La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Mai sottovalutare! Rischi e pericoli sulla sicurezza e sull'igiene all'interno di una mensa scolastica Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Mai sottovalutare! Rischi e pericoli sulla sicurezza e sull'igiene all'interno di una mensa scolastica Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene."— Transcript della presentazione:

1 Mai sottovalutare! Rischi e pericoli sulla sicurezza e sull'igiene all'interno di una mensa scolastica Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica Inizia la storia Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara

2 In una scuola elementare, le addette alla distribuzione della mensa molto spesso sottovalutano le norme volte a garantire non solo la loro sicurezza ma anche e soprattutto quella degli altri, in particolare di centinaia di bambini che ogni giorno si recano in mensa per il pranzo. INDIETROAVANTI Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

3 Stamattina sono andata dalla parrucchiera non voglio rovinarmi subito la piega! La cuffia la metterò più tardi appena arrivano i bambini. Infatti, pensando che non sia importante Maria non indossa subito la cuffia. INDIETROAVANTI Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

4 Secondo te perché la cuffia è importante? Torna alla storia Torna alla storia Perché in questo modo i capelli non cadono sul cibo. A Perché con la cuffia non ci si tocca i capelli mentre si lavora. B Perché così i capelli non prendono l'odore del cibo. C Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

5 RISPOSTA ESATTA I capelli devono essere completamente raccolti e coperti da cuffie, berretti, retine. In questo modo si evita la caduta e la contaminazione degli alimenti garantendone la salubrità. RISPOSTA ESATTA I capelli devono essere completamente raccolti e coperti da cuffie, berretti, retine. In questo modo si evita la caduta e la contaminazione degli alimenti garantendone la salubrità. Torna alla storia Torna alla storia Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Torna al test Torna al test Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

6 RISPOSTA NON DEL TUTTO CORRETTA É vero che con la cuffia si evita di toccarsi i capelli ma non è la motivazione principale. Torna alla storia Torna alla storia Torna al test Torna al test Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

7 RISPOSTA SBAGLIATA Evitare che i capelli prendano l'odore del cibo non è la giusta motivazione. Torna alla storia Torna alla storia Torna al test Torna al test Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

8 I guanti mi fanno sudare le mani! Non li sopporto! Anche la mani sono importanti quando si trattano gli alimenti. INDIETROAVANTI Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

9 Secondo te quante sono le infrazioni compiute da Maria? Torna alla storia Torna alla storia Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

10 RISPOSTA NON DEL TUTTO CORRETTA Torna alla storia Torna alla storia Torna al test Torna al test Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

11 Torna alla storia Torna alla storia Torna al test Torna al test RISPOSTA NON DEL TUTTO CORRETTA Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

12 RISPOSTA CORRETTA Ebbene sì, le infrazioni sono addirittura 3!!! RISPOSTA CORRETTA Ebbene sì, le infrazioni sono addirittura 3!!! Torna alla storia Torna alla storia Scopri perché! Scopri perché! Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

13 I GUANTI... I guanti, solitamente di gomma, garantiscono l'igiene e la salubrità degli alimenti: l'utilizzo è quindi obbligatorio. Devono essere integri e cambiati frequentemente. Torna alla storia Torna alla storia II^ Infrazione Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

14 LE UNGHIE … Le unghie vanno tenute corte e senza smalto. Anche in questo caso si tratta di una norma igienica. Torna alla storia Torna alla storia III^ Infrazione Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

15 INFINE GLI ANELLI.. Durante la distribuzione, anche se si indossano i guanti, è vietato indossare anelli, considerati portatori di batteri. Torna alla storia Torna alla storia Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

16 Mamma mia quanto pesa! Dopo il turno avrò la schiena bloccata... Ed ecco un altro imprevisto.. INDIETROAVANTI Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

17 Oh issa! Dovrebbero pagarmi di più per tutta la fatica che faccio! INDIETROAVANTI Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

18 Come si può notare Maria sembra non conoscere la corretta movimentazione dei carichi. Importante è infatti adottare un'adeguata postura per sollevare contenitori di queste dimensioni senza procurarsi traumi alla schiena. E' opportuno tenere infatti: ● Le spalle morbide ● La schiena diritta ● Le ginocchia piegate ● I piedi leggermente aperti Clicca qui per l’approfondimento Clicca qui per l’approfondimento CORRETTA MOVIMENTAZIONE DEI CARICHI Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara INDIETRO AVANTI Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

19 Il giorno dopo, infatti, Maria si alza con un fastidioso dolore alla schiena.. Che dolore.. Maledetti contenitori! Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara INDIETROAVANTI Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

20 Definizione e rischi: consiste in un'operazione di trasporto o di sostegno di un carico ad opera di uno o più lavoratori, comprese azioni del sollevare, deporre, tirare, portare o spostare un carico. Per eseguire una corretta valutazione è necessario considerare: ● Lo sforzo fisico richiesto ed eventuali movimenti innaturali o pericolosi; ● Le caratteristiche del carico (max 30kg uomini/20kg donne): se tagliente, ingombrante, spigoloso.. ● Le caratteristiche dell'ambiente di lavoro: spazio, pavimentazione ● Le esigenze connesse all'attività: frequenza, distanza.. Torna alla storia Torna alla storia CORRETTA MOVIMENTAZIONE DEI CARICHI Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

21 Il cibo è posto all'interno di contenitori per poter conservare una certa temperatura la quale può arrivare fino ai 90° INDIETROAVANTI Prestare servizio in una mensa scolastica comporta sempre dei rischi e delle situazioni potenzialmente pericolose. Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Scopri quali sono i rischi derivanti dall’utilizzo di questi contenitori Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

22 Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Il rischio è quello di ustionarsi.. Soprattutto se non si indossano i guanti. Che sbadata.. Devo prestare più attenzione mentre lavoro.. INDIETRO AVANTI Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

23 I contenitori sono bollenti e quindi costituiscono dei pericoli in quanto ci si può ustionare. Inoltre, da essi vi è l’emissione di vapore che può alterare a sua volta la temperatura e l'umidità dell'ambiente circostante. Gli effetti sulla salute possono essere: Asma Malessere generalizzato RISCHI DERIVANTI DALL’UTILIZZO DI QUESTI CONTENITORI Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Torna alla storia Torna alla storia Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

24 A volte, per esempio togliendo i piatti una volta lavati dalla lavastoviglie, è possibile che sul pavimento ci sia dell'acqua. INDIETROAVANTI Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

25 Attenta Stefania! C'è dell'acqua qui per terra quindi attenta a non scivolare! INDIETROAVANTI Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Cos’è necessario per evitare di scivolare? Clicca qui! Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

26 Scarpe antinfortunistiche Ogni suola deve essere antiabrasione, antiolio, antiacido, antiscivolo e antistatico. I materiali più usati sono il poliuretano e gomma nitrilica. Quest’ultima, protegge le scarpe dal calore (per contatto) fino a 300°. Il puntale è un dispositivo di sicurezza fondamentale per la protezione delle dita del piede. Con gli ultimi sviluppi i puntali sono costituiti da materiali leggeri ma allo stesso tempo robusti come l'alluminio e il composito (materia plastica a base di fibra di vetro). Torna alla storia Torna alla storia Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

27 Ci vorrebbe proprio un corso di Formazione per far capire alle collaboratrici che è fondamentale seguire e rispettare sia le norme rispetto all'igiene sia le norme per la loro sicurezza. Un giorno durante un controllo, la responsabile della sicurezza, verifica le condizioni di lavoro e l'apparente disinteresse rispetto alle norme di igiene da parte di Maria e Stefania. INDIETROAVANTI Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

28 Il loro infatti può sembrare un mestiere facile.. in realtà però numerosi sono i pericoli e i rischi con cui hanno a che fare ogni giorno. INDIETROAVANTI Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

29 Qualche settimana dopo infatti Maria e Stefania, insieme ad altre colleghe, partecipano a un corso sulla sicurezza e sull'igiene. SICUREZZA E IGIENE: CORSO DI FORMAZIONE PER LE ADDETTE ALLA DISTRIBUZIONE NELLE MENSE SCOLASTICHE INDIETRO AVANTI Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

30 Avevo proprio sottovalutato i rischi per gli altri e i pericoli per me stessa. Una volta tornata a casa, Maria si dimostra consapevole dell'importanza di adottare le misure specifiche e necessarie per lavorare in sicurezza e per garantire la distribuzione di alimenti effettivamente sani e puliti. INDIETROAVANTI Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

31 E' di sicuro meno grave rovinarsi la piega che far trovare dei capelli in qualche piatto... Qualche giorno dopo infatti… INDIETROAVANTI Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

32 Tenendo la schiena diritta e piegando le ginocchia faccio davvero uno sforzo minore! INDIETROAVANTI Anche la movimentazione dei carichi inizia ad essere effettuata correttamente.. Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

33 E anche con i guanti il cibo viene protetto da batteri ! INDIETROAVANTI Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

34 Alla fine, Maria e Stefania hanno compreso l'importanza di adottare tutti quegli atteggiamenti e comportamenti volti ad assicurare e garantire un ambiente e un servizio basato sull'igiene e sulla sicurezza. Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara INDIETRO Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica Bibliografia e sitografia Bibliografia e sitografia

35 Bibliografia e sitografia - D.Lgs 81/08 -Testo unico sulla salute e sulla sicurezza sul lavoro -Movimentazione manuale dei carichi: -Normativa HACCP- igiene dei prodotti alimentari -Caratteristiche scarpe antinfortunistiche: scarpe-antinfortunistiche.php - D.Lgs 81/08 -Testo unico sulla salute e sulla sicurezza sul lavoro -Movimentazione manuale dei carichi: -Normativa HACCP- igiene dei prodotti alimentari -Caratteristiche scarpe antinfortunistiche: scarpe-antinfortunistiche.php Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara INDIETROAVANTI Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

36 LA FORMAZIONE: Testo Unico sulla Salute e sulla Sicurezza sul Lavoro Il Decreto Legislativo 81/2008 prevede che i rappresentanti dei lavoratori, i datori di lavoro e i lavoratori stessi ricevano una formazione iniziale e successivi aggiornamenti riguardanti la sicurezza sul lavoro e i rischi e pericoli in cui si può incorrere durante l’attività lavorativa. Ciascun datore di lavoro deve assicurarsi che ciascun lavoratore riceva una formazione adeguata in materia di salute e sicurezza negli ambienti di lavoro. Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara Per contattarci INDIETRO Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica

37 Per contattarci: Chiara Zanon Ilaria Lessio Martina Baggetto Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene – Target: addette alla distribuzione mensa scolastica Tecnologie della formazione , Prof. Petrucco Corrado - Università di Padova. Gruppo: Lessio Ilaria, Baggetto Martina, Zanon Chiara


Scaricare ppt "Mai sottovalutare! Rischi e pericoli sulla sicurezza e sull'igiene all'interno di una mensa scolastica Lerning object: corso sulla sicurezza e sull'igiene."

Presentazioni simili


Annunci Google