La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L’ energia chimica meccanica termica elettrica elettromagnetica luminosa nucleare Ha varie forme Si misura in Joule (J) Capacita di un corpo o di.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L’ energia chimica meccanica termica elettrica elettromagnetica luminosa nucleare Ha varie forme Si misura in Joule (J) Capacita di un corpo o di."— Transcript della presentazione:

1

2

3

4 L’ energia chimica meccanica termica elettrica elettromagnetica luminosa nucleare Ha varie forme Si misura in Joule (J) Capacita di un corpo o di un sistema di compiere lavoro definizione Fonti di energia attraverso quale è possibile una produzione di corrente elettrica idroelettrica Combusti bili fossili geotermica mareomotrice eolica solare Dal greco energheia (attivita) biomasse

5 L'energia nucleare, è l'energia immagazzinata nei nuclei degli atomi,la stessa che viene prodotta nelle centrali nucleari a partire dall'uranio e da altre sostanze radioattive.

6 L'energia chimica è un tipo di energia che cambia a causa della formazione o rottura di legami chimici di qualsiasi tipo. l'energia chimica dipende dalla posizione delle particelle che costituiscono una sostanza. L'energia chimica introdotta nel nostro corpo con il cibo, per esempio, ci permette di vivere attraverso il metabolismo cellulare (respirazione cellulare).

7 Con il termine energia meccanica si intende la somma di energia cinetica ed energia potenziale.energia cinetica energia potenziale.

8 L'energia cinetica è l'energia posseduta da un corpo a causa del suo movimento. Corrisponde al lavoro che si deve compiere su un corpo, inizialmente fermo, per portarlo ad una certa velocità assegnata. L'energia cinetica quindi è associata alla massa e alla velocità di un corpo in movimento.

9 L’ energia potenziale è la differenza di energia che ha un oggetto in una posizione precisa nello spazio e l'energia posseduta dallo stesso in una posizione di riferimento.

10 L'energia termica è una forma di energia che c’e’ in qualsiasi corpo che abbia una temperatura superiore allo zero. E' considerata un’ energia degradata perché non può essere trasformata in energia meccanica, mentre tutti i sistemi espandono la loro energia interna in calore.

11 l'energia elettrica è l'energia associata al campo elettrostatico dell'energia posseduta da una distribuzione di carice elettrica Insieme all'energia magnetica. Due cariche interagenti dello stesso segno hanno energia positiva, mentre per lo stesso motivo due cariche di segno opposto hanno energia negativa.

12 L'energia elettromagnetica è l'energia immagazzinata in una regione di spazio dal campo elettromagnetico, ed è costituita dalla somma delle energie associate al campo elettrico ed al campo magnetico.

13 La luce, come tutte le onde elettromagnetiche, interagisce con la materia. I fenomeni che influenzano o impediscono la trasmissione della luce attraverso la materia sono: l'assorbimento, la diffusione la riflessione speculare o diffusa, la rifrazione e la diffrazione. Nella fisica la luce viene composta da unità fondamentali chiamati fotoni.

14 L'energia idroelettrica è una fonte di energia pulita, alternativa e rinnovabile, che sfrutta la trasformazione dell'energia potenziale, posseduta da una certa massa d'acqua ad una certa quota altimetrica, in energia cinetica al superamento di un certo dislivello; tale energia cinetica viene infine trasformata, grazie ad un alternatore accoppiato ad una turbina, in energia elettrica.

15 L'energia geotermica è l'energia generata per mezzo di fonti geologiche di calore e può essere considerata una forma di energia alternativa e rinnovabile, se valutata in tempi brevi. Si basa sullo sfruttamento del calore naturale della Terra dovuto all'energia termica rilasciata in processi nucleari naturali di elementi radioattivi quali l'uranio, il torio e il potassio, contenuti naturalmente all'interno della terra

16 L' energia solare è la fonte primaria di energia sulla Terra che rende possibile la vita. L'energia solare è infatti quella normalmente utilizzata dagli organismi autotrofi, cioè quelli che eseguono la fotosintesi, detti anche "vegetali" (da cui derivano i combustibili fossili) Da essa derivano più o meno direttamente quasi tutte le altre fonti energetiche disponibili all'uomo quali i combustibili fossili, l'energia eolica, l'energia mareomotrice, l'energia idroelettrica, l'energia da biomassa con le sole eccezioni dell'energia nucleare, dell'energia geotermica e dell'energia delle maree. Può essere utilizzata direttamente a scopi energetici per produrre calore o energia elettrica con varie tipologie di impianto.

17 L'energia eolica è il prodotto della conversione dell'energia cinetica del vento in altre forme di energia. Oggi viene convertita in energia elettrica tramite una centrale eolica. E ’ stata la prima forma di energia rinnovabile, assieme a quella idraulica, scoperta dall'uomo dopo il fuoco ed una tra quelle a sostegno della cosiddetta economia verde nella societ à moderna.

18 L'energia mareomotrice è l'energia ricavata dagli spostamenti d'acqua causati dalle maree. Rappresenta una fonte di energia alternativa e rinnovabile.

19 Il termine biomassa è stato introdotto per indicare tutti quei materiali di origine animale e anche vegetale che non hanno subito alcun processo di fossilizzazione e sono utilizzati per la produzione di energia. Pertanto tutti i combustibili fossili (petrolio, carbone, metano, ecc..) non possono essere considerati come biomassa. Le biomasse rientrano fra le fonti rinnovabili in quanto la CO 2 emessa per la produzione di energia non rappresenta un incremento dell’anidride carbonica presente nell’ambiente.

20 Si definiscono fossili quei combustibili derivanti dalla trasformazione, di sostanza organica, seppellitasi sottoterra nel corso delle ere geologiche, in forme molecolari via via più stabili e ricche di carbonio. In pratica si può affermare che i combustibili fossili costituiscono l'accumulo, sottoterra, di energia solare, direttamente raccolta nella biosfera nel corso di periodi geologici, dai vegetali tramite la fotosintesi clorofilliana e indirettamente, tramite la catena alimentare, dagli organismi animali.

21

22 Creato da : Francesco Iuorio Michele Cerrone Mirco Marchetta Molnar Gelu Antonio Lullo Nigro incenzo


Scaricare ppt "L’ energia chimica meccanica termica elettrica elettromagnetica luminosa nucleare Ha varie forme Si misura in Joule (J) Capacita di un corpo o di."

Presentazioni simili


Annunci Google