La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

“Le Olimpiadi” Briani Gloria Lauri Fortuna Manuela Muscia Anna.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "“Le Olimpiadi” Briani Gloria Lauri Fortuna Manuela Muscia Anna."— Transcript della presentazione:

1 “Le Olimpiadi” Briani Gloria Lauri Fortuna Manuela Muscia Anna

2 I giochi olimpici I giochi olimpici esistono da moltissimo tempo e non erano come li vediamo oggi. Hanno un’origine antichissima: risalgono al 776 a.C. fa. Le prime Olimpiadi si tennero ad Olimpia. Alla prossima pagina scoprirai di più! Vuoi sapere cos’è? Clicca quiClicca qui altrimenti procediqui procedi

3 I giochi olimpici Tempio di Era, tempio dove si svolsero le prime Olimpiadi Prosegui I giochi olimpici esistono da moltissimo tempo e non erano come li vediamo oggi. Hanno un’origine antichissima: risalgono al 776 a.C. fa. Le prime Olimpiadi si tennero ad Olimpia. Alla prossima pagina scoprirai di più!

4 Quiz: clicca sulla risposta giusta! 1. Cosa festeggiavano gli antichi Greci?- Il compleanno di Zeus.Il compleanno di Zeus. - Giochi in onore di Zeus.Giochi in onore di Zeus. 2. Dove si incontravano gli antichi Greci?- Ad Atene, capitale della Grecia. Ad Atene, capitale della Grecia. - Ad Olimpia, luogo pieno di templi.Ad Olimpia, luogo pieno di templi. 3. Come vivevano i greci?- In grandi citta. In grandi citta. - Divisi in piccoli stati. Divisi in piccoli stati. 4. Cosa facevano i greci ogni 4 anni?- Si incontravano ad Atene. Si incontravano ad Atene. - Si riunivano a Olimpia per unaSi riunivano a Olimpia per una grande festa grande festa. 5.Cosa facevano i Greci durante le Olimpiadi? - La guerra. La guerra. - Una festa religiosa-sportiva.Una festa religiosa-sportiva. 6. Quanti giorni duravano le Olimpiadi?- cinque.cinque. - sette.sette

5 La fine delle Olimpiadi antiche L’ultima Olimpiade si svolse nel 393 d.C. per ordine dell’imperatore Teodosio. I Romani conquistarono gran parte dei territori e, poiché erano cristiani, vietarono di pregare gli dei tra cui Zeus. Chi è? Clicca qui Clicca qui per scoprirlo altrimenti prosegui!qui prosegui

6 La fine delle Olimpiadi antiche L’ultima Olimpiade si svolse nel 393 d.C. per ordine dell’imperatore Teodosio. I Romani conquistarono gran parte dei territori e, poiché erano cristiani, vietarono di pregare gli dei tra cui Zeus. Zeus, padre di tutti gli Dei prosegui

7 Pierre de Coubertin e le Olimpiadi moderne Tra il 1875 e il 1881 alcuni archeologi tedeschi ritrovarono e riportarono alla luce dei resti di templi e delle strutture sportive dell’antica Olimpia. Su idea del Barone de Coubertin i francesi proposero alle nazioni di tutto il mondo di far rinascere gli antichi giochi che si facevano ad Olimpia. Così i Greci organizzarono le prime Olimpiadi moderne ad Atene nel Se vuoi altre informazioni clicca sulla foto. Altrimenti prosegui!

8 Differenze: Olimpiadi antiche e Olimpiadi moderne AntichitàModernità Luogo:Olimpia (Grecia)Sempre in una nazione diversa Durata:5 giorni14-16 giorni Partecipanti:solo uomini, solo greciUomini e donne di tutti i paesi Sport:5 sportOggi: 28 discipline Abbigliamento:NessunoAbbigliamento specifico Premi:Corona d’ulivoMedaglie (oro, argento, bronzo) Motto:“Importante vincere”“importante partecipare” Simbolo:Fuoco olimpicoFiamma olimpica, cerchi olimpici Ogni quanto tempo si ripetevano i giochi? Ogni 4 anniOgni 4 anni intervallati dalle Olimpiadi invernali

9

10 Se sei ancora curioso visita il sito:

11 “…importante non è vincere, ma partecipare!!!” Pierre de Coubertin fine

12 La fiamma Alcuni mesi prima dell’inizio delle Olimpiadi nell’antica Olimpia si accende la fiamma olimpica per ricordare i giochi antichi. La fiamma fa, poi, il giro del mondo fino ad arrivare nel Paese che ospiterà i giochi. Curiosità: la fiamma fa un viaggio lungo km, è arrivata addirittura sulla cima del Monte Everest. Ritorna ai simboli Esempio di fiamma olimpicafiamma olimpica

13 Anelli Il simbolo più conosciuto dei giochi olimpici è senza dubbio quello della bandiera bianca con i 5 cerchi di colore blu, nero, rosso, giallo e verde. La bandiera bianca simboleggia la pace. Pierre de Coubertin ha creato questa bandiera nel Voleva con essa rappresentare i 5 continenti che si uniscono simbolicamente durante i giochi. Anche se molti pensano che i 5 colori rappresentino i 5 continenti, de Coubertin voleva, con i 6 colori (compreso il bianco dello sfondo) semplicemente usare i colori presenti in tutte le bandiere del mondo. Ritorna ai simboli

14 Inno All’inizio e alla fine della manifestazione viene eseguito l’inno composto nel 1896 dal compositore greco Spiridon Samaras. Il testo è, invece, del poeta greco Kostas Palamas. Ritorna ai simboli Ascolta Inno OlimpicoInno Olimpico

15 Mascotte Dal 1968 esiste alle Olimpiadi la “mascotte”, cioè un portafortuna. Di solito il portafortuna è un animale nativo del paese che ospita le Olimpiadi. Foto mascotte Ritorna ai simboli

16 Medaglie Nelle Olimpiadi antiche il vincitore riceveva una corona d’ulivo. Oggi invece si ricevono medaglie: d’oro per il vincitore d’argento per il secondo classificato di bronzo per il terzo classificato Curiosa in: Ritorna ai simboli

17 Apertura e chiusura Olimpiadi Le Olimpiadi iniziano con una grandissima festa nello stadio principale del Paese che ospita le Olimpiadi e viene eseguito l’inno nazionale del Paese ospitante. Seguono poi tante rappresentazioni diverse. La più significativa è la sfilata delle squadre gareggianti che sfilano sventolando la bandiera della propria nazione. Si suona poi l’inno olimpico e innalzata la bandiera. Le Olimpiadi si concludono anche con una grande festa. I concorrenti sfilano nuovamente, ma questa volta non divisi per nazioni. Ciò vuole significare l’unione dei partecipanti. Il presidente dei giochi olimpici tiene un discorso, dopo di ciò da la bandiera olimpica al sindaco del prossimo paese ospitante, viene eseguita per l’ultima volta l’inno olimpico e spenta la fiamma. Ritorna ai simboli

18 Risposta esatta! Prosegui con il quiz Abbandona il quiz

19 Sbagliato, ritenta! Prosegui con il quiz Abbandona il quiz

20 Hai deciso di abbandonare il quiz, clicca su Esc, chiudi il programma e.... alla prossima! Oppure clicca qui per proseguire la letturaqui

21 Benissimo, hai risposto a tutte le domande! FineFine, prosegui con la lettura!

22 Ritorna

23 Alcune mascotte Ritorna


Scaricare ppt "“Le Olimpiadi” Briani Gloria Lauri Fortuna Manuela Muscia Anna."

Presentazioni simili


Annunci Google