La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1CS P2012-2015, 10.10.2011. Repubblica e Cantone Ticino Commissione scientifica della statistica cantonale Programma della statistica cantonale 2012-2015.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1CS P2012-2015, 10.10.2011. Repubblica e Cantone Ticino Commissione scientifica della statistica cantonale Programma della statistica cantonale 2012-2015."— Transcript della presentazione:

1 1CS P , Repubblica e Cantone Ticino Commissione scientifica della statistica cantonale Programma della statistica cantonale Carlo Marazza Presidente della Commissione scientifica della statistica cantonale Bellinzona, 10 ottobre 2011

2 2CS P , Repubblica e Cantone Ticino Commissione scientifica della statistica cantonale Sommario Introduzione I compiti della Commissione scientifica della statistica cantonale La sua composizione Il Programma della statistica cantonale Contenuti e ruolo Raccomandazioni per la statistica cantonale Coordinamento e collaborazione

3 3CS P , Repubblica e Cantone Ticino Commissione scientifica della statistica cantonale I compiti della Commissione Supporta il Consiglio di Stato nella pianificazione, nella supervisione e nella verifica della statistica pubblica Sostiene l’Ustat e gli attori della statistica cantonale nell’identificazione degli indirizzi e nelle scelte strategiche Partecipa all’elaborazione del programma della statistica cantonale assumendo un ruolo propositivo e consultivo

4 4CS P , Repubblica e Cantone Ticino Commissione scientifica della statistica cantonale Composizione della Commissione (2011 – 2014) Luca Albertoni (Associazioni economiche) Mario Jäggli (ACSI) Carlo Malaguerra (Formazione e ricerca) Giorgio Maric (Associazioni dei Comuni) Carlo Marazza (Presidente, Amministrazione cantonale) Meinrado Robbiani (Sindacati)

5 5CS P , Repubblica e Cantone Ticino Commissione scientifica della statistica cantonale Il Programma della statistica cantonale È lo strumento operativo del Consiglio di Stato in materia di statistica cantonale Il Programma è stato allestito dall’Ustat, con la collaborazione delle unità amministrative dell’AC e della Commissione Il Programma valorizza e legittima la statistica pubblica e la orienta ai bisogni presenti e futuri della collettività ticinese e delle sue istituzioni

6 6CS P , Repubblica e Cantone Ticino Commissione scientifica della statistica cantonale La statistica, con dal lato operativo il Programma, rafforza il funzionamento dello Stato democratico che basa la sua azione sulla conoscenza e la sua accessibilità a tutti Il programma risponde ai bisogni di conoscenza presenti e futuri i contributi della statistica cantonale sono essenziali per la conoscenza e la comprensione dei fenomeni sociali, economici e ambientali che interessano il Ticino È un programma moderno il ruolo della statistica pubblica non si limita alla raccolta di dati, bensì si estende all’analisi e all’interpretazione dei fenomeni L’analisi e l’interpretazione dei fenomeni sociali, economici e ambientali appartengono alla missione della statistica cantonale

7 7CS P , Repubblica e Cantone Ticino Commissione scientifica della statistica cantonale Il programma valorizza la messa in rete delle competenze presenti sul territorio (Ustat, USI e SUPSI, Comuni, altri) La statistica cantonale, coordinata dall’Ustat, è garante di oggettività, imparzialità e qualità scientifica Il programma è un buon strumento per rafforzare la posizione della statistica cantonale e di lingua italiana a livello nazionale e intercantonale Il programma intende essere ricco nei contenuti (nel limite delle risorse disponili) e mette in luce l’ampiezza e la portata del contributo della statistica cantonale a favore del cittadino, della collettività e dello Stato

8 8CS P , Repubblica e Cantone Ticino Commissione scientifica della statistica cantonale Le raccomandazioni della Commissione La cultura statistica è importante per la conoscenza, la comprensione e quindi per la democrazia L’analisi e l’interpretazione dei dati sono una parte essenziale della missione dell’Ustat garantire un servizio pubblico di qualità grazie alla pertinenza, all’oggettività, alla qualità scientifica e all’imparzialità dei suoi studi L’attuazione di forme di partenariato tra statistica cantonale e altri attori del territorio (USI e SUPSI, Comuni, altri) è importante Una modalità interessante è rappresentata dalle piattaforme analitiche condivise

9 9CS P , Repubblica e Cantone Ticino Commissione scientifica della statistica cantonale Le raccomandazioni della Commissione In alcuni ambiti il Ticino può/deve assumere un ruolo di laboratorio privilegiato di rilevanza nazionale per lo studio e la soluzione di problemi cruciali La credibilità del nostro Cantone va sostenuta anche con l’offerta di dati, analisi e valutazioni corrette e oggettive


Scaricare ppt "1CS P2012-2015, 10.10.2011. Repubblica e Cantone Ticino Commissione scientifica della statistica cantonale Programma della statistica cantonale 2012-2015."

Presentazioni simili


Annunci Google