La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità A scuola di prevenzione: la prevenzione degli incidenti domestici e i.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità A scuola di prevenzione: la prevenzione degli incidenti domestici e i."— Transcript della presentazione:

1 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità A scuola di prevenzione: la prevenzione degli incidenti domestici e i corsi di lingua italiana per stranieri Adele Ballarini Bologna, 9 aprile 2014 migranti e salute: le risorse della comunità

2 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità Descrizione dell’intervento Obiettivo: –aumentare la percezione del rischio sulla sicurezza domestica –promuovere l’adozione di comportamenti corretti nella popolazione straniera Modalità: inserimento di un modulo didattico sulla prevenzione degli incidenti domestici all’interno dei corsi di lingua italiana per stranieri

3 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità Servizio sanità pubblica Servizio politiche per integrazione… Corsi di lingua italiana L2 Coordinamento: Province Soggetti attuatori: USR, CTP, associazioni Partner: AUSL Modulo prevenzione incidenti domestici PNP - PRP L94/09 LR5/04 Il frame del progetto

4 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità Corsi di lingua italiana per stranieri Finanziamenti ministeriali per l’attuazione della normativa sull’immigrazione che prevede la verifica del livello di conoscenza della lingua italiana per: –Il rilascio del permesso di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo –Adempiere agli impegni contenuti nell'accordo di integrazione

5 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità Struttura del percorso Servizio sanità pubblica Servizio politiche per integrazione… Progettazione e coordinamento Formazione docenti Referenti AUSL Province Erogazione formazione Elaborazione risultati e report Questionari di valutazione dell’apprendimento Soggetti attuatori

6 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità Come funziona il progetto Modulo didattico: durata minimo 4 ore/ massimo 10 ore Questionario FASE 1 Questionario FASE 2 FASE I e II Servizio Sanità Pubblica Regione Emilia-Romagna Intervento formativo (4-10 ore) ELABORAZIONE QUESTIONARI E REPORT

7 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità Questionari Obiettivi –Percezione del rischio e conoscenza dei comportamenti sicuri –Apprendimento e efficacia dell’intervento La compilazione del questionario vignette + anagrafica È richiesto di indicare la situazione/comportamento migliore per la sicurezza delle persone e dei bambini Per la compilazione dei questionari non è necessaria la conoscenza della lingua italiana. I questionari sono anonimi.

8 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità

9 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità Descrizione del progetto Territori coinvolti e numeri: –Tutte le province della Regione –83 insegnanti formati –68 insegnanti che hanno preso parte alla sperimentazione –1527 questionari FASE I / 1454 questionari FASE II Tempi: Dicembre 2012-Gennaio 2013: formazione insegnanti Entro giugno 2013: realizzazione dell’intervento Novembre 2013-gennaio 2014: elaborazione dei dati Aprile 2014: divulgazione dei risultati

10 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità Caratteristiche dei partecipanti 1527 questionari FASE I, dei quali 1465 considerati (62 incompleti) 1454 questionari FASE II Età media: 33 anni: il 68% età compresa tra anni In prevalenza donne (61%) Il 56% ha figli

11 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità Caratteristiche dei partecipanti Titolo di studio: 32% ha la licenza media, il 43% ha un titolo di studio superiore o la laurea

12 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità Caratteristiche dei partecipanti

13 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità Analisi dei risultati

14 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità Analisi dei risultati Domanda 9 – Lavori domestici

15 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità Guadagno medio Guadagno medio (10 domande): 13,3% Guadagno medio ricalcolato (9 domande): 12,5%

16 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità Analisi dei risultati Domanda 7– Scale e bambini

17 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità Analisi dei risultati Domanda 8 – Dopo la doccia

18 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità Analisi dei risultati Domanda 10 – In cucina

19 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità Analisi dei risultati Domanda 3 – Il lettino

20 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità Analisi dei risultati Domanda 4 – In automobile

21 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità Analisi dei risultati

22 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità Impatto della formazione

23 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità Impatto della formazione

24 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità Impatto della formazione

25 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità Impatto della formazione

26 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità Osservazioni conclusive L’intervento ha permesso di –Raggiungere un alto numero di migranti, a costo zero –Ruolo centrale degli insegnanti –Portare ad un guadagno nella percezione dei rischi e conoscenza dei comportamenti adeguati, per tutti gli items proposti dal questionario –Il guadagno è distribuito su tutte le categorie considerate in modo da ottenere un effetto di riequilibrio delle disparità iniziali all’interno del campione –Avere una conferma di quali siano gli items particolarmente problematici

27 Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità Grazie per l’attenzione! Adele Ballarini Servizio Sanità Pubblica - Regione Emilia-Romagna


Scaricare ppt "Bologna, 9 aprile 2014Adele BallariniMigranti e salute: le risorse della comunità A scuola di prevenzione: la prevenzione degli incidenti domestici e i."

Presentazioni simili


Annunci Google