La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

12 dicembre 2002 Convegno - L'Educazione tra pari - Valentina Rinaldin La progettazione delle azioni 3gg. possibilmente residenziali.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "12 dicembre 2002 Convegno - L'Educazione tra pari - Valentina Rinaldin La progettazione delle azioni 3gg. possibilmente residenziali."— Transcript della presentazione:

1 12 dicembre 2002 Convegno - L'Educazione tra pari - Valentina Rinaldin La progettazione delle azioni 3gg. possibilmente residenziali

2 12 dicembre 2002 Convegno - L'Educazione tra pari - Valentina Rinaldin Struttura della fase 3 giornate di lavoro da 8 h ciascuna, possibilmente residenziali Se possibile: organizzare lo scambio di esperienze tra diversi gruppi di educatori tra pari

3 12 dicembre 2002 Convegno - L'Educazione tra pari - Valentina Rinaldin Modello di progettazione Modello di tipo partcipativo (Leone e Prezza, 1999, pp ) Progettazione flessibile e dinamica realizzabile in progress con la partecipazione diretta di tutti i soggetti coinvolti. Fasi di lavoro: Ideazione (sulla base di un’azione di ricerca) Attivazione (costruzione di sinergie con tutti gli attori potenzialmente interessati a collaborare) Progettazione (generale e operativa) Realizzazione(influenzata continuamente dalla riprogettazione operativa) Valutazione(circolare, continua, partecipata)

4 12 dicembre 2002 Convegno - L'Educazione tra pari - Valentina Rinaldin Obiettivi Promuovere la socializzazione tra diversi gruppi di educatori tra pari Aumentare le competenze sui temi scelti dai ragazzi Accrescere le conoscenze circa i modelli di progettazione Sviluppare la capacità di elaborare ipotesi progettuali funzionali ai propri desideri/bisogni di azione Avviare la definizione autonoma da parte dei ragazzi di un’IPOTESI DI PROGETTO per il II anno

5 12 dicembre 2002 Convegno - L'Educazione tra pari - Valentina Rinaldin Progettazione come: Conseguenza dell’esplorazione del proprio desiderio/bisogno Della sua ridefinizione in seguito alle azioni di ricerca Della sua risignificazione all’interno del gruppo

6 12 dicembre 2002 Convegno - L'Educazione tra pari - Valentina Rinaldin I GIORNATA Favorire l’incontro/confront o tra le culture dei diversi gruppi di ed. tra pari Aumentare le conoscenze sui temi scelti da ogni gruppo Possibili azioni:  Lavoro sulle presentazioni individuali e di gruppo con linguaggi animatiivi  Seminari sui temi scelti dai gruppi a iscrizione libera, tenuti da esperti contatti dai ragazzi e/o dagli animatori

7 12 dicembre 2002 Convegno - L'Educazione tra pari - Valentina Rinaldin II GIORNATA Accrescere le competenze relative agli elementi base della progettazione Favorire la sperimentazione/costruzio ne di possibili strumenti Facilitare l’emersione delle competenze presenti nei gruppi Avviare l’elaborazione di un’ipotesi progettuale Possibili azioni:  Attività formativa sui temi della progettazione  Stand artistici/operativi condotti dai ragazzi

8 12 dicembre 2002 Convegno - L'Educazione tra pari - Valentina Rinaldin III GIORNATA Promuovere competenze per la pianificazione operativa Aumentare le competenze organizzative Stimolare la progettazione di microazioni Valutare l’esperienza residenziale Possibili azioni  Progettazione autonoma da parte dei ragazzi di un evento con il quale lanciare il progetto  Valutazione partecipata della III giorni


Scaricare ppt "12 dicembre 2002 Convegno - L'Educazione tra pari - Valentina Rinaldin La progettazione delle azioni 3gg. possibilmente residenziali."

Presentazioni simili


Annunci Google