La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Magda Zanoni 21 febbraio 2015. DL 4 del 24.1.2015 Decreto legge in conversione al Senato Per il 2014 e 2015 per l’applicazione dell’IMU sui terreni agricoli.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Magda Zanoni 21 febbraio 2015. DL 4 del 24.1.2015 Decreto legge in conversione al Senato Per il 2014 e 2015 per l’applicazione dell’IMU sui terreni agricoli."— Transcript della presentazione:

1 Magda Zanoni 21 febbraio 2015

2 DL 4 del Decreto legge in conversione al Senato Per il 2014 e 2015 per l’applicazione dell’IMU sui terreni agricoli si utilizza la classificazione dell’Elenco dei comuni dell’ISTAT (molti richiedono il ritorno alla classificazione della circ. 9/1993 che prevedeva anche le zone disagiate la classificazione puntuale all’interno dei comuni delle zone montane ) COMUNIAPPLICAZIONE IMPOSTA MONTANITUTTI ESENTI PARZIALMENTE MONTANOEsenti solo i terreni posseduti o condotti da Coltivatore diretto (CD)o Imprenditore agricolo professionale (IAP)di cui al D.Lgs 99/2004, iscritti nella previdenza agricola Anche concessi in comodato o affitto a CD o IAP NON MONTANINESSUNO ESENTE

3 Segue IMPOSTA 2014: Non pagano comunque i terreni esenti in virtù del DM in GU n. 284/2014 ( parzialmente montano ma più di 600 m. esenti; tra 281 m e 600 m esenti solo CD e IAP anche in affitto o comodato) L’imposta va versata entro il 10 febbraio 2015

4 CALCOLO IMPOSTA I terreni sono soggetti a IMU ad aliquota ordinaria 7,6 per mille deliberata dal comune (che può variarla dal dal 4,6 al 10,6 per mille ) Il coefficiente di rivalutazione è 25% Il moltiplicatore è 135 per terreni, 75 se agricoli (se in affitto a terzi resta 135) TERRENO Formula (Reddito domenicale x 0,25 x 135) x aliquota comunale (dal 4,6 al 10,6) TERRENO AGRICOLO Formula generica (Reddito domenicale x 0,25 x 75) x aliquota comunale (dal 4,6 al 10,6) Formula per il calcolo della propria Imu da versare Vedi la pagina di riferimento sul sito TuttoImu

5 segue Se il terreno agricolo è posseduto e condotto da tutti i soggetti passivi, il beneficio fiscale spetta ad ognuno di essi proporzionalmente alla relativa quota di proprietà del terreno.

6 Conversione del DL Ora all’esame del Senato Presentati emendamenti nella Commissione Finanza Ora al vaglio della Commissione bilancio per la regolarità contabile ex art. 81 Emendamenti già approvati in commissione bilancio Tra cui Sanzioni sospese fino al 31.3 Una decina gli Emendamenti sospesi in attesa di Relazione tecnica, verranno esaminati il 24 febbraio prima dell’aula. Tra cui Rimborsi per chi ha pagato senza averne l’obbligo secondo le nuove regole In calendario in aula Senato 24 febbraio 2015 Poi andrà alla Camera (scade 25 marzo)

7 ALLEGATI Allegato A Variazioni compensative di risorse dal 2015 Allegato B Variazioni compensative di risorse 2014 Allegato C Rimborsi a favore dei comuni

8 Problema : ai comuni sono stati preventivamente tagliati 350 milioni in base al gettito stimato Emendamento sospeso in attesa della Relazione tecnica : prevederebbe la verifica dell’andamento del gettito reale dell’Imu agricola. Con Decreto ministeriale sono stabilite le modalità per la compensazione in favore dei comuni che abbiano registrato un minor gettito rispetto a quello preventivato. prevederebbe l’istituzione di un Fondo di riequilibrio con dotazione iniziale di 10 milioni di euro per l’anno 2015


Scaricare ppt "Magda Zanoni 21 febbraio 2015. DL 4 del 24.1.2015 Decreto legge in conversione al Senato Per il 2014 e 2015 per l’applicazione dell’IMU sui terreni agricoli."

Presentazioni simili


Annunci Google