La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Tavolo di coordinamento regionale della rete degli Sportelli Unici per le Attività Produttive 06 Febbraio 2013 Servizio Sportelli unici per le attività’

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Tavolo di coordinamento regionale della rete degli Sportelli Unici per le Attività Produttive 06 Febbraio 2013 Servizio Sportelli unici per le attività’"— Transcript della presentazione:

1 Tavolo di coordinamento regionale della rete degli Sportelli Unici per le Attività Produttive 06 Febbraio 2013 Servizio Sportelli unici per le attività’ produttive, Semplificazione amministrativa per le imprese e Consulenza giuridica

2 Contenuti o Migrazione di SUAP-ER o Evolutive o Previsioni o Richieste pervenute al Tavolo o Formazione

3 Versione 2.5.0: Aggiunte o profilazione delle caselle pec; o Inserimento degli allegati su filesystem anzichè all'interno dell'xml del servizio o non inviare la mail di ricevuta di People in base al singolo servizio o gestione dei messaggi dei singoli servizi e del framework tramite database o charset per la lettura dei files dat o un filtro di conversione del charset delle request

4 Versione 2.5.0: Aggiunte o la firma digitale basata su applet Java o una nuova sezione "Le mie pratiche" attivabile al posto della vecchia sezione o la possibilità di eseguire l'audit delle attività eseguite dagli utenti e degli xml scambiati tra front end e back end o un filtro all'accesso ai servizi tramite cui selezionare il tipo di accreditamento

5 Versione 2.5.0: Modifiche o la cache dei messaggi ora prevede la scadenza degli elementi o ampliati i dati che è possibile inserire nella mail di ricevuta del pagamento o ampliata la busta con l'inserimento dei profili operatore, richiedente e titolare o rilascio delle web application secondo la licenza EUPL v1.1 o completa riscrittura della People Console

6 Versione 2.5.0: Correttive o Corretta la logica di gestione del multi-lingua o Corretti alcuni aspetti legati all'accessibilità o Correzione di un errore nella validazione per cui non venivano visualizzati correttamente gli elementi obbligatori

7 Versione 2.5.1: Aggiunte o firma off-line o disclaimer privacy attivabile a livello di singolo servizio o gestione esito negativo dei pagamenti o messaggio di avvenuto salvataggio pratica o attivazione delle funzionalità di auditing a livello di singolo servizio o modalità locale o remota di gestione degli allegati specificabile a livello di singolo servizio o messaggio nell'intestazione delle pagine specificabile ed attivabile per singolo ente

8 Versione 2.5.1: Aggiunte o possibilità di impostare il tipo di firma on-line ed/od off-line da utilizzare; o possibilità di visualizzare o meno nella pagina di firma i pulsanti per la generazione del modello in PDF compilato e/o da compilare; o profilazione degli enti in base alla territorialità.

9 Versione 2.5.1: Modifiche o compatibilità con Tomcat 6.x e 7.x o possibilità di personalizzazione delle pagine jsp dei servizi per ente o Servizio "Le mie pratiche" o Servizio Procedimento unico

10 Versione 2.5.1: Correttive o visualizzazione del carattere dei campi obbligatori solo nelle pagine con campi effettivamente obbligatori o possibilità di andare a campo nelle aree di testo dei servizi

11 Versione o visualizzazione su mypage, di eventuali errori di invio della pratica o della ricevuta. o possibilità di impostare l'obbligatorietà di firma per gli allegati e relativa verifica di validità della firma. o possibilità di inserimento delle informazioni della domiciliazione nel riepilogo della pratica. o riproposizione disclaimer privacy prima della firma in caso accesso non come titolare. o links dei bookmarks.

12 Versione o visualizzazione di tutte le scelte fatte dall'utente per comporre la pratica nel modello unico (settore, operazioni, …). o impostare gli allegati facoltativi con configurazione in funzione dell'ente A&C. o utilizzare qualsiasi href nell'oggetto del riepilogo e nell'oggetto della ricevuta. o inserire nell'export dei procedimenti anche gli interventi collegati. o specificare a livello di sportello le informazioni necessarie a Connects per la protocollazione tramite web services.

13 Versione o gestione delle pratiche inviate da People tramite People Console. o monitoraggio tramite People Console dello stato di raggiungibilità - degli indirizzi di back end. o amministratori censiti su DB tramite People Console o mail all'ente con eventuali suggerimenti. o segnalazione di problemi via mail all'ente.

14 La Formazione 1.[U] informazioni tecniche 2.scelta settore attività - (CP) 3.compilazione modulistica - (CP) 4.compilazione anagrafica e tutte le casistiche - (CP) 5.gestione allegati 6.invio pratica e tutte le casistiche 7.pagamento oneri e tutte le casistiche - (CP) 8.bollo e tutte le casistiche - (CP) 9.bollo virtuale e quando si usa - (CP)

15 Attività sulle richieste formulate al Tavolo (1/2) o firma off line; o pagamenti: esigenza di gestire in modo efficiente il fatto che il pagamento può essere effettuato on-line o off line...; o riversamento agli enti terzi; o PDF e report allegati: Visualizzazione elenco allegati nel pdf stampabile dell’utente e in quello ricevuto dall’Ente; o importazione parziale fra ambiente di staging e di produzione;

16 Attività sulle richieste formulate al Tavolo (1/2) o connects - invio ricevuta automatica...: migliorare la ricevuta...; o ordinamento dichiarazioni; o livelli di sicurezza su A&C; o A&C - integrazione con parix gate regionale; o ambiente di staging; o inserire campo PEC obbligatorio in anagrafica; o allegati multipli: Possibilità di caricare più allegati ad una singola voce allegato..;

17 Attività sulle richieste formulate al Tavolo (2/2) o gestione accreditamenti - gestire la possibilità di invio ricevuta anche agli intermediari per conoscenza; o anagrafica imprese: collegamento con banca dati registro imprese (Parix) per acquisizione dati in modo automatico o oneri: possibilità che un onere richiamato da più procedimenti venisse valorizzato una volta sola; o formato files allegati: Rendere obbligatorio formato P7M o alberatura procedimenti: Classificazione ATECO delle attività in base al codice ATECO e successiva distinzione tra "interventi strutturali - Edilizia" e "Esercizio attività - Commercio";

18 Attività sulle richieste formulate al Tavolo (2/2) o modifica/correzione termini impropri: ; o anagrafica: inserire i campi telefono ed per il delegante; o eliminare la possibilità di introdurre campi completamente compilati con il carattere spazio. o bollo virtuale; o allineare le installazioni locali di A&C con quella SuapER;

19 Un’osservazione


Scaricare ppt "Tavolo di coordinamento regionale della rete degli Sportelli Unici per le Attività Produttive 06 Febbraio 2013 Servizio Sportelli unici per le attività’"

Presentazioni simili


Annunci Google