La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

COSA CI LEGA ALLA TERRA………? …UN FLEBILE CAMPO ELETTROMAGNETICO !!!

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "COSA CI LEGA ALLA TERRA………? …UN FLEBILE CAMPO ELETTROMAGNETICO !!!"— Transcript della presentazione:

1 COSA CI LEGA ALLA TERRA………? …UN FLEBILE CAMPO ELETTROMAGNETICO !!!

2 Campo elettrico e magnetico

3 Cosa è unonda radio ?

4 Come si misura unonda radio ?

5 Quindi per ottenere la lunghezza di unonda radio conoscendo la sua frequenza, occorre dividere: / la frequenza in Hz oppure, dato che 1 MHz = di Hz 300 / la frequenza in MHz

6 A cosa serve conoscere la misura di unonda radio ? E indispensabile conoscere la lunghezza donda ( ) usata, per scegliere lantenna. Infatti basta ottenere / 4 per costruire unantenna efficiente detta un quarto donda.

7 Come si comportano le onde radio ?

8 Oltre lorizzonte via troposfera Comportamento delle VHF (156 – 162 Mhz)

9 Oltre lorizzonte via ionosfera Comportamento delle VHF (156 – 162 Mhz)

10 Quando cercare la propagazione troposferica e la propagazione sporadica E ? La propagazione tropo dentro un condotto è più probabile nelle prime ore del mattino o alla sera, Lo strato E è presente solitamente nei mesi di maggio – giugno luglio, meno intenso a fine dicembre – inizio gennaio. Talvolta si presenta in periodi imprevedibili.

11 Il sistema per ricevere/trasmettere La linea di trasmissione è in cavo coassiale con impedenza 52, lantenna DEVE essere omni- direzionale,con la stessa impedenza.

12 Il sistema per ricevere/trasmettere

13 Layout di un VHF marino

14 Avarie della radio Non si accende: 1) tensione batteria insufficiente 2) il cavo/fusibile/spinotto alimentazione interrotti Si accende ma non esegue le funzioni correttamente: 1)Possibile condensa sui circuiti 2) Pila al litio di back-up scarica Non si sente il corrispondente: 1)Volume basso e/o squelch alto 2) Antenna scollegata o cavo di trasmissione/connettori/antenna danneggiati. Non si viene ascoltati dal corrispondente; 1)Potenza regolata su LOW 2)Cavo del microfono interrotto 3)Cavo di trasmissione/connettori/antenna danneggiati.

15 Lantenna per lemergenza Quando il cavo di trasmissione o lantenna sono danneggiati è indispensabile ristabilire immediatamente le comunicazioni radio. Il modo più pratico ed immediato: Avere a disposizione unantenna da applicare sul ponte della barca, munita di cavo e connettore, già tarata e testata in precedenza. Deve essere possibilmente leggera, efficiente, non pericolosa da maneggiare.

16 La mia proposta

17 Come si usa la radio 1)Non trasmettere i primi tre minuti delle mezze ore sul canale 16 2)Sempre ascoltare prima di trasmettere (attenzione: il segnale presente in gamma potrebbe essere silenziato dallo squelch) 3)Limitare al massimo il tempo della trasmissione 4)Usare sempre la potenza minima sufficiente

18 Alfabeto fonetico internazionale

19 Il traffico via radio Modi di comunicazione: Duplex : si può ascoltare e parlare contemporaneamente Simplex : o si parla o si ascolta Traffico di routine Traffico di sicurezza Traffico di urgenza Traffico di soccorso

20 Il traffico via radio 1)Messaggio di routine Compamare Cagliari QUI barca a vela QUATTRO MORI QUATTRO MORI QUATTRO MORI…passo

21 Il traffico via radio Per chiamare una Stazione Costiera: -Una chiamata ripetuta dopo DUE minuti -Se non si ha risposta richiamare dopo 15 minuti -Alla risposta passara sul canale di lavoro comunicato.

22 Il traffico via radio – impiego corretto dei prefissi 1)Messaggio di sicurezza Prefisso: SECURITE SECURITE SECURITE La chiamata SICUREZZA è effettuata su ordine del comandante per un messaggio che riguarda la sicurezza della navigazione (es. oggetti alla deriva, burrasca, vento superiore a forza 7...)

23 Il traffico via radio – impiego corretto dei prefissi 1)Messaggio di urgenza Prefisso: PAN PAN PAN PAN PAN PAN La chiamata di URGENZA è effettuata su ordine del comandante per un messaggio che riguarda la sicurezza della nave e/o dellequipaggio – occorre assistenza ma non vi è pericolo immediato (es. avaria a bordo con richiesta di rimorchio, consulto medico....)

24 Il traffico via radio – impiego corretto dei prefissi 1)Messaggio di soccorso Prefisso: MAYDAY MAYDAY MAYDAY La chiamata di SOCCORSO è effettuata su ordine del comandante quando la nave e/o una vita umana è in grave pericolo e richiede soccorso immediato (es. falla irreparabile, incendio non domabile, grave emergenza sanitaria....)

25 Il traffico via radio – MSG SICUREZZA SECURITE SECURITE SECURITE Qui MISTRAL MISTRAL MISTRAL ILRA CONTAINER ALLA DERIVA – COLORE SCURO POSIZIONE 39° 07 N 09° 38 E CONDIZIONI LOCALI: VISIBILITA BUONA NW 3 - MARE 2 FINE MESSAGGIO

26 Il traffico via radio – MSG URGENZA PAN PAN PAN ALL STATIONS ALL STATIONS ALL STATIONS Qui Barca a vela MISTRAL MISTRAL MISTRAL ILRA POSIZIONE 39° 07 N 09° 38 E PERDITA DEL TIMONE – BARCA ALLA DERIVA RICHIEDO RIMORCHIO BARCA CON SCAFO BLU - SLOOP 6 PERSONE A BORDO PASSO

27 Il traffico via radio – MSG SOCCORSO MAYDAY MAYDAY MAYDAY Qui Barca a vela MISTRAL MISTRAL MISTRAL ILRA MAYDAY MISTRAL ILRA POSIZIONE 39° 07 N 09° 38 E INCENDIO A BORDO RICHIEDO ASSISTENZA IMMEDIATA BARCA CON SCAFO BLU - SLOOP 6 PERSONE A BORDO ABBANDONIAMO LA BARCA PASSO

28 MSG SOCCORSO - RISPOSTA MAYDAY MISTRAL ILRA Qui SCIROCCO ICGH RICEVUTO MAYDAY SIAMO 2 MIGLIA A SUD DA VOI ARRIVEREMO ENTRO 20 MINUTI PASSO

29 MSG SOCCORSO - RILANCIO Se unimbarcazione che chiede soccorso non ha radio o se la richiesta di SOCCORSO non ha ricevuto risposta da una stazione costiera o da unaltra nave entro CINQUE MINUTI si deve procedere al rilancio del MAYDAY La stazione che coordina il soccorso può imporre il silenzio radio: SILENCE MAYDAY A fine operazioni trasmetterà: SILENCE FINI

30 MSG SOCCORSO - RILANCIO MAYDAY RELAY MAYDAY RELAY MAYDAY RELAY ALL STATIONS ALL STATIONS ALL STATIONS Qui SCIROCCO ICGH MAYDAY MISTRAL ILRA POSIZIONE 39° 07 N 09° 38 E INCENDIO A BORDO RICHIEDO ASSISTENZA IMMEDIATA BARCA CON SCAFO BLU - SLOOP 6 PERSONE A BORDO ABBANDONIAMO LA BARCA PASSO

31 DSC - GMDSS Acronimi di: Digital Selective Calling Global Maritime Distress and Safety System DSC: è un sistema automatico digitale di comunicazione in VHF a 1200 baud sul canale 70 (156,525 MHz) Per comunicare è necessario identificare la staz. Radio con il MMSI (Maritime Mobile Service Identity)

32 MMSI LMMSI (Maritime Mobile Service Identity) è composto da 9 cifre di cui: Le prime 3 costituiscono il MID (Maritime Identification Digit) e identificano la nazionalità della nave o stazione costiera Navi......: MID XXX XXX Gruppo di navi.: 0MID XXX XX Staz. Costiera.: 00MID XXXX Gruppo St. Cost: 00MID XXXX

33 DSC Il VHF puo essere un DSC con doppio ingresso dantenna o, più semplicemente un VHF DSC classe D con un solo ingresso dantenna. La radio può essere connessa ad un GPS per avere sempre aggiornato in memoria lattuale punto nave. Per usare il DSC, deve essere immesso, una volta per tutte (non è poi possibile variarlo), il codice MMSI

34 DSC – MESSAGGIO SEMPLICE Situazione: -Non avete GPS connesso al VHF -Non conoscete la vostra posizione Premete per cinque secondi il pulsante DISTRESS Il messaggio trasmesso sarà: TYPE: DISTRESS MSG: Undesignated POSITION: - TIME: -

35 DSC – MESSAGGIO DETTAGLIATO Situazione: -Avete GPS connesso al VHF Premere CALL, Selezionate il menu DISTRESS, Scegliere levento, Premere CANCEL o SEND Premete per cinque secondi il pulsante DISTRESS Il messaggio trasmesso sarà: TYPE: DISTRESS MSG: FLOODING POSITION: 39° 10 N 09° 38 EST TIME: 11:00 10 oct 04

36 DSC – CONFERMA DI RICEZIONE DEL MSG Display VHF: Waiting for Distress 16 Acknowledgment Retransmit Distress Call every 4 minutes Quando il MSG viene ricevuto (es.: da STN Costiera) SUONA LALLARME del VHF. Display VHF: Distress ACKNOWLEGDGMENT RECEIVED From:

37 DSC – CONFERMA DI RICEZIONE DEL MSG Display VHF: Time: oct 04 AZIONI: Type: All Stations 1) Spegnere From: lallarme Cat: Distress ACK: Call 2) Passare sul Telecom: Distress Ackn Canale 16 Ship: Msg: Flooding 3) Ripetere il Position: 39° 10 N 09° 38 EST Msg in fonia

38 DSC – RICEZIONE allarme DISTRESS da altra nave Display VHF: Distress CALL RECEIVED From: Time: oct 04AZIONE: Fermare Type: Distresslallarme From: sonoro Msg: Flooding Position: 39° 10 N 09° 38 EST Time: 18.15

39 1° caso: Allarme DISTRESS ric. Da STN Display VHF: Distress Azione: ACKNOWLEGDGMENT RECEIVED 1) From: Fermare Time: oct 04 lallarme Type: All Stationssonoro From: Cat: Distress2) Ack: CallSelezionare Tel: Distress Acknil can. 16 Ship: e mettersi Msg: Floodingin ascolto Position: 39° 10 N 09° 38 EST

40 2° caso: Allarme non ric. da STN benchè ripetuto Display VHF: Time: oct 04AZIONE: 1) Fermare Type: Distresslallarme From: sonoro Msg: Flooding Position: 39° 10 N 09° 38 EST2) passare Time: 18.15sul 16

41 DSC – Nave in Distress che riceve conferma al proprio messaggio trasmette sul 16: MAYDAY Qui barca a vela Mistral/ /IT2345 Posizione alle 10:00 locali 39°10 N 09°20 E Incendio a bordo, richiesta assistenza immediata Scafo blu – 5 persone a bordo passo

42 DSC – STN rilancia lallarme Display VHF: Time: oct 04 Type: All Ships Cat: Distress From: Telecom: DISTRESS RELAY Ship; Msg: FIRE Position: 39° 10 N 09° 38 E

43 DSC – Lancio msg dURGENZA Display VHF: Type: All Ships Cat: URGENCY Ship; Telecom 1: **** Telecom 1: CH 16

44 DSC – Lancio msg di SICUREZZA Display VHF: Type: All Ships Cat: SAFETY Ship; Telecom 1: **** Telecom 1: CH 1

45 AVVISO DI FALSO ALLARME Sul canale 16 ALL STATIONS ALL STATIONS ALL STATIONS Qui Barca a vela MISTRAL MISTRAL MISTRAL ILRA MAYDAY MISTRAL ILRA MMSI Cancellare allarme di INCENDIO A BORDO Del 10 lug 03 – Ora 11:00

46 BOLLETTINO METEOMAR CONTINUO -Canale VHF 68 (156,425 MHz) -Emesso aggiornato ogni 6 ore -Orari UTC: 00:00, 06:00, 12:00, 18:00 Emesso su canali variabili dalle varie CP dopo avviso SECURITE sul canale 16 Meteomar (Avvisi – Situazione – Previsione a 12 ore e tendenza per le 12 ore successive – Tendenza del vento e del mare per i due giorni successivi ad intervalli di 12 ore)

47 AVVISI DA STAZIONE COSTIERA Dopo chiamata (SECURITE) sul canale 16, viene dato il canale su cui ascoltare: -Avvisi ai naviganti -Avviso di Burrasca -Avviso di Cessata Burrasca

48 Altre Possibilità di Comunicazioni Radio Onde Corte (HF) in BLU (banda laterale unica) Frequenza demergenza: 2182 KHz ( = 137,5 metri) NAVTEX (418 – 519 Khz) METEOFAX (in onde corte)

49 Buon vento !


Scaricare ppt "COSA CI LEGA ALLA TERRA………? …UN FLEBILE CAMPO ELETTROMAGNETICO !!!"

Presentazioni simili


Annunci Google