La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Esempi – Costi e ricavi con manifestazione finanziaria ma non di competenza Prof. Federico Alvino.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Esempi – Costi e ricavi con manifestazione finanziaria ma non di competenza Prof. Federico Alvino."— Transcript della presentazione:

1 Esempi – Costi e ricavi con manifestazione finanziaria ma non di competenza Prof. Federico Alvino

2 Università Parthenope 2 Esempio 1: t1 = termine primo periodo t2 = termine secondo periodo tz = cessazione attività e restituzione capitale Conferimento di capitale proprio in t0 = 1000 Nel periodo t1 acquisto di fattori con pagamento in contanti: Merce = 500 Altri fattori = 100 Nel periodo t2 vendita merci con incasso in contanti Vendite = 800

3 Università Parthenope 3 Esempio 1: Tempo t0 AS.P. t0 P Denaro1000Capitale1000 sociale 1000

4 Università Parthenope 4 Esempio 1: Tempo t0-t1 CC.E. t0-t1 R Costi600Costi da600 (merci e fattori) rinviare al futuro 600

5 Università Parthenope 5 Esempio 1: Tempo t0-t1 AS.P. t0-t1 P Denaro400Capitale1000 sociale Merce500 Altri fattori

6 Università Parthenope 6 Esempio 1:Tempo t1-t2 CC.E. t1-t2 R Costi600Ricavi di800 (merci e fattori) vendita Utile

7 Università Parthenope 7 Esempio 1: Tempo t1-t2 AS.P. t1-t2 P Denaro1200Capitale1000 sociale Utile

8 Università Parthenope 8 Esempio 2 t1 = termine primo periodo t2 = termine secondo periodo tz = cessazione attività e restituzione capitale Conferimento di capitale proprio in t0 = 1000 Nel periodo t1 acquisto di fattori per un valore di 600, con pagamento per metà in contanti e per metà dilazionato Nel periodo t2 vendita merci con incasso in contanti Vendite = 800

9 Università Parthenope 9 Esempio 2: Tempo t0 AS.P. t0 P Denaro1000Capitale1000 sociale 1000

10 Università Parthenope 10 Esempio 2: Tempo t0-t1 CC.E. t0-t1 R Costi600Costi da600 (merci) rinviare al futuro 600

11 Università Parthenope 11 Esempio 2: Tempo t0-t1 AS.P. t0-t1 P Denaro700Capitale1000 sociale Merci600 Debiti

12 Università Parthenope 12 Esempio 2:Tempo t1-t2 CC.E. t1-t2 R Costi600Ricavi di800 (merci) vendita Utile

13 Università Parthenope 13 Esempio 2:Tempo t1-t2 AS.P. t1-t2 P Denaro1200Capitale1000 sociale Utile

14 Università Parthenope 14 Esempio 3 t1 = termine primo periodo t2 = termine secondo periodo tz = cessazione attività e restituzione capitale Conferimento di capitale proprio in t0 = 1000 Nel periodo t1 acquisto di fattori per un valore di 600, con pagamento dilazionato Nel periodo t2 vendita merci con incasso in contanti Vendite = 800

15 Università Parthenope 15 Esempio 3:Tempo t0 AS.P. t0 P Denaro1000Capitale1000 sociale 1000

16 Università Parthenope 16 Esempio 3:Tempo t0-t1 CC.E. t0-t1 R Costi600Costi da600 (merci) rinviare al futuro 600

17 Università Parthenope 17 Esempio 3: Tempo t0-t1 AS.P. t0-t1 P Denaro1000Capitale1000 sociale Merci600 Debiti

18 Università Parthenope 18 Esempio 3: Tempo t1-t2 CC.E. t1-t2 R Costi600Ricavi di800 (merci) vendita Utile

19 Università Parthenope 19 Esempio 3: Tempo t1-t2 AS.P. t1-t2 P Denaro1200Capitale1000 sociale Utile

20 Università Parthenope 20 Conclusioni Gli esempi precedenti mostrano che il principio di competenza è il criterio rilevante per la determinazione del reddito di periodo, indipendentemente dal momento della manifestazione finanziaria delle operazioni. Nei tre esempi il costo per l’acquisto di fattori produttivi non è infatti di competenza dell’esercizio t0-t1 (non essendosi concluso il processo produttivo), indipendentemente dalle modalità con cui si effettua il pagamento.


Scaricare ppt "Esempi – Costi e ricavi con manifestazione finanziaria ma non di competenza Prof. Federico Alvino."

Presentazioni simili


Annunci Google