel 6%:alterazioni genetiche leptina Neuropeptide Y e POMC Fame Sensazione sazietà

5 FISIOPATOLOGIA

6 SINDROME METABOLICA Effetto meccanico Osteoartriti Apnee notturne Organo endocrino Leptina,angiotensinogeno, adipsina, ac.grassi liberi,lattato

7 SINDROME METABOLICA A rischio la condizione di pazienti che presentino associati tre o più dei seguenti sintomi: - indice di massa corporea (BMI) superiore a 30; - girovita superiore a 102 cm per gli uomini e a 88 cm per le donne - ipertensione arteriosa superiore a 130 (sistolica) e 90 (diastolica) - glicemia a digiuno superiore a 110 mg/dl - colesterolemia superiore a 200 mg/dl - trigliceridemia superiori a 150 mg/dl

8 Pallone di silicone posizionato nello stomaco mediante una gastroscopia e gonfiato con soluzione fisiologica. E’ un approccio di tipo restrittivo cioe’ riduce il volume dello stomaco e induce un senso di sazietà precoce. E’ completamente reversibile (viene rimosso dopo 6 mesi) BIOENTERIC INTRAGASTRIC BALLOON

9 BIOENTERICS INTRAGASTRIC BALLOON BIB riempito ( ml di soluzione fisiologica con tracce di colorante solitamente blu di metilene) Introduttore BIB non riempito

10 POSIZIONAMENTO

11 RIMOZIONE

12 Nelle obesità patologiche presenti da oltre 5 anni con precedenti fallimenti di sola terapia dietetica: Con B.M.I.> 50 :ponte alla chirurgia bariatrica per ridurre il rischio operatorio Con B.M.I. compreso fra 40 e 50 : riduzione del rischio inerente ad un eventuale intervento chirurgico (chirurgia bariatrica, ortopedica, generale, cardiovascolare ecc.) Con B.M.I. compreso fra 30 e 35, se correlato a malattia per riduzione del rischio da patologie croniche invalidanti (artrosi, diabete non controllato, apnee notturne, scompenso cardiaco grave, insuff. Respiratoria, malattia coronarica severa) INDICAZIONI AL POSIZIONAMENTO

13  BIB TEST Per verificare il comportamento alimentare prima di un intervento chirurgico restrittivo ( es: gastroplastica verticale) E’ inefficace se il paziente è “sweet eaters” (mangiatore di alimenti ipercalorici semiliquidi), “binge eaters” (mangiatote compulsivo) INDICAZIONI AL POSIZIONAMENTO

14 Esofagite da reflusso di grado severo ed in fase attiva Voluminosa ernia iatale (> 5 cm ) Ulcera gastrica e/o duodenale in fase attiva Pregressi interventi resettivi del tratto gastroenterico Morbo di Crohn Neoplasie Emorragie EGD in atto o lesioni EGD potenzialmente sanguinanti Pazienti in terapia cronica con farmaci gastrolesivi o antiaggreganti/anticoagulanti CONTROINDICAZIONI

15 Disordini psichiatrici severi -Disturbi del comportamento alimentare -Pazienti non collaboranti -Dipendenza da alcool o droghe Assenza di compliance del paziente CONTROINDICAZIONI

16 L’obesità è una patologia multifattoriale Il posizionamento del BIB da solo non è un provvedimento efficace Il BIB è un grosso aiuto nell’ambito di un approccio multidisciplinare che prevede la dieta e la modifica di atteggiamenti sbagliati (sedentarietà)

17 Team multidisciplinare per l’obesità ASMN Reggio Emilia Internista Endocrinologo Gastroenterologo endoscopista Dietista Chirurgo Anestesista Psicologo

18 MATERIALI E METODI Inquadramento iniziale da parte del team multidisciplinare Selezione dei pazienti Posizionamento del BIB con 3-4 giorni di ospedalizzazione In corso di degenza si attua una dieta ipocalorica a consistenza modificata con graduale progressione calorica, si provvede ad illustrare il programma nutrizionale per il domicilio (1000 K cal), la terapia farmacologia follow-up per i controlli con endoscopista e dietista fino alla rimozione del BIB ( 1 volta al mese per 6 mesi)

19 FOLLOW UP 1 volta al mese per 6 mesi

20 RISULTATI Da Novembre 2006 a Dicembre 2007, presso il Servizio di Endoscopia Digestiva dell’Arcispedale Santa Maria Nuova sono stati posizionati BIB a 43 soggetti obesi : n° 24 donne (età 41,83 ± 10,7 anni; BMI 41,83 ± 8,12 Kg/m2) e n° 19 uomini (età 47,84 ± 14,30 anni; BMI ± 9,02 Kg/m2). 10 :pre chirurgia bariatrica 33:obesità e comorbidità

21 RISULTATI Tollerabilita’ ed effetti collaterali: Vomito primi 4 gg:38/43 (88%) Vomito nei 6 mesi:0 Rigurgiti acidi e pirosi: 3/43 (7%) Ematemesi :0 Rimozione precoce per intolleranza:0 Segni endoscpici di esofagite alla rimozione:0

22 RISULTATI Complicanze da manovra: Perforazioni:0 Aspirazioni:0 Deflazione BIB:0 Migrazione e ostruzione:0

23 CONCLUSIONI Nella nostra esperienza con il BIB si è ottenuto un calo ponderale medio di 16,03±10,11 kg L’approccio multidisciplinare si è dimostrato vincente nel selezionare i pazienti e nel garantire un maggior successo terapeutico Presidio altamente tollerato:nessuna rimozione precoce Presidio sicuro:non complicanze procedurali Monitoraggio efficace con ecotomografia Terapia con PPI

24 CONCLUSIONI Rimosso il BIB buona parte dei soggetti trattati richiede di poter mantenere il contatto con il centro, per i quali dal giugno 2006 vengono svolti colloqui di educazione alimentare fornendo rinforzi positivi sui concetti di sana e corretta alimentazione e monitorizzando il peso ciò ha permesso il mantenimento del peso perso (eventuale incremento non superiore ai 3 kg) oppure un ulteriore decremento ponderale

25 Il Programma BIB DIETA BIB modifiche comportamentali Team multdisciplinare dedicato all’obesità


Scaricare ppt "BIOENTERICS INTRAGASTRIC BALLOON (B.I.B®) TRATTAMENTO DELL’OBESITA’ PATOLOGICA."

Presentazioni simili


Annunci Google