La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I NUMERALI.  I numerali latini si dividono in quattro gruppi, due dei quali assenti in italiano. A seconda della funzione grammaticale, si dividono in.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I NUMERALI.  I numerali latini si dividono in quattro gruppi, due dei quali assenti in italiano. A seconda della funzione grammaticale, si dividono in."— Transcript della presentazione:

1 I NUMERALI

2  I numerali latini si dividono in quattro gruppi, due dei quali assenti in italiano. A seconda della funzione grammaticale, si dividono in  sostantivi, aggettivi, pronomi o avverbi, si ottengono i numeri:

3 Gli aggettivi numerali 1 Numeri Cardinali, rispondenti alla: domanda: "quanti“ quot? 2 Numeri ordinali, rispondenti alla: domanda: "Quale nell'ordine" quotus? 3 Numeri distributivi, rispondenti alla: domanda: "quanti per ciascuno?" quoteni? 4. Avverbi numerali, rispondenti alla: domanda: "Quante Volte?“quotiens?

4 I numerali cardinali sono indeclinabili tranne SINGOLAREPLURALE NUNUSUNAUNUMUNIUNAEUNA GUNIUS UNORUMUNARUMUNORUM DUNI UNIS AUNUMUNAMUNUMUNOSUNASUNA ABLUNOUNAUNOUNIS

5 DUE MASCHILEFEMMINILENEUTRO NDUODUAEDUO GDUORUMDUARUMDUORUM DDUOBUSDUABUSDUOBUS ACC.DUOSDUASDUO ABLDUOBUSDUABUSDUOBUS

6 TRE MASCHILE\FEMMINILENEUTRO TRESTRIA TRIUM TRIBUS TRESTRIA TRIBUS

7 Tabella numeri romani arabiromani numero cardinale numero ordinale 1Iunus, una, unum primus, prima, primum 2IIduo, duae, duo secundus, secunda, secundum 3IIItres, triatertius 4IVquattuorquartus 5Vquinquequintus 6VIsexsextus 7VIIseptemseptimus 8VIIIoctooctavus 9IXnovemnonus 10Xdecemdecimus

8  TRES, TRIA si declina come un aggettivo plurale della SECONDA CLASSE, quindi con le terminazioni del terzo modello (gen. TRIUM). Le CENTINAIA si declinano come aggettivi plurali della 1° CLASSE, con genitivo spesso in -UM anziché –ORUM (duecent-I, -AE, -A). MILLE è indeclinabile, e veniva usato anche come sostantivo seguito dal genitivo PARTITIVO: mille homines mille uomini oppure mille hominum, un migliaio di uomini. Per indicare le MIGLIAIA si usava il SOSTANTIVO NEUTRO PLURALE MILIA, con l’aggettivo del numero delle migliaia, seguito dal GENITIVO, esempio: duo milia hominum, duemila uomini.

9  I numeri romani sono sequenze di simboli, ciascuno dei quali identifica un numero. La seguente tabella elenca i simboli romani accanto ai corrispondenti valori espressi nel sistema numerico decimale.  Si noti che non è presente un simbolo per esprimere lo zero.zero

10 I SEGNI PRINICIPALI  I = 1  V = 5  X = 10  L = 50  C = 100  D = 500  M = 1000

11  I SEGNI I,X,C,M, potevano essere ripetuti fino a 3 volte per indicare i multipli  La cifra a destra della cifra maggiore si somma VI=6; LXX= 70  La cifra a sinistra della maggiore si sottrae IV=4; XL=40

12  Soprallineando una lettera il suo valore originale viene moltiplicato per  V =  X =  L =  C =

13  Bordando una lettera con due linee verticali ai fianchi e una linea orizzontale soprastante, il suo valore originale viene moltiplicato per Gli antichi romani, infatti, non avevano una parola specifica né per i "milioni" né per i "miliardi" e la loro massima espressione numerica erano le migliaia. Per esempio per indicare il numero "un milione" essi dicevano "un migliaio di migliaia".

14  I numeri superiori a 10 fino a 17 sono ottenuti aggiungendo il suffisso –decim  Gli ultimi due numeri di ogni decina sono formati per sottrazione, indicando le unità che mancano per arrivare alla decina successiva  Duodeviginti:18  Undeviginti:19

15 Complemento di età 1. Accusativo plurale con un numerale cardinale seguito da natus, -a, -um Hannibal novem annos natus ad bellum cum patre profectus est 2. Accusativo singolare, con un numerale ordinale aumentato di un'unità e seguito dal participio agens Hannibal decimum annum agens ad bellum cum patre profectus est

16 3. genitivo preceduto da nomi del tipo puer, puella, adulescens, senex ecc... Hannibal, puer novem annorum, ad bellum cum patre profectus est 4. ablativo del numerale ordinale, aumentato di un'unità, concordato con anno (aetatis) Hannibal decimo anno aetatis ad bellum cum patre profectus est Traduzione: Annibale partì in guerra con il padre a 9 anni


Scaricare ppt "I NUMERALI.  I numerali latini si dividono in quattro gruppi, due dei quali assenti in italiano. A seconda della funzione grammaticale, si dividono in."

Presentazioni simili


Annunci Google