La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L’UNIVERSITA’ DI BARI PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE Educazione, Interventi, Ricerca Giancarlo TANUCCI Università di Bari Aldo Moro Settimana UNESCO – DESS.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L’UNIVERSITA’ DI BARI PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE Educazione, Interventi, Ricerca Giancarlo TANUCCI Università di Bari Aldo Moro Settimana UNESCO – DESS."— Transcript della presentazione:

1 L’UNIVERSITA’ DI BARI PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE Educazione, Interventi, Ricerca Giancarlo TANUCCI Università di Bari Aldo Moro Settimana UNESCO – DESS “Università, Ricerca, Educazione alla Sostenibilità

2 GLI AMBITI Offerta formativa “CEEA” - Centro di Esperienza di Educazione Ambientale “Magna Grecia” - Polo Scientifico Tecnologico “GrenLab” Dipartimento FOR.PSI.COM.

3 L’OFFERTA FORMATIVA L’Università di Bari Aldo Moro ha nella sua offerta formativa percorsi di professionalizzazione dedicati alle problematiche della sostenibilità e dell’educazione ai temi del rispetto e la valorizzazione dell’ambiente. Insegnamenti sensibili ed interventi di qualificazione attraverso i diversi percorsi formativi; in particolare, l’offerta dedicata risulta distintiva per i percorsi di: Corso di laurea magistrale in “Gestione e sviluppo sostenibile dei sistemi rurali mediterranei” "Manager dello sviluppo rurale sostenibile”

4 CEA CENTRO DI ESPERIENZA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE Istituzione: 2009 Mission: promuovere una solida educazione alla sostenibilità, per lo sviluppo di una “eco-cultura” diffusa sul territorio e con il coinvolgimento di Istituzioni locali Obiettivi: ricerca e didattica, nel settore dell’educazione alla sostenibilità ambientale, della “ecoalfabetizzazione” realizzazione di attività formative, visite guidate, iniziative ed esperienze anche in ambienti naturali alimentazione degli archivi del Sistema Informativo dell’INFEA e partecipazione a progetti internazionali, nazionale e regionali progettazione e gestione di percorsi formativi per la preparazione di Esperti in Educazione alla Sostenibilità (Master EEAST)

5 CEA CENTRO DI ESPERIENZA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE Attività: M.E.A.Lab – Laboratorio Monitoraggio Educazione Ambientale nelle scuole (14 interventi nelle scuole della Regione) Seminari e Workshop sulle problematiche della sostenibilità ambientale Programmi di ricerca in diversi ambiti (sociale-educativo, sanitario, biologico-scientifico, ecc) Centri e laboratori di Educazione Ambientale (CEA e LEA),

6 “MAGNA GRECIA” POLO SCIENTIFIO-TECNOLOGICO Istituzione: 2014 Mission trasformare le criticità ambientali in una straordinaria opportunità di sperimentazione e trovando un’immediata applicazione della ricerca per risolvere questioni sanitarie ed ambientali Obiettivi: elevare il grado di collegamento funzionale degli attori del Polo a progetti/programmi/iniziative di carattere comunitario e internazionale favorire la crescita competitiva delle imprese ed ottenere un significativo impatto occupazionale creare un luogo fisico di “effettiva collaborazione” tra università ed imprese

7 “MAGNA GRECIA” POLO SCIENTIFIO-TECNOLOGICO Partnership: CNR, Università, Laboratori di ricerca DIPAR – DIstretto Produttivo dell’Ambiente e Riutilizzo Distretti Produttivi Pugliesi (14 Distretti) Rete ILO Attività Laboratori di ricerca: (Chimica ambientale, Tecnologie e misure per l’ambiente, Scienze del mare, Osservazione della terra, Modellistica ambientale e open innovation) Master di qualificazione del capitale umano per l’ambiente: (Manager della ricerca, Esperto di gestione di trattative commerciali complesse su materie di alto contenuto tecnico, Esperto in bonifica dei siti contaminati, Esperto nella gestione dei rifiuti e nell’innovazione nelle filiere del riciclo, Esperto in rischi naturali e antropogenici)

8 “GREENLAB” Dipartimento FOR.PSI.COM. Istituzione: Obiettivi: promuovere la cultura della sostenibilità ambientale nei contesi di lavoro e nello stile di stile di vita personale Attività:  regolazione della climatizzazione degli ambienti di lavoro universitari  gestione della “tesi di laurea ecologica” (vademecum per relatori e laureandi)  recupero e gestione delle batterie esaurite  controllo dell’impatto ambientale dei materiali di consumo del Dipartimento

9 ALTRE INIZIATIVE Progetto “ILVA” - Sistema di monitoraggio sanitario territoriale Progetto di ricerca: Translational research of novel preclinical and clinical strategies focusing on cancer patient observed in Taranto area characterized by an high environmental risk level GreenLab - Ecosystem Service Research - Dipartimento di Scienze Agro-Ambientali e Territoriali Convenzione Università – ARPA Puglia Bilancio di sostenibilità Università di Bari (2015)


Scaricare ppt "L’UNIVERSITA’ DI BARI PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE Educazione, Interventi, Ricerca Giancarlo TANUCCI Università di Bari Aldo Moro Settimana UNESCO – DESS."

Presentazioni simili


Annunci Google