La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La qualità nell’istruzione superiore europea Carla Salvaterra Incontro di approfondimento sul processo di Bologna Roma 27-28 maggio 2005 www.bolognaprocess.i.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La qualità nell’istruzione superiore europea Carla Salvaterra Incontro di approfondimento sul processo di Bologna Roma 27-28 maggio 2005 www.bolognaprocess.i."— Transcript della presentazione:

1 La qualità nell’istruzione superiore europea Carla Salvaterra Incontro di approfondimento sul processo di Bologna Roma maggio t

2 Una delle priorità del comunicato di Berlino 2003 promuovere processi efficaci di assicurazione della qualità, per incoraggiare un uso efficace della struttura basata su due cicli e per migliorare il sistema di riconoscimento dei titoli e dei periodi di studio.

3 Berlino 2003: La responsabilità delle istituzioni I ministri ribadiscono inoltre che, nel pieno rispetto del principio dell'autonomia istituzionale, la responsabilità di assicurare la qualità dell'Istruzione Superiore spetta in primo luogo alle singole istituzioni e ciò costituisce la base per una reale assunzione di responsabilità del sistema accademico nell’ambito del sistema nazionale di assicurazione della qualità.

4 Bergen 2005: appello alle istituzioni We urge higher education institution to continue their efforts to enhance the quality of their activities through the systematic introduction of internal mechanism and their direct correlation to external quality assurance

5 sistemi nazionali quattro obiettivi per il 2005  una definizione delle responsabilità delle strutture e delle istituzioni coinvolte;  la valutazione di corsi di studio o istituzioni, che includa una valutazione interna, una revisione esterna, la partecipazione degli studenti e la pubblicazione dei risultati;  un sistema di accreditamento, certificazione o procedure analoghe;  la partecipazione internazionale, la cooperazione e l'appartenenza a reti.

6 terminologia Qualità: adeguatezza di un percorso di formazione rispetto alle esigenze che si propone di soddisfare, capacità di definire obiettivi rilevanti e di mettere in atto le azioni per raggiungerli Assicurazione di qualità: il sistema con il quale vengono scelti gli obiettivi e organizzati i processi e le azioni del percorso formativo. comprende azioni di valutazione sia dei processi che dei risultati Valutazione: è una delle attività funzionali allo sviluppo della qualità in quanto utile a verificare la rilevanza degli obiettivi, l’efficacia dei processi e delle azioni messe in atto per raggiungerli, l’efficacia dei risultati. Inoltre essa ha anche la funzione di comunicare all’interno e all’esterno la qualità del percorso formativo Accreditamento: è una forma di verifica della qualità di un percorso formativo rispetto a parametri stabiliti esternamente e certifica la sua corrispondenza rispetto a dei requisiti minimi prefissati

7 Livello europeo: standards e guidelines per il 2005 A livello europeo, i Ministri fanno appello all'ENQA affinché … elabori una base condivisa di parametri, procedure e linee guida sui processi di assicurazione della qualità, cerchi soluzioni adatte a garantire un adeguato sistema di “peer review” per le agenzie o strutture che si occupano di assicurazione della qualità e/o di accreditamento

8 Livello europeo: standards e guidelines per il 2005 We adopt the standards and guidelines for quality assurance in the European Higher education Area as proposed by ENQA.

9 Le istituzioni Accountability quality enhancement Sviluppo di una strategia per la qualità (corsi di studio):  trasparenza degli obiettivi  efficacia delle procedure  allocazione di risorse

10 Le istituzioni Sviluppo di una strategia per la qualità (corsi di studio):  accettazione diffusa delle politiche  corresponsabilità / coinvolgimento dei diversi livelli (singoli docenti - studenti)

11 Le istituzioni Sviluppo di una strategia per la qualità (corsi di studio):  A che punto siamo?  Che impatto ha il livello nazionale?  Che impatto ha il livello Europeo?

12 Il livello nazionale I quattro obiettivi del 2005  Definizione delle responsabilità  Sistema di valutazione (interna, esterna, partecipazione degli studenti, pubblicazione dei risultati)  Sistema di accreditamento  Partecipazione internazionale A che punto siamo?

13 Il livello europeo ENQA con EUA- EURASHE - ESIB  Standards e guidelines for quality assurance:  Internal QA  External QA  For QA agencies  Peer review system for QA Agencies Quali contributi possono fornire allo sviluppo di QA al livello istituzionale e nazionale?

14 Il livello europeo Progetti transnazionali:  Tuning educational structures in Europe  Progetti di accreditamento transnazionali Quali contributi possono fornire allo sviluppo di QA al livello istituzionale e nazionale?

15 Il livello europeo Criteri base per l’assicurazione interna di qualità (documento ENQA): Necessità di: 1.una strategia, di politiche e procedure pubbliche 2.meccanismi di approvazione, controllo e revisione dei corsi di studio 3.criteri e regole per l’accertamento del profitto 4.sistemi di promozione della competenza dei docenti

16 Il livello europeo Criteri base per l’assicurazione interna di qualità (documento ENQA): Necessità di: 5.risorse e supporto adeguati per l’apprendimento 6.sistemi di raccolta di informazioni sull’efficacia dei corsi 7.sistemi perché l’informazione sui corsi sia trasparente e pubblica

17 Il livello europeo Criteri base per l’assicurazione esterna di qualità (documento ENQA): Necessità di: 1.valorizzazione dei criteri e procedure interne 2.pubblicazione degli scopi e delle procedure prima di sviluppare i processi di QA 3.criteri pubblici ed espliciti applicati in modo coerente 4.processi disegnati in modo da raggiungere gli obiettivi

18 Il livello europeo Criteri base per l’assicurazione esterna di qualità (documento ENQA): Necessità di: 5.Rapporti sui corsi valutati pubblicati, scritti in modo chiaro e accessibile 6.raccomandazioni di miglioramento attraverso procedure predeterminate e applicate coerentemente 7.revisioni cicliche con procedure pubblicate in anticipo 8.analisi strutturali del sistema di educazione superiore

19 Il livello europeo Criteri base per le agenzie di assicurazione di qualità (documento ENQA): Necessità di: 1.Utilizzare i criteri e processi di assicurazione esterna (elencati sopra) 2.Base legale e stato ufficiale 3.Attività regolare 4.Risorse 5.Obiettivi chiari ed espliciti 6.Indipendenza 7.Criteri, procedure e processi usati devono essere predefiniti e pubblici 8.Esistenza di procedure di accountability delle agenzie

20 Il livello europeo Criteri base per le agenzie di assicurazione di qualità (documento ENQA): Necessità di: 1.Utilizzare i criteri e processi di assicurazione esterna (elencati sopra) 2.Base legale e stato ufficiale 3.Attività regolare 4.Risorse 5.Obiettivi chiari ed espliciti 6.Indipendenza 7.Criteri, procedure e processi usati devono essere predefiniti e pubblici 8.Esistenza di procedure di accountability delle agenzie


Scaricare ppt "La qualità nell’istruzione superiore europea Carla Salvaterra Incontro di approfondimento sul processo di Bologna Roma 27-28 maggio 2005 www.bolognaprocess.i."

Presentazioni simili


Annunci Google