La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Portale Web dedicato alla Filosofia Ideazione, progettazione e sviluppo di un portale dedicato alla filosofia Progetto, contenuti e ideazione a cura del.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Portale Web dedicato alla Filosofia Ideazione, progettazione e sviluppo di un portale dedicato alla filosofia Progetto, contenuti e ideazione a cura del."— Transcript della presentazione:

1 Portale Web dedicato alla Filosofia Ideazione, progettazione e sviluppo di un portale dedicato alla filosofia Progetto, contenuti e ideazione a cura del Prof. Ennio De Bellis Sviluppo e tecnologia a cura di Pointersoft Srl

2 Portale Nazionale delle Olimpiadi della Filosofia Finalità Il progetto di un portale a sostegno delle Olimpiadi della filosofia fornisce una serie di vantaggi operativi nell’organizzazione delle stesse ed è funzionale per una serie di finalità rilevanti per le scuole che aderiscono, per gli studenti e per i docenti.

3 Opportunità per le scuole che aderiscono al progetto Per le scuole che aderiscono al progetto si configurano i seguenti vantaggi: 1. Partecipazione a un progetto di eccellenza nazionale con immediata visibilità delle attività tramite il portale. 2. Visibilità delle singole scuole intese come: a. Strutture didattiche. b. Attività didattiche. c. Corpo docente e dirigente.

4 Opportunità per gli studenti Per gli studenti si configurano i seguenti vantaggi: 1. Forte incremento dell’interesse degli studenti che possono avere una opportunità di presentazione nazionale dei loro lavori. 2. Possibilità da parte degli studenti di confrontarsi e incrementare le capacità critiche mediante il confronto con compagni anche di altre scuole e di altre regioni. 3. Prossima possibilità di accedere agli strumenti del vocabolario filosofico sia in lingua italiana che in lingua straniera al fine di migliorare la capacità di comprensione dei concetti intesi come strutture sintattico-concettuali e di incrementare le capacità espositive in lingua straniera. 4. Prossima possibilità di attingere direttamente alla trattazione più aggiornata di ogni singolo argomento grazie al contributi dei maggiori esperti italiani ed esteri di ogni singolo settore della ricerca filosofica.

5 Opportunità per i docenti Per i docenti si configurano i seguenti vantaggi: 1. Visibilità della propria attività didattica specifica. 2. Visibilità dei risultati applicativi della propria strategia didattica intesa come pubblicità degli elaborati dei singoli studenti. 3. Possibilità di partecipare alla elaborazione storiografica e didattica della filosofia mediante la rivista di prossima strutturazione interna al sito.

6 Portale Nazionale delle Olimpiadi della Filosofia Struttura Il portale, sin dalla Home Page, cioè dalla pagina di apertura, presenta le finalità del progetto, il regolamento delle Olimpiadi della filosofia e la loro connessione con le attività della Società Filosofica Italiana, nonché il comitato scientifico e la redazione di riferimento. Una grafica semplice introduce l’utente al portale utilizzando i colori per aiutarlo nel riconoscere le aree tematiche principali.

7 Sezioni portale Nella Home Page vi è l’accesso alle sezioni principali del portale che sono: 1. Il Quadro nazionale delle scuole partecipanti alle olimpiadi divise per regioni in cui ogni scuola ha il suo spazio dedicato. 2. Il Quadro nazionale del livello regionale delle prove anche queste con uno spazio dedicato suddiviso per regioni. 3. Il Dizionario filosofico in lingua italiana e inglese (prossimamente disponibile). 4. La Web Tv. 5. La Rivista di Storia e didattica della filosofia (prossimamente disponibile). 6. La Collana di Storia e didattica della filosofia (prossimamente disponibile). 7. Lo Scaffale con i testi consigliati per l’approfondimento di singole tematiche. 8. Collegamento con le attività di ricerca e di didattica internazionali.

8 Index Ecco come appare la home-page

9 Quadro Nazionale dello svolgimento delle Olimpiadi della Filosofia Già dalla home-page si può accedere allo schema generale che raccoglie tutte le scuole che aderiscono al progetto. Ogni scuola può avere a disposizione uno spazio dove pubblicare: 1. Gli elaborati risultati vincitori della selezione interna. 2. Gli abstract degli elaborati di tutti gli studenti considerati meritevoli 3. I documenti fotografici relativi agli studenti che hanno partecipato alla prova e al corpo docente e dirigente che ha collaborato all’organizzazione. 4. Eventuali eccellenze delle scuole partecipanti che i dirigenti vogliano comunicare. Ogni commissione regionale e nazionale può avere a disposizione uno spazio dove pubblicare: 1. Gli elaborati risultati vincitori della selezione interna. 2. Gli abstract degli elaborati di tutti gli studenti considerati meritevoli 3. I documenti fotografici relativi agli studenti che hanno partecipato alla prova e al corpo docente e dirigente che ha collaborato all’organizzazione.

10 Olimpiadi della Filosofia Accedendo dalla Home Page alla sezione dedicata l’utente può caricare con facilità contenuti, previa registrazione e sistema di controllo. Dopo la registrazione, mediante Menu a tendina di facile utilizzo: l’utente può con pochi clic selezionare il suo istituto per poter poi accedere all’area dedicata al caricamento dei files. Gli elementi grafici aiutano questo tipo di scelta rendendo veloce ed intuitivo il caricamento dei files. Scelta del materiale: una volta che l’utente avrà caricato i files essi saranno fruibili e visualizzabili in tempo reale e facilmente condivisibili sui social networks e facilmente individuabili grazie a permalinks.

11 Visualizzazione geolocalizzata dell’istituto L’utilizzo di un sistema di visualizzazione sul territorio in stile Maps di Google garantisce l’immediata localizzazione dell’istituto di riferimento. Un pratico menù a tendina consente di scegliere la regione. Nella schermata a fianco viene presentato un esempio di come appare la geolocalizzazione degli istituti globalmente presenti nella penisola.

12 Visualizzazione geolocalizzata dell’istituto: zoom regionale Nella schermata a fianco vengono presentati gli Istituti presenti, per esempio, nella regione Puglia. La presentazione avviene su mappa geografica. Tra i dati della scuola sarà presente il link alla pagina dell’istituto.

13 Dizionario Il dizionario filosofico, prossimamente disponibile, avrà una struttura specifica per aiutare gli studenti nell’identificazione e nell’espressione concettuale sia in lingua italiana che in lingua inglese. Sarà diviso in due sezioni: a. Concetti e argomenti. b. Biografie. Ogni singola voce sarà: 1. Espressa sia in lingua italiana che in lingua inglese. 2. Verificata con un sistema di double blind peer review da uno specifico comitato scientifico. 3. Connessa, ove possibile, con i video interni al portale stesso dove gli esperti di ogni argomento filosofico potranno presentare una breve descrizione filmata dell’argomento. 4. Connessa direttamente al con le maggiori istituzioni culturali presenti on-line per le voci non ancora coperte fino al completamento delle voci stesse da parte di esperti nazionali e internazionali individuati nell’ambito del progetto.

14 Dizionario Accedendo dalla Home Page alla sezione ‘dizionario’ l’utente avrà a disposizione la possibilità di accedere alle sotto- sezioni ‘Biografie’ e ‘Dottrine Teorie e Concetti’. Un collegamento diretto le maggiori istituzioni culturali presenti on-line consentirà di colmare i contenuti non ancora inseriti nel Portale. La funzione ricerca sarà sempre presente ed utilizzabile in qualsiasi sezione del Portale. Il lemma, in italiano e inglese, presenterà la scheda dell’autore con le relative informazioni e le voci correlate al lemma.

15 Dizionario

16 Web Tv La Web Tv, già attiva, contiene interventi di esperti su argomenti utili all’approfondimento. Nel suo sviluppo definitivo, sarà divisa in tre sezioni: 1. Parole Chiave. La sezione conterrà interventi di esperti che esporranno in video in italiano o in inglese il significato dei lemmi del Dizionario che potranno essere redatti da essi stessi o da altri. 2. Presentazione di libri. La sezione potrà ospitare l’esposizione di un autore di una sua opera di approfondimento su un determinato argomento oppure la recensione di questa opera da parte di un altro studioso oppure ancora un’intervista all’autore su un volume appena edito. 3. Convegni e seminari. La sezione ospiterà quegli interventi tenuti durante i convegni che possono fare luce su significati o tematiche specifiche della filosofia e quindi si offrirà come spazio aperto a tutti gli studiosi di filosofia per rendere disponibili ad un più vasto pubblico tematiche e dibattiti che, nonostante il loro interesse, sono spesso confinati ad ambiti ristretti di studiosi.

17 Web Tv Accedendo dalla Home Page alla sezione ‘Web tv’ l’utente ha a disposizione la possibilità di accedere alla banca dati video del Portale. Canale You Tube: un canale tematico su You Tube è incluso nel portale con apposito script di inclusione. Nel suo ulteriore sviluppo, il lemma, in italiano e inglese, presenterà la scheda dell’autore con le relative informazioni e le voci correlate al lemma.

18 Web Tv

19 Rivista di Storia e didattica della filosofia La rivista di Storia e didattica della filosofia, prossimamente disponibile on-line e in formato PDF, potrà essere sia uno strumento di approfondimento di alto profilo con i contributi dei maggiori esperti del settore storico-filosofico, aperta ovviamente anche agli esponenti degli altri settori, per quanto riguarda la sezione di storia della filosofia, sia una occasione di partecipazione da parte dei docenti dei licei, per quanto riguarda la sezione di didattica della filosofia.

20 Struttura della rivista di Storia e didattica della filosofia La rivista di Storia e didattica della filosofia sarà divisa in due sezioni: 1. Sezione di storia della filosofia, dove i contributi dovranno seguire l’esposizione per argomenti omogenea alle esigenze della didattica della scrittura filosofica. 2. Sezione di didattica della filosofia, dedicata prevalentemente alle tematiche della didattica della scrittura filosofica in lingua italiana e in lingua straniera. La rivista che dovrà rispettare tutti i criteri ANVUR sarà dotata di: 1. ISSN e di ISBN; 2. un comitato scientifico specialistico; 3. un sistema di double blind peer review; 4. regolarità semestrale o annuale di pubblicazione.

21 Collana di storia e didattica della filosofia La Collana di storia e didattica della filosofia, on-line e in formato PDF, vuole essere uno strumento di approfondimento di alto profilo con monografie o volumi collettanei di esperti su precise tematiche del settore storico-filosofico anche attinenti alla scrittura filosofica che possa affiancarsi al resto degli strumenti per incrementare le conoscenze utili alla proficua partecipazione alle prove nazionali e internazionali. La collana che dovrà rispettare tutti i criteri ANVUR sarà dotata di: 1. ISBN; 2. un comitato scientifico specialistico; 3. un sistema di double blind peer review.

22 Scaffale di libri consigliati Direttamente dalla Home-page si potrà disporre di una vetrina virtuale con i libri utili e consigliati. Lo Scaffale virtuale fornisce: 1. PDF della copertina del testo consigliato e, cliccando sull’icona, 2. Recensione o presentazione del testo stesso. 3. Breve curriculum dell’autore ed eventuale foto.

23 Attività di ricerca e di didattica internazionali Direttamente dalla Home-page si può accedere a una sezione contenente le informazioni sulle esperienze straniere di ricerca e di didattica della filosofia, nonché a un elenco di link che rinviano a strutture di ricerca o a altre riviste internazionali.

24 Registrazione al portale Direttamente dalla Home-page ci si può registrare al portale compilando l’apposita scheda d’iscrizione. Dal momento della richiesta non si avrà subito accesso ai contenuti privati: bisognerà aspettare la convalida dell’ amministratore.

25 Vademecum per i docenti delle scuole Direttamente dalla Home-page del sito si potrà accedere all’area privata, cliccando sul tasto Accedi e, una volta digitati nome utente e password, si potranno inserire i dati nel portale.

26 Vademecum per i docenti delle scuole Il docente che avrà effettuato l’accesso si troverà davanti ad una pagina con tutti gli strumenti per procedere nell’inserimento dei dati. Importante per la congruenza dei dati è seguire l’ordine fornito dal menù: -Inserire l’Istituto -Inserire il Dirigente -Inserire i Docenti -Inserire gli studenti -Inserire le foto d’archivio Le parti di gestione permetteranno di modificare i dati precedentemente inseriti Per ulteriori informazioni è possibile anche contattare Ennio De Bellis scrivendo a:

27 Vademecum per i docenti delle scuole Cliccando sul menù Scuola si potrà procedere all’inserimento della nuova scuola e dei suoi dati.

28 Vademecum per i docenti delle scuole Cliccando sulla voce relativa ai Dirigenti e Docenti si andranno ad inserire i loro dati, specificandone la funzione tramite un pratico menù a tendina. Ogni docente partecipante potrà avere il suo profilo in base al suo tipo di partecipazione.

29 Vademecum per i docenti delle scuole Infine, cliccando sulla voce Studenti, si andranno ad inserire i partecipanti alle olimpiadi e i loro elaborati, specificando il tipo di studente. Ogni studente meritevole potrà avere il suo profilo in base al suo canale di partecipazione.

30 Vademecum per i docenti delle scuole Una volta inserita la struttura sarà possibile aggiungere le foto dell’evento tramite il menù Archivio foto

31 Vademecum per i docenti delle scuole Il Portale Nazionale delle Olimpiadi di Filosofia sia nella sua operatività attuale che negli sviluppi futuri si configura, quindi, come un efficace strumento di motivazione e promozione per studenti, docenti, dirigenti, strutture didattiche e di ricerca. Pertanto, condizione indispensabile diventa l’adesione al progetto del maggior numero di studenti di ciascun istituto. Nella speranza che il progetto possa incontrare le aspettative di tutti rimaniamo a disposizione per eventuali suggerimenti e indicazioni.


Scaricare ppt "Portale Web dedicato alla Filosofia Ideazione, progettazione e sviluppo di un portale dedicato alla filosofia Progetto, contenuti e ideazione a cura del."

Presentazioni simili


Annunci Google