La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Stato del rivelatore mu Stato dei lavori sulle camere costruzione vestizione installazione Il sistema HV e le richieste finanziarie CSN1 – P.Campana –

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Stato del rivelatore mu Stato dei lavori sulle camere costruzione vestizione installazione Il sistema HV e le richieste finanziarie CSN1 – P.Campana –"— Transcript della presentazione:

1 Stato del rivelatore mu Stato dei lavori sulle camere costruzione vestizione installazione Il sistema HV e le richieste finanziarie CSN1 – P.Campana – 7 febbraio 2006

2 Stato della produzione : tutti i centri sono a pieno regime. Abbiamo cominciato (da poco) M1 ( 5 camere a settimana / 3 previste ). Approvvigionamento dei materiali quasi terminato. 930 camere prodotte a fine gennaio (su circa 1400). Stato dell’installazione dei muri di sostegno: circa 4 mesi di ritardo (ottobre > febbraio) a causa di ritardi sulle infrastrutture (criogenia della macchina, struttura di sostegno, etc...). Partiamo entro 2 settimane (materiale al CERN). Questo provoca una forte compressione dei cablaggi (gas, cavi) e della messa in opera delle camere sul rivelatore. Pensare di finire M2-M5 prima del sector test di novembre (if any...) e’ irrealistico. Una parte di queste camere, insieme a M1, andra’ nella prima parte del 2007.

3 M2-M5 1 st part M2-M5 2 nd part M1 PIANO di PRODUZIONE e di INSTALLAZIONE delle CAMERE (presentato a luglio 05) SIAMO QUI INIZIO MONTAGGIO CAMERE IN MAGGIO

4

5 Stato della preparazione delle camere (“vestizione”): dai siti di produzione INFN le camere arrivano a Frascati dove devono essere equipaggiate con Faraday Cage, LV, HV, FEE. Ad oggi il collo di bottiglia per l’equipaggiamento e’ la disponibilita’ di schede FEE: ritardi dovuti alla ditta che fa il test dei chip, all’assemblaggio delle schede, alla necessita’ di passare per un burn-in. Per avvantaggiarci, stiamo montando tutto quello che e’ possibile. 4 tavoli di vestizione (tecnici da tutte le sezioni) > 3-4 camere al gg Ad oggi circa 100 camere vestite parzialmente. A meta’ febbraio dovremmo ricevere 300 schede FEE e poi 2000 entro marzo. A quel punto inizieremo i test finali con il FEE prima della spedizione al CERN. Ad oggi, la data di inizio di installazione delle camere sui muri e’ in maggio >> presentazione dettagliata alla prossima CSN1

6

7

8 a)Max voltage: + 3 kV b)Voltage resolution: 10 V or better c)Current per channel230 μA at most (on M1R2) d)Current resolution: 50 nA or better (to spot bad chambers) e)Switch off of the single HV channel (or reduce considerably the HV) f)Radiation hardness (for systems inside the exp. area) 50 Gy (10 years, safety factor 12, in the worst point of M2-M5) M1 M2 M3 M4 M5 R1 GEMs R R R Currents in mA per gap Based on luminosity and safety factors (x2 in M1, x5 in M2-M5) IL SISTEMA DI ALTA TENSIONE – SPECIFICHE (luglio)

9 GroupingM1M2M3M4M5 R R R R Un po’ di storia... In luglio abbiamo presentato un piano che prevedeva M1 equipaggiato con moduli CAEN e, per ragioni di costo, M2-M5 con canali UF-PNPI (528 canali canali). All’apertura delle offerte si e’ scoperto che i moduli UF-PNPI costavano di piu’ del previsto (100 > 140 USD) A quel punto (ottobre), il sistema e’ stato ridiscusso. Dopo molte iterazioni, pensiamo oggi di essere arrivati ad un ragionevole accordo su un sistema “robusto” e che soddisfa le ns esigenze

10 GroupingM1M2M3M4M5 R R R R Il numero di canali e’ invariato, ma lo sharing diverso (1104 Caen UF-PNPI + 15% spare UF-PNPI). PNPI ha dichiarato di voler fornire un contributo in-kind pari a circa 100 ksf, poiche’ ha in piedi un progetto (“LHC upgrades”) per portare a 1:1 il raggruppamento in R4 I costi complessivi sarebbero di circa 305 ksf per l’INFN e di 330 ksf per CERN-PNPI (inclusi i patch panel per R4). Le responsabilita’ ben separate, cosi’ come le gare. A causa della riduzione nel numero di canali, la MM verrebbe modificata nel seguente modo: CERN (235 > 210 ksf), INFN (175 > 200 ksf) [recupero 25 ksf dal Gas]

11 Il layout del sistema CAEN Moduli 32 canali A3535P-SHV 17(M1, nel pozzo) Moduli 32 canali A3535P-Custom18(M2-M5, nel pozzo) Crate EASY 30008(4: M1, 4: M2-M5) SY1527 LC1(in baracca) A1676A Branch Ctrl3 A V PS2(in baracca) Totale202,604 Euro L’utilizzo di connettori custom permette di risparmiare rispetto agli SHV sulle camere e anche di utilizzare cavi multi-trefoli. Alla CAEN di alloggiare fino a 7 moduli nei loro crates (invece degli attuali 5)

12 5 Half-Station 5 Slave Distributors System Crate Controls – 48 V PS  cable  is 100 m long 1:1 or 1:4 grouping to R4 (in R4 patch panels) The scheme shown here assumes that the 5-conductor cables plug directly into the Slave Distributors Layout HV (UF-PNPI or CAEN) Chambers

13 ... La copertura finanziaria... Money Matrix (riassestata): INFN 200 ksf Costo : 305 ksf Differenza : 105 ksf Da contingenza disponibile su Elettronica (LNF) : 60 ksf (cablaggi su apparato con personale PNPI, qualche risparmio su sistema di test IB/ODE finanziato lo scorso anno) Il resto ( 45 ksf ) - da sinergia con sistema di test HV previsti al CERN - da “possibili” risparmi sui consumi di produzione, visto che, per ora non ci sono imprevisti (lo sapremo a fine anno) - dal reintegro dei 21 kEuro “rapinati” dal decreto 10% Va sottolineato che tale configurazione e’ a zero spares...

14 ... Come muoverci... Chiediamo l’assegnazione di 160 kE su Roma2 C. App sblocco sj - 47 nuovo finanziamento - 18 storno da Roma1 C. App. per mutato impegno su sistema gas - 27 da sblocco sj M.Inv. LNF Intendiamo utilizzare subito i 40 kE disponibili a Frascati per l’acquisto di un sistema completo che ci permetta di iniziare a lavorare, scrivere software (integrazione con PVSS e ECS), e perche’ no, testare le camere. Quando avremo finito, questo oggetto fara’ parte del sistema HV (nel caso in cui ulteriori risorse non fossero disponibili). Necessario aprire la discussione sui MOFB, entrando nel merito delle nostre proposte


Scaricare ppt "Stato del rivelatore mu Stato dei lavori sulle camere costruzione vestizione installazione Il sistema HV e le richieste finanziarie CSN1 – P.Campana –"

Presentazioni simili


Annunci Google