La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Un sito internet per l'informazione scientifica e la formazione della popolazione sulle problematiche sanitarie relative all'uranio impoverito Cristina.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Un sito internet per l'informazione scientifica e la formazione della popolazione sulle problematiche sanitarie relative all'uranio impoverito Cristina."— Transcript della presentazione:

1 Un sito internet per l'informazione scientifica e la formazione della popolazione sulle problematiche sanitarie relative all'uranio impoverito Cristina Nuccetelli Istituto Superiore di Sanità

2 Introduzione A partire dalla guerra del Golfo del 1991, nell’opinione pubblica è sempre più aumentata la preoccupazione nei riguardi dei possibili effetti sanitari delle esposizioni a uranio impoverito, sia per le popolazioni residenti che per i militari impiegati in teatri operativi Nel nostro paese furono portati a conoscenza delle autorità e dell’opinione pubblica diversi casi di patologie tumorali fra soldati in missioni in Bosnia e Kosovo Presto fu ipotizzata un’associazione fra queste patologie e le attività svolte in territori potenzialmente contaminati da uranio impoverito

3 Introduzione (cont.) Nel dicembre 2000 il Ministro della Difesa costituì la “Commissione Mandelli” (CM) per verificare l’esistenza di un’associazione tra diversi casi di patologie tumorali fra i soldati impegnati nei Balcani e l’utilizzo di armi con DU La CM evidenziò la presenza di un eccesso di casi di linfoma di Hodgkin, ma non fu possibile dimostrare una correlazione causale tra la malattia di Hodgkin e l'esposizione interna a DU La CM formulò diverse raccomandazioni Conseguenza: furono siglati e finanziati due accordi di collaborazione scientifica fra l’Istituto Superiore di Sanità (ISS) e il Ministero della Salute La collaborazione con il Dip. Tecnologie e Salute dell'ISS prevedeva due attività: i)l’analisi e la revisione critica della letteratura scientifica pertinente e ii)la realizzazione di strumenti per una divulgazione chiara e accessibile delle conoscenze scientifiche ai media e al pubblico

4 I Progetto: Analisi della letteratura sugli effetti sulla salute e attività di comunicazione L’ampia risonanza che, in ambito internazionale e italiano, è stata data all’insorgenza di patologie tra i militari potenzialmente esposti ha dato origine a numerose pubblicazioni scientifiche. Sono stati pubblicati numerosi studi articoli sottoposti a peer review rapporti di autorevoli istituzioni scientifiche, accessibili in Internet. Associazioni e gruppi di opinione hanno prodotto numerosi documenti classificabili come “letteratura grigia”. La grande mole di articoli apparsi sui media, inevitabilmente poco considerati in ambito strettamente scientifico e istituzionale, ha suscitato e mantenuto vivo l’interesse dell’opinione pubblica. Le risposte della comunità scientifica non sempre sono state diffuse in modo altrettanto ampio ed efficace, attraverso canali ad alto impatto e in un linguaggio accessibile al largo pubblico.

5 Nei tre anni previsti dall’accordo è stata raccolta, catalogata e analizzata criticamente la letteratura scientifica e la letteratura grigia riguardante direttamente, o indirettamente, la problematica del DU In ISS è stato organizzato un Convegno internazionale (dicembre 2008) aperto anche alle associazioni e alla stampa, un evento a carattere scientifico in cui sono state anche trasmesse informazioni fruibili dal pubblico di non solo di addetti ai lavori È stato pubblicato un Rapporto ISTISAN con una rassegna sui dati di biomonitoraggio di coorti di esposti al DU I Progetto: Analisi della letteratura sugli effetti sulla salute e attività di comunicazione (cont.)

6 Nuovo progetto : Realizzazione di un Sito Internet per l’Informazione Scientifica e la Formazione della Popolazione sulle Problematiche Sanitarie Derivanti dall’Utilizzo dell’Uranio Impoverito Accanto a queste iniziative si è pensato, insieme al Ministero della salute, di realizzare strumenti che permettano una divulgazione chiara e accessibile delle conoscenze scientifiche ai media e al pubblico Sulla base dell'attività, svolta e in corso, di raccolta, catalogazione e analisi della letteratura, sia scientifica che grigia, è emersa l'idea di un progetto che ha come obiettivo generale la realizzazione di un portale informatico che permetta, attraverso il WEB, la condivisione con la comunità scientifica, il largo pubblico e i media di tutti i lavori pubblicati e censiti sulla problematica dell’uranio impoverito Il progetto, finanziato dal Ministero della Salute, è triennale e in fase di realizzazione in collaborazione con l'ENEA-CRE Casaccia-Usability & Media Laboratory

7 Database delle pubblicazioni al Journal articles 1042 Reports 162 Conference Proceedings+slides 172 Newspaper/Magazine articles/Spread.papers 168 Regulations/Resolutions/Official 53 Others 74 Totale1671 Dal sito sarà possibili l'accesso a tutti gli abstract (modello PubMed) e il download dei testi reperibili su internet (per es. i Reports) Per motivi di copyrightsarà consentito il download, attraverso link al sito delle riviste, solo dei lavori "free full text"

8 Articoli su rivista

9 Grazie per l’attenzione


Scaricare ppt "Un sito internet per l'informazione scientifica e la formazione della popolazione sulle problematiche sanitarie relative all'uranio impoverito Cristina."

Presentazioni simili


Annunci Google