La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

the treadmill – Pentonville Prison “Our greatest queer martyr”

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "the treadmill – Pentonville Prison “Our greatest queer martyr”"— Transcript della presentazione:

1

2

3

4 the treadmill – Pentonville Prison

5

6 “Our greatest queer martyr”

7 Punch 1892 …the new dramatic author, Shakespeare Sheridan Oscar Puff… “He addressed from the stage a public audience, mostly composed of ladies, pressing between his daintily-gloved fingers a still burning and half-smoked cigarette” – Daily Telegraph.

8  Half Biblical, half pornographic (Edward Pigott, Examiner of Plays for the Lord Chamberlain)  An arrangement in blood and ferocity, morbid, bizzarre, repulsive, and very offensive in its adaptation of scriptural phraseology to situations the reverse of sacred. (Review in The Times, Feb. 1893)  This thing could have been conceived only by genius wedded to insanity. (Edgar Saltus, American critic, 1917)

9

10 Sarah Bernhardt as Cleopatra, 1891

11 “…green like some curious and poisonous lizard…” (Wilde on the Salome costume for S. Bernhardt)

12 Maud Allan as Salome

13 Marco 6, Poiché Erode aveva fatto arrestare Giovanni e lo aveva fatto incatenare in prigione a motivo di Erodiade, moglie di Filippo suo fratello, che egli, Erode, aveva sposata. 18 Giovanni infatti gli diceva: «Non ti è lecito tenere la moglie di tuo fratello!» 19 Perciò Erodiade gli serbava rancore e voleva farlo morire, ma non poteva. 20 Infatti Erode aveva soggezione di Giovanni, sapendo che era uomo giusto e santo, e lo proteggeva; dopo averlo udito era molto perplesso, e l'ascoltava volentieri. 21 Ma venne un giorno opportuno quando Erode, al suo compleanno, fece un convito ai grandi della sua corte, agli ufficiali e ai notabili della Galilea. 22 La figlia della stessa Erodiade entrò e ballò, e piacque a Erode e ai commensali. Il re disse alla ragazza: «Chiedimi quello che vuoi e te lo darò». 23 E le giurò: «Ti darò quel che mi chiederai; fino alla metà del mio regno». 24 Costei, uscita, domandò a sua madre: «Che chiederò?» La madre disse: «La testa di Giovanni il battista». 25 E, ritornata in fretta dal re, gli fece questa richiesta: «Voglio che sul momento tu mi dia, su un piatto, la testa di Giovanni il battista». 26 Il re ne fu molto rattristato; ma, a motivo dei giuramenti fatti e dei commensali, non volle dirle di no; 27 e mandò subito una guardia con l'ordine di portargli la testa di Giovanni. 28 La guardia andò, lo decapitò nella prigione e portò la testa su un piatto; la diede alla ragazza e la ragazza la diede a sua madre.

14 Matteo 14, Perché Erode, fatto arrestare Giovanni, lo aveva incatenato e messo in prigione a motivo di Erodiade, moglie di Filippo suo fratello; 4 perché Giovanni gli diceva: «Non ti è lecito averla». 5 E benché desiderasse farlo morire, temette la folla che lo considerava un profeta. 6 Mentre si celebrava il compleanno di Erode, la figlia di Erodiade ballò nel convito e piacque a Erode; 7 ed egli promise con giuramento di darle tutto quello che avrebbe richiesto. 8 Ella, spintavi da sua madre, disse: «Dammi qui, su un piatto, la testa di Giovanni il battista». 9 Il re ne fu rattristato ma, a motivo dei giuramenti e degli invitati, comandò che le fosse data, 10 e mandò a decapitare Giovanni in prigione. 11 La sua testa fu portata su un piatto e data alla fanciulla, che la portò a sua madre.

15 p. 62 EYES of Jokanaan Black holes Black caverns Black lakes

16 p. 62 BODY of Jokanaan Thin ivory statue Image of silver Moonbeam Shaft of silver Cool like ivory

17 p. 66 BODY – WHITE Lilies Snows Roses Garden of spices Feet of the dawn Breast of the moon

18 p. 68 BODY HIDEOUS Leper Plastered wall (vipers, scorpions) Whitened sepulchre

19 p. 68 HAIR – BLACK Grapes Cedars of lebanon Nights Silence in the forest

20 p. 68 HAIR - HORRIBLE Mire, dust Crown of thorns Knot of black serpents

21 pp MOUTH – RED Band of scarlet Pomegranate Pomegranate-flowers Blasts of trumpets Feet of wine-pressers Feet of doves in temples Feet of hunter Coral Vermillion Bow of Persian King (vermillion, coral)

22 pp Herod offers Salome: wine (exquisite, sent by Caesar) fruit the throne of her mother p. 122 unto the half of his kingdom

23 pp Herod offers Salome (after the dance): Magic emerald White peacocks Jewels (pearls, amethysts, topazes, opals, onyxes, moonstones, sapphires, chrysolites, beryls, chrysoprases, rubies, sardonyx, hyacinth stones, stones of calcedony) Four fans (feathers of parrots) A garment of ostrich feathers A crystal Three turquoises Two cups of amber Sandals encrusted with glass Mantles Bracelets (with carbuncles and jade) The mantle of the high priest The veil of the sanctuary

24 Aubrey Beardsley Brighton, 1872 – Menton, 1898 (aged 25)

25 Self-portraits by Beardsley

26


Scaricare ppt "the treadmill – Pentonville Prison “Our greatest queer martyr”"

Presentazioni simili


Annunci Google