La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Angiolina Ponziano MIUR - DGPER Spoleto 2013 1 LSCPI Progetto Nazionale Lingue di scolarizzazione e curricolo plurilingue ed interculturale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Angiolina Ponziano MIUR - DGPER Spoleto 2013 1 LSCPI Progetto Nazionale Lingue di scolarizzazione e curricolo plurilingue ed interculturale."— Transcript della presentazione:

1 Angiolina Ponziano MIUR - DGPER Spoleto LSCPI Progetto Nazionale Lingue di scolarizzazione e curricolo plurilingue ed interculturale

2 Angiolina Ponziano MIUR - DGPER Spoleto Consiglio d’Europa  Forum Politico Intergovernativo Ginevra 2-4 novembre 2010 The right of learners to quality and equity in education – the role of language and intercultural skills. Quale impegno per l’ITALIA ?

3 Angiolina Ponziano MIUR - DGPER Spoleto Il MIUR e la DGPER  Progetto per l’avvio di una fase di ricerca- azione sulla tematica “Lingue di scolarizzazione e curricolo plurilingue ed interculturale”  Primo ciclo di istruzione  Identificazione della Regione, della Provincia, della scuola :  ABRUZZO L’AQUILA Sulmona ICS “Radice – Ovidio”

4 Angiolina Ponziano MIUR - DGPER Spoleto Le Lingue e la lingua di scolarizzazione Le Tematiche :  Il Plurilinguismo  L’Educazione interculturale  Le lingue minoritarie  L’integrazione

5 Angiolina Ponziano MIUR - DGPER Spoleto Documenti europei di riferimento  European Charter for Regional or Minority Languages  Integration of Adult Migrants and Education (raccomandazioni del Consiglio d’Europa)  Plurilingual Education in Europe  Documenti sulle lingue di scolarizzazione prodotti, con il contributo di studiosi ed esperti di fama internazionale, dal Dipartimento delle Politiche linguistiche del Consiglio d’Europa a partire dal 2001  Documenti sulle lingue di scolarizzazione presentati alla Conferenza di Ginevra (2-4 Novembre 2010) dal Dipartimento delle Politiche linguistiche del Consiglio d’Europa

6 Angiolina Ponziano MIUR - DGPER Spoleto Tools europei di riferimento  CEFR (Common European Framework of Reference for Languages)  ELP (European Language Portfolio)  AIE (Autobiography of Intercultural encounters)  CARAP  Guide for the development and implementation of curricula for plurilingual and intercultural education

7 Angiolina Ponziano MIUR - DGPER Spoleto Documenti italiani di riferimento  Indicazioni nazionali per il primo ciclo d’istruzione (e la scuola per l’infanzia)  Quadro di riferimento della lingua di scolarizzazione (Italiano) utilizzato per le prove INVALSI

8 Angiolina Ponziano MIUR - DGPER Spoleto Ciclo d’istruzione del Progetto  Scuola dell’infanzia  Scuola primaria  Scuola secondaria di primo grado  Biennio secondaria secondo grado contro la dispersione scolastica (per la qualità e l’equità nell’istruzione)

9 Angiolina Ponziano MIUR - DGPER Spoleto Personale coinvolto nel progetto  Dirigenti generali del MIUR e degli Uffici scolastici regionali  Referenti Regionali (designati)  Dirigenti scolastici (invitati DGPER)  Formatori - Università e Ricerca  Rappresentanti delle associazioni di docenti di lingua e lingue straniere  Docenti

10 Angiolina Ponziano MIUR - DGPER Spoleto Regioni per la Ricerca /Azione sul territorio nazionale  Tutte le Regioni  La Regione Autonoma della Valle d’Aosta  Le Province Autonome di Bolzano e Trento

11 Angiolina Ponziano MIUR - DGPER Spoleto Obiettivi generali  Istituire proficue relazioni con istituzioni europee attraverso cui approfondire tematiche linguistiche e educative di interesse comune  Confrontare i dati relativi al sistema scolastico italiano con quelli di altri paesi europei al fine di migliorare i livelli raggiunti nelle prove OCSE-PISA dagli alunni italiani e dagli studenti stranieri residenti sul nostro territorio nazionale  Sviluppare linee di azione comuni nei paesi dell’UE (27+1)al fine di incentivare le politiche di integrazione linguistica e culturale delle etnie di minoranza o delle popolazioni nomadi  Promuovere la formazione e la professionalità di tutto il personale coinvolto attraverso la partecipazione, sia diretta che indiretta, ad un confronto operativo sugli argomenti trattati

12 Angiolina Ponziano MIUR - DGPER Spoleto Obiettivi specifici  Sviluppare e proporre un curricolo plurilingue e interculturale per il primo ciclo d’istruzione  Promuovere politiche di integrazione culturale e linguistica nelle singole realtà locali  Usare il metodo della ricerca – azione nella formazione in servizio

13 Angiolina Ponziano MIUR - DGPER Spoleto Fasi :  2011: Seminario MIUR - Rappresentanti CO.E.- ECML  2012: Avvio della Ricerca Azione 1 a classe  2012 : Progettazione e Costruzione del sito WEB del Progetto LSCPI  2012:Messa a punto dei Materiali prodotti in itinere  2012: Incontro dei REFERENTI Regionali lo stato dell’arte/la documentazione/la R-A in campo educativo  2013: Verifica dei primi esiti – Monitoraggio ((Nota prot.n dell'11 marzo 2013)   Intergovernmental Conference Quality and inclusion in education : the unique role of languages -Strasbourg, September 2013  2013: Secondo Seminario Internazionale di Spoleto CO.E. e Università  2013: Il Progetto di R/A continua …….. Oggi pomeriggio…….

14 Angiolina Ponziano MIUR - DGPER Spoleto Non siamo soli  "La scuola-laboratorio: sperimentazione di pratiche educative plurilingui ed interculturali".  CO.E. Ieri (J.Panthier)  CO.E. Oggi (M. Byram)  CO.E. Domani (M. Fleming)  Italia Oggi LSCPI, L.Favaro,G.Bolli,A.Moro, P.Falteri ….

15 Angiolina Ponziano MIUR - DGPER Spoleto Abstract  Il progetto ha lo scopo di sviluppare, attraverso fasi di ricerca-azione nei singoli paesi europei e fasi di confronto dei risultati tra i partner del progetto, le seguenti tematiche:  l’educazione plurilingue e interculturale in Italia e in Europa;  le lingue minoritarie;  la lingua Romani.  Scopo prioritario è l’implementazione di un curricolo plurilingue e interculturale sulla base delle indicazioni fornite da diversi studi e ricerche del Consiglio d’Europa e dalle esperienze condotte nelle scuole aderenti al Progetto LSCPI nazionale.

16 Angiolina Ponziano MIUR - DGPER Spoleto Disseminazione  I risultati raggiunti sono stati diffusi attraverso uno specifico sito internet (e altri strumenti) che conterrà gli esiti del progetto affinché possano essere accessibili ad un ampio pubblico di esperti nel settore dell’istruzione.

17 Angiolina Ponziano MIUR - DGPER Spoleto Valutazione  Il progetto avrà un andamento sistemico al fine di avere un continuo feed-back dei risultati relativamente alle azioni intraprese.  La valutazione finale avrà lo scopo di valutare non solo il progetto nel suo complesso, ma anche il suo impatto all’interno delle singole realtà locali.  A livello nazionale si terrà conto, in una prospettiva a lungo termine (2011/12 – 2014/15), dei risultati delle prove INVALSI conseguiti dalle classi coinvolte nel progetto una volta giunte rispettivamente alla fine della scuola primaria e di quella secondaria di primo grado. Questi risultati saranno confrontati con quelli conseguiti dai coetanei europei in analoghe prove internazionali.

18 Angiolina Ponziano MIUR - DGPER Spoleto Risorse finanziarie  Consiglio d’Europa : 2 Esperti 2011  Consiglio d’Europa : 3 Esperti 2013  DGPER € Seminario Sulmona 2011  € Sulmona 2012 Referenti Regionali  DGPER € Seminario Spoleto 2013


Scaricare ppt "Angiolina Ponziano MIUR - DGPER Spoleto 2013 1 LSCPI Progetto Nazionale Lingue di scolarizzazione e curricolo plurilingue ed interculturale."

Presentazioni simili


Annunci Google