La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

«Insieme in form-AZIONE» Istituto Comprensivo Statale «Giovanni Palatucci» - Montella – scuola capofila Istituto Comprensivo “Criscuoli” S. Angelo dei.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "«Insieme in form-AZIONE» Istituto Comprensivo Statale «Giovanni Palatucci» - Montella – scuola capofila Istituto Comprensivo “Criscuoli” S. Angelo dei."— Transcript della presentazione:

1 «Insieme in form-AZIONE» Istituto Comprensivo Statale «Giovanni Palatucci» - Montella – scuola capofila Istituto Comprensivo “Criscuoli” S. Angelo dei Lombardi Istituto Comprensivo Montemiletto Istituto Comprensivo Manocalzati Scuola dell’infanzia paritaria “Cianciulli” Montella Scuola dell’infanzia paritaria “Capone” Montella

2 Tipologia N. incontri Ore per incontro Destinatari Incontri seminariali 2 1 in apertura (fase informativa) 1 in apertura (fase informativa) 1 in chiusura (socializzazione e condivisione esiti) 1 in chiusura (socializzazione e condivisione esiti) 3 1° docenti coinvolti nel progetto 2° docenti dei Collegi 2° docenti dei Collegi Lavori di gruppo 2 da realizzarsi nella prima fase del percorso 3 docenti coinvolti nel progetto Laboratori docenti 5 2 incontri di laboratorio per la progettazione 2 per monitoraggio e verifica 1 per la valutazione finale 2h 1/2 docenti coinvolti nel progetto Tipologia N. incontri Ore per incontro Destinatari Lavori di gruppo 3 realizzati nel periodo gennaio- febbraio 2014 realizzati nel periodo gennaio- febbraio h 1/2 docenti coinvolti nel progetto docenti coinvolti nel progetto Incontri seminariali2 5 e 6 marzo 2014 Coordinati dall’Isp. Italo Bassotto 3 docenti coinvolti nel progetto docenti coinvolti nel progetto Laboratori docenti 4 2 per progettazione marzo per monitoraggio e verifica maggio e giugno h 1/2 docenti coinvolti nel progetto seminario settembre 2014 per socializzazione e condivisione esiti settembre 2014 per socializzazione e condivisione esiti 3 docenti delle scuole coinvolte docenti delle scuole coinvolteEspertiTerritorio Istituto Comprensivo "G. Palatucci" Montella

3 4 gruppi di lavoro (docenti di scuole diverse e istituti diversi)  1°incontro “Cultura, scuola, persona” alla ricerca di parole-chiave, spunti di riflessione, questioni aperte, da registrare nel formatformat  2°incontro Profilo dello studente punti nodali ed elementi significativi  3°incontro italiano - arte e immagine (premessa, traguardi di competenza, ecc.) parole-chiave, spunti di riflessione, questioni aperte, in prospettiva verticale e nell’ottica dell’inclusione Istituto Comprensivo "G. Palatucci" Montella

4 incontri in plenaria del 5 e 6 marzo Coordinatore Ispettore Italo Bassotto dai lavori di gruppo alle piste di progettazione dalle piste di progettazione ai percorsi didattici “verticali” da sperimentare in classe Istituto Comprensivo "G. Palatucci" Montella

5 Quattro piste di progettazione  Immagini e parole:guardare e raccontare  Giocare con la lingua (per comprenderla ed usarla consapevolmente)  Narrazioni della tradizione (per educare al patrimonio culturale)  Grammatica dell’oralità (promuovere l’attenzione al parlato e all’ascolto) Istituto Comprensivo "G. Palatucci" Montella

6 PROGETTAZIONE DEL PERCORSO DIDATTICO  TITOLO DEL PERCORSO DIDATTICO  TEMPO DI REALIZZAZIONE  COMPETENZA/COMPETENZE DA PROMUOVERE  FONTI/MATERIALI  COMPITO DI APPRENDIMENTO  FASI DI LAVORO  VERIFICA/VALUTAZIONE Istituto Comprensivo "G. Palatucci" Montella

7 DALLA PISTA DI PROGETTAZIONE Giocare con la lingua per comprenderla ed usarla consapevolmente AL PERCORSO DIDATTICO «GIOCARE PER COMPRENDERE»GIOCARE PER COMPRENDERE Istituto Comprensivo "G. Palatucci" Montella

8 DOCUMENTAZIONE  Diario di bordo (in itinere) Diario di bordo  compiti di apprendimento realizzati  raccolta dei materiali prodotti nel percorso Istituto Comprensivo "G. Palatucci" Montella

9 PUNTI DI FORZA  DIMENSIONE «VERTICALE» DEL PERCORSO DIDATTICO  PROGETTAZIONE «A RITROSO» (dal compito di apprendimento alla progettazione delle attività) Istituto Comprensivo "G. Palatucci" Montella

10 PUNTI DI DEBOLEZZA  difficoltà nel processo di documentazione (in genere nelle scuole si è poco abituati alla raccolta e alla registrazione di esperienze e buone pratiche)  tempi (il progetto è iniziato con qualche ritardo ed è stato necessario comprimere in un tempo più breve la parte “didattica”) Istituto Comprensivo "G. Palatucci" Montella

11 PUNTI DI FORZA  Formazione/sperimentazione  rete “voluta”  rete “ assortita ” Ha consentito il confronto e la condivisione di molteplici esperienze (scuola infanzia –primaria-secondaria /scuola paritaria/scuola carceraria-educazione degli adulti) Istituto Comprensivo "G. Palatucci" Montella

12 PUNTI DI DEBOLEZZA  tempi (difficoltà nel coordinarsi per impegni di servizio ed esigenze di scuole diverse – ridotto numero di incontri)  distanza (difficoltà oggettive legate agli spostamenti) Istituto Comprensivo "G. Palatucci" Montella


Scaricare ppt "«Insieme in form-AZIONE» Istituto Comprensivo Statale «Giovanni Palatucci» - Montella – scuola capofila Istituto Comprensivo “Criscuoli” S. Angelo dei."

Presentazioni simili


Annunci Google