La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Promuovere un apprendimento graduale della letto-scrittura (vedi materiale inviato in precedenza) Presentazione di una vocale utilizzando una metodologia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Promuovere un apprendimento graduale della letto-scrittura (vedi materiale inviato in precedenza) Presentazione di una vocale utilizzando una metodologia."— Transcript della presentazione:

1

2 Promuovere un apprendimento graduale della letto-scrittura (vedi materiale inviato in precedenza) Presentazione di una vocale utilizzando una metodologia che attraverso la mediazione di un’ immagine adeguata favorisca l’associazione fonema-grafema.

3 Difficoltà rilevate per alcuni alunni nelle classi prime relativamente all’apprendimento della letto-scrittura rilevate dai docenti e condivise dal collegio docenti  - organizzazione nello spazio grafico - articolazione fonica di alcuni suoni - competenza fonologica - riconoscimento dei suoni simili - riproduzione di grafemi (scrittura a specchio)

4 IL METODO FONICO-SILLABICO, UTILIZZATO DALLA MAGGIOR PARTE DEI DOCENTI, PUÒ ESSERE RESO PIÙ FUNZIONALE AD UNA DIDATTICA INCLUSIVA ATTRAVERSO ALCUNI ACCORGIMENTI : es. utilizzo di mediatori iconici che favoriscano l’ associazione fonema- grafema. uso delle rime per potenziare la competenza fonologica e favorire l’ acquisizione dei fonemi. utilizzo del carattere stampato maiuscolo fino alla presentazione completa di tutti i suoni, anche quelli complessi. presentazione dello stampato minuscolo verso il mese di gennaio solo allo scopo di procedere nella lettura

5 Le fasi del piano d’azione 1 FAVORIRE la motivazione: La lettera-vocale(O) viene portata da MIMI’, un folletto-mascotte della classe. 2 ATTUAZIONE: Racconto storia di OSO l’orso goloso Lettura filastrocca in rima che sintetizza le caratteristiche di OSO Presentazione di OSO attraverso il disegno Presentazione della vocale O Utilizzo di attività multisensoriali per l’interiorizzazione del nuovo apprendimento Scrittura della vocale O 3 VERIFICA In itinere e attraverso attività predisposte

6 ATTIVITA’ PRELIMINARE PER FAVORIRE LA MOTIVAZIONE E SUSCITARE CURIOSITA’ CHICOSA FA TEMPO insegnanteNasconde indizi sulla presenza di Mimi, la mascotte della classe (Mimì è un folletto, ogni tanto arriva in classe, di nascosto e porta delle novità) 15 min. circa alunniScoprono gli indizi, li raccolgono, li interpretano… restano in attesa della novità. Scoprono una nuova lettera, appesa per esempio al ramo dell’albero presente sul grande cartellone murale…

7 CHICHE COSA TEMPO insegnanteLegge la storia di OSO, l’ orso goloso. (La storia è presente sulla Guida del Testo in uso.) La lettura viene riproposta per favorire la drammatizzazione dei gesti dei vari personaggi. 2 ORE alunniAscoltano e partecipano alla drammatizzazione insegnanteLegge una semplice filastrocca che ripropone le caratteristiche di OSO, l’ orso goloso, la filastrocca viene incollata sul quaderno alunniDisegnano OSO ed evidenziano tutte le O presenti nella filastrocca. Rappresentano graficamente un momento della storia di OSO.

8 CHICHE COSA TEMPO insegnantePropone attività di diverso tipo per sviluppare riconoscimento del grafema O favorire la corretta produzione del fonema O Sviluppare l’ acquisizione della scrittura della vocale O (vd allegati) 3 GIORNI PER 2 ORE DI ATTIVITA’ SPECIFICA GIORNALI ERA alunniSvolgono le attività proposte.

9 CHICHE COSA TEMPO insegnanteOsserva in varie situazioni gli alunni per valutare in attività non mirate la produzione fonica e grafica corretta della vocale O Raccoglie i dati in una tabella insegnantePropone schede di verifica scritte per valutare il riconoscimento e l’ utilizzo della vocale O nel contesto di esercizi che comprendono il riconoscimento delle vocali già presentate in precedenza 1 ora psicologaNella seconda settimana di ottobre effettua una specifica prova di “lettura” di lettere

10 Pagine del libro in uso “A..come a scuola insieme Pearson—Pinguini”

11

12

13

14 Raccolta dati Strumenti di raccolta predisposti e utilizzati

15 Prova di lettura di lettere effettuata dalla psicologa (prova con parametri oggettivi)

16 Analisi dei dati raccolti e interpretazioni (da fare)

17 Analisi dei dati raccolti e interpretazioni

18 Riportare liberamente le proprie riflessioni sull’esperienza condotta

19  Risultati raggiunti Quello che si pensa di aver raggiunto  Risultati da raggiungere: Quello su cui si vorrebbe ancora lavorare


Scaricare ppt "Promuovere un apprendimento graduale della letto-scrittura (vedi materiale inviato in precedenza) Presentazione di una vocale utilizzando una metodologia."

Presentazioni simili


Annunci Google