La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Incontro dei referenti e coordinatori PASSI Roma, 13 Dicembre 2007 Il questionario: proposta di moduli opzionali A. D’Argenzio – N.Bertozzi Gruppo Tecnico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Incontro dei referenti e coordinatori PASSI Roma, 13 Dicembre 2007 Il questionario: proposta di moduli opzionali A. D’Argenzio – N.Bertozzi Gruppo Tecnico."— Transcript della presentazione:

1 Incontro dei referenti e coordinatori PASSI Roma, 13 Dicembre 2007 Il questionario: proposta di moduli opzionali A. D’Argenzio – N.Bertozzi Gruppo Tecnico PASSI

2 NUCLEO CENTRALE FISSO Moduli opzionali Moduli per emergenze LA STRUTTURA OGNI ANNO ANNI ALTERNI Nucleo di approfondimento a rotazione nazionali regionali

3 NUCLEO CENTRALE FISSO Moduli opzionali Moduli per emergenze LA STRUTTURA Nucleo di approfondimento a rotazione 20 minuti

4 NUCLEO CENTRALE FISSO Moduli opzionali Moduli per emergenze LA STRUTTURA Nucleo di approfondimento a rotazione 25 minuti

5 Questionario 2008  Modifiche logiche  Moduli opzionali –Articolazioni di sezioni presenti (AS) –Moduli aggiuntivi (MA)  Tempi e modalità di inserimento SOMMARIO

6 Modifica logica: sezione 9 Se la donna ha meno di 50 anni, saltare alla sez. 11 (vaccinazioni) – pag. 23 Sotto i 50 anni saltare alla sez. 11 (vaccinazioni) – pag anni e più: saltare alla domanda 9.11

7 Moduli opzionali 1 - Ambiti indagabili  comportamenti a rischio per la salute  atteggiamenti e comportamenti orientati alla prevenzione  prevalenza di condizioni patologiche  interventi preventivi attuati dal sistema sanitario

8  collegati alle strategie del Piano Sanitario Nazionale  riguardanti fenomeni misurabili a livello locale  dati non ottenibili da altre fonti  condizioni prevenibili Moduli opzionali 2 - Caratteristiche

9  descrizione del contesto  vantaggi rispetto alle fonti esistenti  razionale, obiettivi, piano di analisi  durata di inclusione dei moduli  utilizzo previsto dei risultati  set di domande (numero limitato)  riferimenti bibliografici Moduli opzionali 3 - Proposta

10  accordo tra proponenti, Coordinatori delle Regioni interessate e Gruppo Tecnico  pre-test  definizione della versione operativa  modifiche di questionario e software Moduli opzionali 4 - Implementazione

11 NUCLEO CENTRALE FISSO Moduli opzionali Moduli per emergenze I moduli opzionali Nucleo di approfondimento a rotazione nazionali regionali

12 Moduli opzionali 2008: le proposte ModuloProponenteTipo* Sicurezza stradaleFVG,Trentino, EMRAS Genitori piùMinistero, CCM, VenetoMA Terapia ormonale sostitutiva (TOS) ISS, Ass. “Partecipasalute”, Istituto M. Negri MA * MA: moduli aggiuntivi; AS: approfondimenti di sezioni

13 1. Articolazioni di sezioni presenti (AS) Una - due ulteriori domande: in coda alla sezione di riferimento del core Sicurezza stradale

14 … in pratica  vengono identificate come: domande in coda alla sezione specifica –Ad esempio: Sicurezza stradale (etilometro) –Domanda 6.5  le domande possono essere stampate su un foglio A4 che si allega al questionario  La versione elettronica prevede l’inserimento delle ulteriori domande ARTICOLAZIONI DI SEZIONI PRESENTI

15 2. Moduli aggiuntivi (MA)  Argomenti non trattati dalle sezioni del questionario  Possono prevedere più di 2 domande

16 … in pratica  Sono inseriti, come “Nuova sezione”, subito prima della sezione anagrafica  Le domande aggiuntive possono essere stampate su un foglio A4 che si allega al questionario cartaceo  La versione elettronica prevede le domande aggiuntive MODULI AGGIUNTIVI

17 Tempi La versione aggiornata del questionario (modifiche logiche + nuovi moduli opzionali) sarà disponibile in Febbraio 2008 Le modifiche interesseranno il supporto cartaceo e la versione “elettronica”

18 Modalità Per ogni regione sarà reso disponibile il questionario corrispondente alle proprie scelte –Solo “core” –“Core” e 1 modulo aggiuntivo –“Core” e 2 moduli aggiuntivi … ogni regione potrà scaricare “on-line” soltanto la versione corrispondente alla scelta operata tutte le regioni utilizzeranno la versione del “core” con le modifiche “logiche” aggiornate

19 Grazie per l’attenzione


Scaricare ppt "Incontro dei referenti e coordinatori PASSI Roma, 13 Dicembre 2007 Il questionario: proposta di moduli opzionali A. D’Argenzio – N.Bertozzi Gruppo Tecnico."

Presentazioni simili


Annunci Google