La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Leishmaniosi Conoscerla per evitarla. Che cos’è la Leishmania ? La leishmania (L. Infantum) è un parassita endocellulare di origine tropicale diffuso.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Leishmaniosi Conoscerla per evitarla. Che cos’è la Leishmania ? La leishmania (L. Infantum) è un parassita endocellulare di origine tropicale diffuso."— Transcript della presentazione:

1 Leishmaniosi Conoscerla per evitarla

2 Che cos’è la Leishmania ? La leishmania (L. Infantum) è un parassita endocellulare di origine tropicale diffuso in tutta l’area mediterranea.

3 Zoonosi La Leishmania è una zoonosi in quanto colpisce anche l’uomo. Per questo è soggetta a denuncia

4 Epidemiologia A causa del riscaldamento globale abbiamo avuto una maggiore diffusione di questa malattia che inizialmente riguardava solo paesi tropicali ed ora si sta diffondendo sempre più anche in Italia.

5 Diffusione Le regioni settentrionali sono ancora scarsamente colpite da questo fenomeno mentre nelle regioni centro meridionali è ormai ampiamente diffusa.

6 Vettore Il parassita viene trasmesso tramite la puntura di un insetto, il pappatacio (femmina).

7 Phlebotomus perniciosus Il pappatacio è un insetto ematofago che effettua il pasto di sangue nelle ore crepuscolari e notturne. Colpisce principalmente le zone glabre come il muso e l’addome.

8 Ciclo vitale

9 Quadro Clinico cutaneo Segni clinici evidenziabili dal proprietario: Lesioni cutanee diffuse localizzate

10  Onicogrifosi  Perdita di pelo  Forfora  Lesioni secondarie (batteri, funghi)

11 Lesioni evidenti

12  linfoadenomegalia

13 Sintomi più gravi (forma viscerale) Insufficienza renale poliuria/polidipsia Dimagramento Abbattimento Lesioni oculari Epistassi

14 Diagnosi Ago aspirato linfonodale Macrofago con leishmania

15 Test sierologici Test rapido in ambulatorio Test di conferma in laboratorio (titolo e elettroforesi)

16 Terapia Terapia sintomatica in base al quadro clinico (dermatiti, infezioni, prurito, insuff. renale) Terapia anti Leishmania

17 Prevenzione La prevenzione fino ad oggi si è basata soltanto sul controllo del vettore con antiparassitari consigliati dal Veterinario.

18 Il vaccino Da qualche anno è disponibile il vaccino per la Leishmania. Ottenuto estraendo proteine specifiche dal protozoo, quindi molto sicuro per il cane (frazione inattivata).

19 Proteine (ESP proteine escrete secrete) + adiuvante Frazione inattivata, nessun rischio per il cane Stimolazione sistema immunitario verso la risposta migliore per eliminare il parassita Attivazione meccanismi di produzione di sostanze tossiche che portano a morte il protozoo Limitazione dell’infezione Sviluppo dei sintomi ridotto Contenimento/ Eliminazione del parassita Leishmania all’interno del macrofago Memoria immunologica

20 Modalità di somministrazione La somministrazione va fatta ad animale sano, previo test sierologico ed esame coprologico. Deve essere distante 15 gg. dalle altre profilassi vaccinali. Va mantenuta la consueta protezione antiparassitaria esterna. Non deve, durante il periodo vaccinale, essere sottoposto a terapia cortisonica.

21 Protocollo vaccinale La prima volta sono previste 3 vaccinazioni fatte a distanza di 3 settimane una dall’altra. Poi sono previsti richiami annuali con una unica somministrazione. Il cane deve avere almeno 6 mesi, non in gavidanza e allattamento. Se, per qualunque motivo, il primo ciclo di vaccinazione viene interrotto, bisognerà ripetere l’intero ciclo vaccinale.

22 Vaccinazione Ridotta probabilità di sviluppo dei sintomi Inizio immunità 10 settimane dopo la prima vaccinazione Gonfiore o eritema nel punto di inoculo(scompare dopo 2 -12gg) La protezione non è completa (sistema immunitario del singolo individuo)

23 Vaccinazione Possibilità di riconoscere il cane vaccinato dal cane malato con un semplice test in ambulatorio Consigliato in modo particolare per cani giovani e che vivono all’aperto nelle ore serali e notturne

24 Conclusione Consigliati con il veterinario per curare al meglio il tuo animale!


Scaricare ppt "Leishmaniosi Conoscerla per evitarla. Che cos’è la Leishmania ? La leishmania (L. Infantum) è un parassita endocellulare di origine tropicale diffuso."

Presentazioni simili


Annunci Google