La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il nuovo Isee: il caso dei nidi nel Comune di Riccione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il nuovo Isee: il caso dei nidi nel Comune di Riccione."— Transcript della presentazione:

1 Il nuovo Isee: il caso dei nidi nel Comune di Riccione

2 Dati di offerta Numero di iscritti per nido e orario Percentuale di iscritti per orario

3 Gli iscritti Numero di iscritti per nido sezione Percentuale di famiglie sul totale

4 Rette Importo della retta per valori di Isee e orario

5 Compartecipazione al costo Il 65,5% delle famiglie non presenta l’Isee. Del rimanente 34,5% che presenta l’Isee, il 20,9% accede al servizio in orario intero, il 13,6% in orario ridotto

6 Compartecipazione al costo Numero di famiglie per fascia (solo fam che presentano DSU)

7 Compartecipazione al costo Numero di famiglie per fascia (tutte le famiglie)

8 Compartecipazione al costo Numero di famiglie per fascia e orario

9 I dati da DSU RED 2013 ISE Valore monetario ISE = ISR + 0,20*ISP SC_EQUIV Valore della scala di equivalenza (maggiorazioni comprese) ISEE Valore indicatore della situazione economica equivalente SOMMA_RED Somma del reddito complessivo dei componenti della famiglia REND_PAT_MOB Rendimento del patrimonio immobiliare DET_LOCAZ Importo della detrazione per il canone di locazione ISR Valore della componente reddituale = Somma_Red+Rend_Pat_Mob-Det_Loc PAT MOB Valore del patrimonio mobiliare DET_TAT_MOB Detrazione patrimonio mobiliare PAT_IMMOB Valore del patrimonio immobiliare DET_PAT_IMMO Detrazione patrimonio immobiliare ISP Valore della componente patrimoniale = Pat_Mob + Pat_Immob QUADROA caso di coniuge non residente con il dichiarante QUADROB handicap permanente grave o invalidità superiore al 66%; figli minori e solo uno dei loro genitori; figli minori con entrambi i genitori (o l’unico genitore) lavoratore QUADROC Abitazione: proprietà / importo affitto da contratto registrato F2 Partecipazione alla dichiarazione F3 Attività del soggetto F4 Situazione reddituale - Reddito complessivo dichiarato ai fini IRPEF F5 Consistenza patrimonio mobiliare F6 - VALORE ICI Valore Ici abitazione principale + altri immobili

10 Da Isee pre a Isee post Calcolo: nuova scala di equivalenza; deduzioni da lavoro dipendente, da pensione, per disabilità (no spese); rendita patrimonio mobiliare 2% (no deduz. conti correnti / depositi postali); rivalutazione ai fini Imu (+60%); deduzioni patrimonio mobiliare e immobiliare Imputazione: assegno al nucleo familiare; reddito complessivo e patrimonio mobiliare del genitore non residente in nuclei monogenitoriali dove non era presente altra persona (stesso reddito compl essivo e patrimonio mobiliare)

11 Come cambia l’Isee Il valore medio diminuisce del 5% Se nel nucleo monogenitoriale viene aggiunto il genitore non residente, diminuisce dell’1%

12 Numero di figli Esito1 figlio2 figlio3 o piùTotale diminuisce resta uguale8607 aumenta Totale100

13 Condizione lavorativa Esito due dip uno o due aut un dip e un aut un lav e un disoc altrosenza lavTotale diminuisce resta uguale aumenta Totale100

14 Titolo di godimento abitazione Esitoproprietàaffitto zeroaffittoTotale diminuisce resta uguale01187 aumenta Totale100

15 Effetti sulla compartecipazione al costo L’Isee si modifica ma non si traduce necessariamente in una cambiamento della retta a carico delle famiglie

16 Le entrate da rette

17 Come realizzare la compartecipazione al costo? Sulla base dell’Isee: – Per fasce di Isee («ampie o strette») ? – Per percentuale di Isee? – Isee + altri criteri (ad es. non res., 3 o più figli, …)? Più criteri aggiungiamo e maggiore è la flessibilità/arbitrarietà

18 Come realizzare la compartecipazione al costo? Se l’Isee è il metro  – Capire che cosa misura (non sappiamo quale è il non reporting dell’Isee attuale ) – Capire la relazione con il reddito disponibile (per la sostenibilità alla spesa da parte delle famiglie) – Capire la disponibilità a pagare per il servizio … tenuto conto del vincolo di bilancio

19 Regolamenti transitori Adattamento graduale Chiedere Isee al momento della domanda Fissare soglie minima (nulla o minima) e massima Stabile una percentuale di Isee Garantire che l’esito finale sia condiviso e sostenibile in termini di vincoli di bilancio Prevedere clausole di salvaguardia


Scaricare ppt "Il nuovo Isee: il caso dei nidi nel Comune di Riccione."

Presentazioni simili


Annunci Google